Frappè di banana alla cannella per curare i disturbi del sonno

0
30

Per un sonno restauratore prova il frappè di banana alla cannella, oltre ad avere un gusto molto gradevole vanta moltissimi benefici per la salute.

Dormire
Fonte: iStock Photo

Il sonno ha un ruolo cruciale per il nostro benessere, il sonno è rigenerante e riposante, è importante per iniziare e affrontare al meglio un nuovo giorno e tutto questo perchè è essenziale per il corretto funzionamento di determinati processi metabolici, immunitari e cognitivi.

Molti fattori purtroppo influenzano la qualità del sonno, uno stile di vita frenetico, stress e disordini alimentari possono interrompere le normali funzioni del sonno e tradursi in difficoltà ad addormentarsi e ridotta qualità del sonno. Ma sapevi che mangiare certi alimenti può influenzare positivamente la qualità del tuo sonno? Se hai difficoltà ad addormentarti o ti risvegli più volte durante la notte, opta per questo drink alla banana per un sonno riposante.

Sullo stesso argomento >>> Combatti la sonnolenza con 3 rimedi naturali

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Frappè alla banana e cannella per un sonno rigenerante

banana cannella benefici
Photo iStock

Gli esperti consigliano di dormire mediamente almeno 7 ore a notte anche se le ore di sonno ottimali possono variare da persona a persona in base a età e sesso. Scopri per esempio quali sono Le giuste ore di sonno per le donne secondo i neuroscenziati.

Un sonno di breve durata o scarsa qualità può influire negativamente sul benessere di un individuo traducendosi in mancanza di vigilanza ed energia e pessimo umore durante il giorno. Se i disturbi del sonno si susseguono nel tempo il corpo potrebbe arrivare a sviluppare alcune malattie. Secondo uno studio recente la mancanza di sonno darebbe gli stessi effetti dell’ubriachezza. Sapevi che i cibi che mangi possono influire sul tuo sonno?

Sullo stesso argomento >>>> Disturbi del sonno, cosa mangiare per dormire meglio

Dieta e sonno: che legame c’è?

Avrai sicuramente sentito il noto proverbio che consiglia di “mangiare come un re la mattina, come un principe a mezzogiorno e come un povero la sera”. Questa accortezza non aiuta solo a perdere peso. Mangiare male e appesantirsi soprattutto di sera può danneggiare la qualità del sonno stressando il sistema digestivo.

I cibi ricchi di grassi e proteine surriscaldano il corpo e richiedono un tempo di digestione maggiore che può ritardare il sonno o disturbarlo. Da qui la necessità di una buona alimentazione ai fini di una buona notte di sonno. Prendere in considerazione la quantità e la qualità del cibo consumato aiuta a dormire meglio poichè la melatonina, comunemente nota come “ormone del sonno”, viene secreta dall’azione della serotonina. Quest’ultima può essere prodotta da un aminoacido, il triptofano, che si trova in alimenti specifici. Ecco un rimedio naturale per un sonno ottimale

Frappè alla banana per dormire meglio

Cosa ti serve:

– Una banana

– Un pizzico di cannella (opzionale)

– Una tazza d’acqua

Scegli preferibilmente alimenti biologici per evitare l’ingestione di pesticidi e altri prodotti chimici.

Come preparare il frappè:

Riscalda l’acqua in una casseruola e aggiungi la banana sbucciata. Porta il tutto ad ebollizione, togli la casseruola dal fuoco, aggiungi un pizzico di cannella e frulla tutto per ottenere una consistenza morbida.

Consuma questa bevanda un’ora prima di andare a letto per godere di tutti i suoi benefici.

Perché questo frappè garantisce una buona notte di sonno

Le banane sono ricche di carboidrati e contengono vitamina B6, potassio, magnesio e fibre. Le banane vantano la nomina di sonnifero naturale per via delle loro numerose proprietà. Il magnesio di cui la banana è ricca, aumenta la secrezione di melatonina, l’ormone del sonno e diminuisce il livello di cortisolo, l’ormone dello stress. La banana facilita quindi il sonno ed i periodi di veglia durante la notte. Infine, il triptofano che si trova nelle banane aumenta la durata del sonno nelle persone con insonnia da lieve a moderata.

Fonte: Le Figaro, www.terrafemina.com

Ti potrebbe interessare anche >>>Insonnia | Facciamo bene ad assumere melatonina?

5 modi scientificamente provati per bruciare i grassi durante il sonno

Avvertenze: La cannella non è raccomandata per le donne in gravidanza e per le persone che soffrono di una malattia del sangue o che stanno assumendo antico