Home Bellezza Capelli Impacchi naturali per capelli da fare a casa in modo facile

Impacchi naturali per capelli da fare a casa in modo facile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:03
CONDIVIDI

I capelli vanno curati sempre, se non potete andare dal parrucchiere potete fare a casa degli impacchi naturali, così da avere capelli luminosi e idratati.

 

Impacchi per capelli Fonte: iStock Photo

 

E’ importante prendersi cura dei capelli, perchè sono sottoposti a continui stress, basti pensare all’inquinamento atmosferico, trattamenti come tinture, decolorazioni, o lavaggi frequenti ed asciugature. Tutto ciò va ad indebolire la chioma, che con il passar del tempo risulterà poco luminosa, sfibrata e con doppie punte.

L’idea di preparare a casa degli impacchi a casa, è quella più consigliata, utilizzando ingredienti naturali che si prendono cura dei capelli, senza danneggiarli ulteriormente.

Utilizzando diversi ingredienti, si possono preparare degli impacchi diversi per ogni tipo di capelli, da quelli secchi e sfibrati a quelli grassi. Gli ingredienti più utilizzati sono: il tuorlo d’uovo, il miele, la camomilla e yogurt e non solo.

Noi di CheDonna.it vi consigliamo tutti gli impacchi da poter fare a casa con ingredienti salutari per i capelli e la cute.

 

Impacchi naturali: per prendersi cura dei capelli

Olio di cocco
Olio di cocco per capelli Fonte:Istock Photo

Curare i capelli si può anche senza ricorrere al parrucchiere, perchè potete farlo comodamente  a casa, ecco come.

1 – Capelli secchi

Capelli secchi, spenti e sfibrati? Non problem, ci siamo noi, quello che fa il caso vostro è un impacco a base di tuorlo d’uovo, yogurt bianco e olio di semi di lino. In una ciotolina, miscelate tutti gli ingredienti, poi applicate su tutti i capelli, lasciate agire per circa 20 minuti. avvolgete i capelli in una pellicola per alimenti o in una cuffia per doccia. Poi sciacquate bene, noterete, subito una chioma morbida, lucente ed idratata. E’ consigliata anche per i capelli decolorati.

 

2 – Capelli sfibrati e rovinati

Soprattutto con l’arrivo dell’estate, il sole, il cloro, la salsedine, mette i capelli a dura prova, quindi è opportuno trattare i capelli. Non solo anche l’utilizzo di arricciacapelli, piastre, possono sfibrare e rovinare i capelli. L’impacco a base di miele e uovo, è perfetto, miscelateli in una terrina, basta un tuorlo e un cucchiaio di miele, poi applicate sui capelli, facendo un massaggio delicato e lasciate in posa per un quarto d’ora. Poi sciacquate bene, in modo da eliminare tutti i residui.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

3 – Capelli spenti e opachi

Volete capelli morbidi, setosi e lucenti? Che ne dite di un impacco a base di aceto? Basta  bagnare i capelli e poi li raccogliete e li avvolgete in un asciugamano. Poi in un pentolino, riscaldate un pò un terzo di acqua e due terzi di aceto di vino bianco, versate su tutti i capelli omogeneamente, poi strizzate i capelli e copriteli con l’asciugamano. Fate riposare per mezz’ora, poi risciacquate con acqua calda, per le donne che vogliono ravvivare i capelli tinti possono sostituire l’aceto di vino bianco con quello di mele.

 

4 – Capelli ricci e crespi

L‘olio di cocco, fa il caso vostro, potete combattere l’effetto crespo, in una ciotolina mettete due cucchiai di olio di cocco, poi aggiungete 4 gocce di olio di jojoba. Applicate sui capelli umidi prima di fare lo shampoo, sia sulle lunghezze che sulle punte, avvolgete i capelli in una cuffia da doccia e fate riposare per 10 minuti. Poi sciacquate bene e procedete con la messa in piega, se avete i capelli particolarmente secchi, potete aggiungere agli ingredienti 2 cucchiai di miele.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Olio di cocco per capelli | scopriamo i benefici e come utilizzarlo

 

5 – Capelli grassi

Il limone sarà il vostro alleato, preparate un impacco con la rucola ed il limone, in un pentolino, fate bollire poche foglie di rucola, poi filtrate ed aggiungete il succo di mezzo limone. Mescolate bene ed aggiungete sui capelli, lasciate agire per 20 minuti.

 

6- Capelli con doppie punte

L’olio di germe di grano, riduce col tempo, notevolmente le doppie punte, in una terrina, mettete cucchiaio di olio di germe di grano, un cucchiaio di camomilla, uno di olio di jojoba e uno di aceto di mele. Dopo aver miscelato tutto, applicate sui capelli e lasciate riposare per mezz’ora, poi fate lo shampoo.

 

7 – Cuoio capelluto irritato

L’olio di oliva è consigliato soprattutto in caso di dermatite, prendetene 1 cucchiaio e mezzo di olio di oliva e un cucchiaio di succo di limone. Mescolate in una terrina ed applicate solo sulla cute, fate dei massaggi circolare e coprite i capelli in una cuffia da doccia, lasciate agire 30 minuti e poi fate lo shampoo, come di consueto.

8 – Prevenire la caduta e la forfora

Provate l’ortica, fate bollire in un pentolino un mazzetto di ortica, poi filtrate il liquido e trasferite il tutto in un mixer, poi trasferite in una terrina, ed aggiungete 5 cucchiai di yogurt . In un’altra terrina, mettete 4 cucchiai di hennè neutro, un po’ di succo di limone e di infuso di rosmarino, mescolate ed aggiungete al composto con lo yogurt. Applicate in modo omogeneo sui capelli e lasciate agire per un’ora, procedete poi allo shampoo.

9 – Schiarire i capelli

Il miele e la camomilla, sono due ingredienti perfetti se volete schiarire i vostri capelli, questo impacco si può fare d’estate, visto che dovrete tenerlo in testa per molto tempo. Mescolare in una terrina 4 cucchiai di hennè neutro ed uno di curcuma in polvere. Poi aggiungete l’infuso di camomilla, non tanta giusto per amalgamare il tutto, 4 cucchiai di miele e 2 di olio di oliva. Dopo aver miscelato tutto, lasciate riposare un’ora, poi applicate sui capelli, esponeteli al sole per almeno mezz’ora, poi lasciate ancora riposare per un’ora e mezza, poi sciacquate, poi lasciate asciugare i capelli al sole.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Birra | un elisir di bellezza per i vostri capelli

 

10 –  Capelli voluminosi

Se desiderate i capelli voluminosi, potete provare a preparare un impacco con 2 avocadi maturi, 3 cucchiai di miele, un tuorlo d’uovo e due cucchiai di olio di oliva. Tutti gli ingredienti li mescolate e poi applicate direttamente sui capelli, li avvolgete in una cuffia, lasciate agire almeno per un’ora. Poi trascorso il tempo, risciacquate e procedete allo shampoo, potete effettuarlo una volta a settimana.

impacco per doppie punte Fonte: iStock Photo

 

Gli impacchi consigliati, comunque richiedono costanza, molta pazienza, per poter vedere dei risultati soddisfacenti.