Fitness a casa per rassodare il seno

0
53

Scopri come rassodare il seno con dei semplici esercizi da svolgere anche a casa.

Donna in reggiseno
Donna in reggiseno – Fonte: Adobe Stock

Per ogni donna, il seno è una parte importante del fisico. Per questo motivo sono in molte a preoccuparsi di mantenerlo in forma. Dopotutto è una delle zone che rischia di rovinarsi più facilmente quando si perde peso ed è uno dei primi punti che risentono del passare degli anni. E se normalmente per mantenerlo tonico ci si gestisce con massaggi e creme, oggi più che mai, trovare soluzioni alternative può rivelarsi particolarmente utile.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fitness a casa per chi è alle prime armi

Per mantenere il seno tonico e sodo bastano infatti alcuni esercizi che è possibile svolgere comodamente anche da casa e che si rivelano particolarmente preziosi anche per chi sta iniziando a muovere proprio adesso i primi passi nel fitness da casa. Scopriamo quindi quali sono gli allenamenti da fare a casa per un seno tonico, facile da mantenere o ottenere anche a casa.

Esercizi per un seno sempre tonico

dimensioni seno
Donna che si misura il seno – Fonte: Adobe Stock

Mantenersi in forma è da sempre uno dei sogni di ogni donna. Sogno che in primavera tende a farsi più forte. L’aspettativa dell’estate e la consapevolezza di dover indossare abiti sempre più leggeri è infatti uno dei motivi che spinge a studiarsi con maggior attenzione davanti allo specchio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come mantenersi in forma in quarantena: I consigli della personal trainer

Inoltre, anche l’arrivo della bella stagione e la possibilità di mettersi è un motivo di maggior cura del proprio corpo. Così, alle diete sempre più persone uniscono anche l’attività fisica, indispensabile per ottenere dei buoni risultati da un punto di vista di tonicità e massa muscolare.
Cosa che riguarda ovviamente anche il seno che può essere reso più tonico grazie a degli esercizi mirati ed effettuabili anche da casa. Scopriamo quindi come allenarsi per ottenere un seno più tonico.

Le spinte sulle mani. Iniziamo con un esercizio così semplice da poter essere effettuato anche mentre si guarda la tv. Stando con la schiena ben dritta si devono unire le mani tenendole all’altezza del viso e portare i gomiti all’altezza delle spalle. Dopo aver intrecciato le dita si devono premere i palmi l’uno contro l’altro. Già dalle prime spinte si sentiranno i pettorali sotto sforzo. Questo esercizio può essere ripetuto più volte al giorno sia velocemente che con pressioni più prolungate. Si può partire da 10 ripetizioni per volta fino ad arrivare a 30. Eseguirlo 3 volte al giorno è un buon modo per mantenere i muscoli allenati e per ottenere un seno sempre più tonico.

Donna che fa fitness per il seno
Donna che fa fitness per il seno – Fonte: Adobe Stock

La forbice. Un altro esercizio, perfetto per essere eseguito durante l’allenamento è quello di stendere le braccia in avanti e muoverle in modo che si incrocino tra loro. Si tratta di un movimento che ricorda quello della forbice e che è molto utile per il seno. Anche in questo caso si può iniziare con ripetizioni da 10 per poi salire a 20.

I piegamenti sulle braccia. Un altro esercizio semplice ed eseguibile tranquillamente in casa è quello dei piegamenti sulle braccia. Ci si pone davanti ad un muro, tenendosi a circa 20 centimetri di distanza. Si mantiene una posizione dritta ma con gambe unite e leggermente piegate. A questo punto con i gomiti piegati ci si spinge in avanti toccando il muro fino a sfiorarlo con il viso. Si torna indietro e si torna alla posizione di prima, il tutto con il solo utilizzo delle braccia. Un allenamento che lavorerà sui muscoli che di norma sorreggono il seno, aiutandolo così a mantenersi alto e tonico. Quanto alle ripetizioni, l’esercizio si può ripetere per circa 20 o 30 volte.

I movimenti larghi con i pesi. Ci sono esercizi più impegnativi che si possono fare per rassodare il seno e che prevedono l’utilizzo dei pesi. In mancanza di questi si possono usare delle bottigliette d’acqua da un litro ciascuna. Ci si mette in piedi a gambe divaricate e, impugnati i pesi o le bottigliette, si fanno dei movimenti ampi con le braccia. Questi devono partire dalla sommità della testa per scendere lungo i fianchi e tornare indietro. Si può iniziare con ripetizioni da 10 per poi arrivare a 15 o 20 e fino a 30. L’importante è non sforzarsi troppo, stare sempre con la schiena ben dritta ed evitare movimenti bruschi che potrebbero portare a stiramenti.

La farfalla con i pesi. Sempre con l’aiuto dei pesi o delle bottigliette, ci si sdraia sul letto o per terra e, tenendo un pesetto (o bottiglietta) per mano tendono le braccia facendole toccare tra loro in modo da essere parallele alla testa. Da questa posizione si scende allargando le braccia per poi tornare alla posizione di prima. Un po’ come simulare il battito delle ali di una farfalla.
Si può iniziare con ripetizioni da 10 per poi salire gradualmente. Per questo esercizio, al fine di non rischiare di farsi male è indispensabile partire con pesi leggeri e con bottigliette piccole. Se non si è allenate si può partire anche da quelle da mezzo litro.

Donna che si misura il seno: Fonte: iStock photo

Eseguire questi esercizi ogni giorno è di grande aiuto per il seno che con la giusta costanza si manterrà tonico, riprendendosi anche da eventuali dimagrimenti eccessivi.
Ciò che conta è ricordarsi sempre di fare il dovuto riscaldamento prima di iniziare l’allenamento e di terminare con dello stretching per le braccia in modo da non avere dolori il giorno dopo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Squat: l’esercizio da fare a casa per perdere peso

Per il benessere del seno ci sono diverse astuzie che si possono mettere in atto. Tra queste c’è quella di effettuare anche dei massaggi in modo da stimolare la circolazione. Inoltre anche l’alimentazione dovrebbe essere curata in tal senso. È importante bere molto per mantenere la pelle elastica e idratata e scegliere cibi sani che aiutino a contrastare i radicali liberi e che diano all’organismo la giusta dose di proteine per alimentare la massa magra.

 Seguendo uno stile di vita corretto e con l’aiuto di questi esercizi, avere un seno tonico sarà indubbiamente più semplice e persino divertente da mettere in pratica.