Farina di mais | proprietà nutrizionale e utilizzi in cucina

0
32

La farina di mais è molto utilizzata in cucina per la preparazione di diversi piatti, basti pensare alla polenta. Scopriamo le proprietà nutritive.

Mais
Proprietà farina di mais Fonte:iStock Photo

La farina di mais è molto utilizzata per la preparazione di diversi piatti, quello più conosciuto è la classica polenta. Si ottiene dalla macinazione dei semi di Zea mais, una pianta erbacea, che appartiene alla famiglia delle Graminacee, molto ricca di carotenoidi, che svolgono un’azione antiossidante. Il tipo di macinazione si può scegliere, se si preferisce una farina fine o più spessa, in base alla preparazione che si devono fare.

Scopriamo le proprietà della farina di mais e i possibili utilizzi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Polenta | 3 ricette da preparare in modo facile e veloce

Farina di mais: proprietà

come fare la polenta fritta
Polenta fritta Fonte: iStock Photo

La farina di mais si ottiene dalla macina del mais, si possono avere farine di diversa granulometria. Questa viene utilizzata per la preparazione di diversi piatti come: sformati, pane, tortillas, nachos, crêpes, dolci ed impanature.

Esistono diversi tipi di farina di mais ecco quali:

1- farina bramata: detta farina di granoturco a grana grossa, viene utilizzata per la preparazione della polenta;

2- fioretto di farina: si utilizza per la preparazione di polente pasticciate o piatti più delicati;

3- fumetto di mais: perfetto per la preparazione di biscotti e dolci, tra cui i classici biscotti piemontesi conosciuti come le paste di meliga;

4- farina di mais bianco: poco utilizzata in Italia e anche poco conosciuta, rispetto alle altre farine, subisce un processo detto nixtamalizzazione. La farina sarà più ricca in nutrienti.Infatti quest’ultima, non contiene la vitamina del gruppo B e del gruppo PP, che non sono assimilabili dall’organismo umano. Utilizzando questo processo, aumenta la biodisponibilità delle due vitamine. La farina di mais bianco si impiega in particolar modo per la preparazione di tortillas ed empanadas;

5- farina di mais macinata a pietra:  conserva parte del germe, che è quella più esterna del chicco di mais, quindi si definire quasi una farina integrale. L’unico svantaggio che è più deperibile, infatti deve essere conservata ad una temperatura più bassa, inoltre possiede più sostanze nutritive;

6- taragna:  è una miscela di farine costituita da farina di mais e farina di grano saraceno. Perfetta per la preparazione della polenta, che dona un sapore più deciso e forte rispetto alla polenta preparata con la sola farina di mais.

I celiaci possono consumare alimenti a base di farina di mais, perché questo cereale non forma glutine a contatto con l’acqua, ma fornisce un buon apporto di amminoacidi.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Come prepararla a casa

cosa cucinare con la farina di mais
Mais Fonte:iStock Photo

La farina di mais, si può preparare facilmente a casa, basta davvero poco, così da poter preparare diverse ricette.

La materia prima a disposizione per poterla fare sono i chicchi di mais, che per frantumarli non richiedono di particolare forza. Potete anche utilizzare un macinino del caffè oppure un semplice frullatore. La farina ottenuta può donare una consistenza friabili agli impasti, se questo dovesse risultare un problema, si può ovviare idratando l’impasto prolungando il tempo di riposo dell’impasto, magari in frigo.

La farina di mais va conservata in un ambiente fresco e asciutto, all’interno di un barattolo di vetro, chiuso ermeticamente perchè tende ad deperirsi facilmente. Se si conserva in un ambiente a temperatura elevata, perde la sua percentuale di umidità, purtroppo non si potrà più recuperarla con l’idratazione di prodotti liquidi.

Caso inverso come temperature rigide, e umidità favoriscono la formazione di grumi e muffe, quindi la farina sarà inutilizzabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cosa cucinare con la farina di mais: 5 video ricette appetitose

Come utilizzarla in cucina

come fare la polenta
La polenta Fonte:iStockPhoto

La farina di mais si può utilizzare per la preparazione di diversi piatti, scopriamo quali:

  • pizza di polenta
  • polenta fritta
  • frittelle
  • polpette di polenta
  • pane: che avrà una consistenza rustica e croccante. Nei prodotti panificati non si può utilizzare solo la farina di mais perché non avendo il glutine riuscirà a lievitare. Infatti in questi casi si utilizzano miscele di farine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pane senza glutine con farina di mais | facilmente digeribile

Con la farina di mais, si possono preparare anche dei biscotti, aromatizzati magari con il limone, delle gocce di cioccolato o con i muesli o cannella.

Polenta
Polenta con ragù di funghi e carne Fonte:Pixabay

Anche le torte si possono preparare, integrando la farina con altre polveri, in base alla ricetta che si vuole preparare, anche dei muffin potreste preparare.