Home Attualità Coronavirus | Higuain bloccato all’aeroporto mentre era in partenza

Coronavirus | Higuain bloccato all’aeroporto mentre era in partenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:35
CONDIVIDI

Gonzalo Higuain, che si trovava in isolamento volontario da quando Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus, è stato bloccato all’aeroporto di Torino mentre era in partenza per l’Argentina

 

Gonzalo Higuain è stato bloccato all’aeroporto di Torino mentre era intento a lasciare il Paese per recarsi in Argentina. Il calciatore juventino, di fatto ha violato il provvedimento che era stato imposto a lui e agli altri suoi compagni di squadra, di restare in quarantena obbligatoria. Tuttavia, El Pipita ha dimostrato di essersi sottoposto al test per il Coronavirus e di essere risultato negativo.

Proprio per questo motivo, la polizia non ha potuto impedire al calciatore di partire, pur decidendo di voler avvertire la società per metterla al corrente. Come recita il sito “la Repubblica”, Higuain avrebbe organizzato la sua partenza per l’Argentina predisponendo un jet privato, dal momento che per il momento i voli da e per l’Italia sono bloccati a causa del Coronavirus. Higuain non è stato l’unico sportivo a voler trascorrere la quarantena lontano dall’Italia, dal momento che anche Cristiano Ronaldo attualmente si trova in Portogallo.

Leggi anche:

Coronavirus | Nessun nuovo contagio in Cina – VIDEO

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

pixabay

Come  reagirà la società alla notizia della “fuga” di Gonzalo Higuain?

 

 

Gina D’Antonio