Home Salute e Benessere Fitness Spinning | Come praticarlo a casa

Spinning | Come praticarlo a casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:25
CONDIVIDI

Scopri come praticare lo spinning da casa e con una semplice cyclette.

Donna su cyclette
Donna su cyclette – Fonte: Adobe Stock

Lo spinning è un’attività sportiva molto apprezzata per via dei tanti benefici che apporta all’organismo e ai quali si unisce l’aspetto divertente dato da un’attività modulabile e in grado di non fare annoiare mai chi la svolge. Perfetta da praticare in palestra o a casa su bici predisposte allo scopo, quest’attività aiuta a smaltire diverse calorie, lavorando al contempo sui muscoli.

Una disciplina perfetta per chi desidera mantenersi in forma e che. Un’altra caratteristica che rende lo spinning speciale è il fatto che si può svolgere da casa anche se si dispone solo di una semplice cyclette. Basta infatti variare qualcosa ed i risultati non tarderanno ad arrivare.

Spinning: come svolgerlo da casa e su una normale cyclette

donna sulla cyclette
Donna sulla cyclette – Fonte: Adobe Stock

Lo spinning è un’attività fisica estremamente valida perché coinvolge la respirazione, il lavoro muscolare ed il consumo calorico.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Generalmente viene svolto in palestra, in gruppo e con un insegnante che scandisce ritmo ed esercizi svolgendo anche il ruolo di motivatore. Si tratta di un’attività costante che prevedere una sessione che può andare dai 40 minuti ad un’ora nei quali si pedala a ritmi diversi e con resistenze (presenti nella bike) di vario tipo. Uno sport allegro e nel quale pur faticando ci si sente rinvigoriti grazie all’attività svolta in gruppo e alla musica che incrementa carica e motivazione.

Ogni seduta di spinning può far perdere sino ad 800 calorie, passando in modo ben più veloce di quanto si pensi. Uno sport perfetto per chi ha voglia di provare qualcosa di nuovo e cerca un’attività che sia in grado di divertire mentre rimette in forma.
Ma come fare a praticare lo spinning se non si è mai fatto prima e non si ha la bike studiata appositamente per questa disciplina? La bella notizia è che si può iniziare anche con una semplice cyclette che fa sempre bene al corpo. Basta munirsi di buona volontà, non pretendere troppo dall’esercizio e da se stessi e, sopratutto, pedalare…

Perché alla fine lo spinning è un modo di pedalare dinamico che alterna momenti in cui si va quasi normalmente ad altri in cui si imposta una durezza massima della bici per correre in piedi o seduti e a volte persino alternando le due posizioni. Movimenti sempre diversi che impediscono di annoiarsi e che al contempo agevolano il consumo calorico così come l’attività muscolare.
Un’attività cardio da svolgere a tempo di musica e che può essere svolta anche da casa. Scopriamo come.

Potrebbe interessarti anche -> Squat: l’esercizio da fare a casa per perdere peso

Cosa serve per praticare lo spinning a casa

Praticare lo spinning da casa è più semplice di quanto si pensi. Ecco ciò che serve per iniziare da subito.

  • Una bike preposta o una cyclette
  • Musica motivante
  • Scarpe da ginnastica comode
  • Abbigliamento idoneo e traspirante
  • Un asciugamano
  • Una bottiglietta d’acqua

Ora che siamo pronti va sistemata la cyclette. Si inizia con il posizionare il sellino in modo che si trovi ad una giusta altezza e dopo aver posizionato acqua e asciugamano abbastanza vicini si può accendere la musica.
Come per ogni attività fisica si deve iniziare con il riscaldamento che può essere svolto a corpo libero o consistere in una pedalata leggera e veloce.

A questo punto, fatta partire la musica, si da il via alla sessione di spinning.
Per pedalare sono previste diverse andature che vanno da quella classica a quella in piedi, in salita da seduti, etc…
Ciò che conta è mantenere sempre una buona postura, indispensabile per svolgere nel modo corretto l’intera sessione e per ottenere il massimo dalla seduta.
Una volta terminato, bisognerà procedere allo stretching, indispensabile se si vogliono evitare fastidiosi dolori nelle ore successive.

Sul web è possibile trovare diversi video che mostrano come svolgere al meglio una sessione di spinning e che se seguiti correttamente aiutano sia a bruciare tante calorie che a far lavorare i muscoli senza sentire il peso del tempo che passa.

Potrebbe interessarti anche -> Corsa sul posto da fare a casa: per bruciare calorie e perdere peso

I benefici dello spinning

cyclette
Donna su Cyclette – Fonte: IStock photo

Ora che abbiamo visto come svolgere lo spinning anche da casa, scopriamo insieme quali sono i benefici più importanti:

  • Si bruciano tante calorie
  • Con una sola sessione lavorano cosce, glutei, polpacci, braccia e addominali
  • Si accelera il metabolismo
  • Migliora la respirazione
  • Ci si sente più energici
  • Il cuore si allena e lavora meglio
  • Si sente meno la stanchezza
  • Migliora la circolazione
  • Si ha una maggior resistenza alla fatica
  • Migliora il sistema immunitario
  • Non si grava sulle articolazioni
  • La pelle appare più giovane
  • Si fortifica la schiena
  • Lo stress diminuisce
  • Si diventa più flessibili
  • Si brucia il grasso in eccesso
  • I muscoli diventano più tonici

Potrebbe interessarti anche -> Palestre chiuse: come allenarsi a casa con la tecnologia

Donna che fa spinning – Fonte: Istock photo

Attenzione: Per praticare al meglio lo spinning, in media bastano due o tre sedute a settimana. Se non si è allenati e si sta partendo da zero, è bene però non esagerare.
In tal caso è meglio iniziare con una normale sessione di cyclette e poi provare fermandosi quando si accusa troppa stanchezza.
Trattandosi di un allenamento cardio piuttosto intenso è da evitare se si hanno patologie o problemi per i quali non è indicata un’attività sportiva intensa.