Alimentazione sana | le noci a digiuno, si o no

Sempre più spesso dietologi e nutrizionisti consigliano le noci come spuntino: scopriamo i benefici di questa frutta secca a digiuno.

pixabay

Le noci da sempre rappresentano la frutta secca per eccellenza. Un tempo bandite da tutte le diete, per la grande quantità di calorie contenenti, negli ultimi tempi stanno acquistando sempre più importanza. La noce viene spesso consigliata grazie ai suoi grassi buoni che aiutano le persone che soffrono di colesterolo.

Spesso questo tipo di frutta secca viene proposta da dietologi e nutrizionisti come spuntino di metà mattina o del pomeriggio. Ma quindi le noci devo essere mangiate da sole? Ed è meglio mangiarle a digiuno?.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Stufato di manzo con le noci, il secondo che conquisterà tutti

Come abbiamo detto le noci vengono spesso consigliate come spuntino. Questo perché riescono a dare un senso di sazietà e questo ci aiuta a controllare gli attacchi di fame. Sono utili quindi soprattutto per chi soffre la fame nervosa. Le noci quindi possono essere utili in una sana alimentazione lontane dai pasti.

Noci a digiuno ecco i vantaggi

pixabay

Sono state aggiunte sempre più spesso dagli esperti in nutrizione nelle diete per la loro altissima quantità di fibre. Combinata all’unione di proteine e di grassi riesce a a dare questa sensazione di sazietà permetto quindi di evitare altri spuntini che possono essere dannosi per la nostra linea. Ecco quindi spiegato il motivo per cui dietologi e nutrizionisti ci invitano mangiare questa frutta secca lontano dai pasti e a digiuno.

SULLO STESSO ARGOMENTO: I benefici di mandorle, noci e nocciole

In realtà le noci sono state aggiunte in una sana alimentazione non solo per questo aiuto alla dieta ma anche per i loro benefici e proprietà. Sono infatti utili per tutte le persone che hanno problemi di cuore perché regolando i livelli del colesterolo e della pressione sanguigna, Inoltre abbassano anche il rischio di infarti.
Ora pensiamo a come possiamo mangiare le 3-4 noci consentite durante il giorno lontane dai pasti. Il modo più semplice è ovviamente sgusciandole e mangiandole come spuntino come consigliato dagli esperti.

pixabay

Ma per chi pensa che questo modo non sia troppo eccitante le alternative sono molte. Ad esempio di inserirle in frullato soprattutto al mattino che ci darà la carica per affrontare al meglio la giornata. Ottimo il frullato di noci, banana e latte di mandorle: mettere tutto in un frullatore e frullare per alcuni motivi.
Per chi poi non ha problemi di linea e vuole un pieno di energia le noci sono ottime con il formaggio. Uno spuntino con pane formaggio spalmabile e granella di noci è ottimo per iniziare la giornata.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Noci di Macadamia: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarle

Da leggere