Emergenza Coronavirus | Harry e Meghan, preoccupazione per i contagi

0
20

Emergenza Coronavirus. La Regina Elisabetta e suo marito Filippo lasciano Buckingham Palace, paura a Vancouver per Meghan e Harry.

Harry e Meghan, paura per il Coronavirus
Harry e Meghan, paura per il Coronavirus (Getty Images)

La paura per il Coronavirus è arrivata fino a Buckingham Palace, sono stati giorni complicati in Inghilterra: Boris Johnson è passato, nell’arco di poche settimane, dal parlare di immunità di gregge contro il COVID-19 a dover prendere le prime inevitabili precauzioni. Anche se, nel Regno Unito, si vedono ancora forme di assembramento e le strade sono popolate come se un’emergenza sanitaria non fosse in corso.

Leggi anche –> Coronavirus | Piero Chiambretti positivo. Clizia: “Mi hai portato con te”

A scanso di equivoci, Elisabetta e Filippo, i Reali d’Inghilterra hanno lasciato il Palazzo Reale per evitare eventuali contagi. Ad ogni modo il timore c’è non soltanto per loro, che pur godendo di ottima salute (considerando le primavere che entrambi contano) potrebbero essere soggetti a rischio. Evidente preoccupazione anche da parte di Harry e Meghan, i Duchi di Sussex, malgrado la recente scissione dagli obblighi di casata, mantengono comunque i contatti personali con la Royal Family. Un po’ d’agitazione è dovuta addirittura al fatto che i giovani – attualmente a Vancouver – potrebbero aver contratto il COVID-19.

Coronavirus, Duchi di Sussex sugli scudi: “Presa ogni precauzione”

Harry e Meghan in stato d'allerta per il Coronavirus
Harry e Meghan in stato d’allerta per il Coronavirus (Getty Images)

Non ci sono ancora riscontri ufficiali in merito a questa ipotesi, tuttavia Harry e Meghan stanno prendendo ogni precauzione del caso: il sospetto è che potrebbero, secondo loro, averlo contratto i primi di Marzo appena tornati in Inghilterra. Un fugace ritorno in patria per espletare le ultime formalità da reali. In tale contesto Harry ha abbracciato Lewis Hamilton durante l’inaugurazione del Silverstone Experience Center, il pilota di formula uno – due giorni prima – è stato a contatto con Idris Elba e Sophie Trudeau. Primo Ministro canadese e signora, entrambi positivi al COVID-19. Da qui le preoccupazioni dei Duchi di Sussex.

Tuttavia, stando alle prime indiscrezioni dei tabloid inglesi, la coppia si sta adoperando adeguatamente ricorrendo alle opportune contromisure: “Non si sa Hamilton abbia fatto il test. Ma se Harry e Meghan dovessero scoprire di essere stati in contatto con persone contagiate, si comporterebbero di conseguenza”, riferisce il The Guardian.

Il Daily Mail, invece, pubblica ulteriori indiscrezioni: sembrerebbe, infatti, che pur non avendo ancora certezze sulla positività o meno della coppia al Coronavirus, lo staff che lavora con loro e talvolta reperisce anche i generi alimentari di prima necessità abbia già adottato determinate cautele: utilizzo di guanti in lattice e messa in opera di un rigoroso protocollo di igiene. Inoltre, Harry e Meghan, sempre secondo quanto riporta il Daily Mail, si starebbero adoperando per creare un sistema di supporto online per tutti coloro alle prese con questa piaga socio-sanitaria, con particolare attenzione alle persone più vulnerabili.

Leggi anche –> Harry incontra la Regina: è andato a piedi fino a Buckingham Palace

La Duchessa di Sussex, in aggiunta, starebbe pensando di rivolgersi a un team di esperti psicologi per reagire adeguatamente a questa situazione complessa anche dal punto di vista psichico. Da Buckingham Palace a Vancouver, Royal Family e affini restano sugli scudi. Mentre il governo inglese riflette se sia il caso o meno di adottare misure più stringenti. Italia docet.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

These are uncertain times. And now, more than ever, we need each other. We need each other for truth, for support, and to feel less alone during a time that can honestly feel quite scary. There are so many around the world who need support right now, who are working tirelessly to respond to this crisis behind the scenes, on the frontline, or at home. Our willingness, as a people, to step up in the face of what we are all experiencing with COVID-19 is awe-inspiring. This moment is as true a testament there is to the human spirit. We often speak of compassion. All of our lives are in some way affected by this, uniting each of us globally. How we approach each other and our communities with empathy and kindness is indisputably important right now. Over the coming weeks, this will be our guiding principle. We will be sharing information and resources to help all of us navigate the uncertainty: from posting accurate information and facts from trusted experts, to learning about measures we can take to keep ourselves and our families healthy, to working with organisations that can support our mental and emotional well-being. In addition, we will focus on the inspiring stories of how so many of you around the world are connecting in ways big and small to lift all of us up. We are all in this together, and as a global community we can support each other through this process – and build a digital neighbourhood that feels safe for every one of us. We look forward to sharing more over the days and weeks to come…

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI