Coronavirus | Federica Pellegrini aiuta con un’asta di cimeli

La sportiva Federica Pellegrini, attraverso un’asta online e con l’aiuto di un battitore d’eccezione, è riuscita a vendere alcuni cimeli della sua carriera, arrivando a raccogliere più di 60 mila euro, impegnati per la lotta al Coronavirus

 

Federica Pellegrini ha voluto fornire il suo personale contributo alla lotta al Coronavirus e per farlo, ha organizzato un’asta benefica online che ha avuto luogo ieri, 14 Aprile 2020. Come battitore, la sportiva ha scelto il conduttore Frank Matano, che si è impegnato nel vendere gli oggetti che erano stati messi in vendita.

Il risultato, come è possibile leggere dal profilo Instagram della nuotatrice, è stato sorprendente e alla fine dell’asta, Federica Pellegrini è riuscita ad ottenere una somma consistente, devoluta poi all’ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, che è stato quello più colpito dal Coronavirus.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Alessia Marcuzzi viola le norme? Web in rivolta

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Federica Pellegrini si gode gli ultimi giorni di vacanza
Federica Pellegrini si gode gli ultimi giorni di vacanza (Getty Images)


Il gesto di Federica Pellegrini risulta avere un valore ancora più importante, vista la tensione che sta vivendo in questo periodo la campionessa, dal momento che  a causa del virus, le Olimpiadi alle quali avrebbe dovuto partecipare per concludere al meglio la sua carriera, sono state rimandate.

Da leggere