Home Gossip Nina Moric contro Meluzzi: “Un bugiardo, non fu lui a ridarmi Carlos”

Nina Moric contro Meluzzi: “Un bugiardo, non fu lui a ridarmi Carlos”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:07
CONDIVIDI

Nina Moric ha tollerato pochissimo le affermazioni del Dottor Meluzzi, lo medico che ha voluto prendersi tutto il merito del riaffido di Carlos a sua madre. La modella ha spiegato la sua verità e ha pesantemente attaccato il dottore.

Nina Moric dottor meluzzi
Nina Moric (Foto: Instagram)

Nell’ultima puntata di Live – Non È La D’Urso, Nina Moric e la Famiglia Favoloso sono stati protagonisti di un lunghissimo confronto in merito alla complessa e incresciosa situazione che si è creata dopo la sparizione e la fuga di Luigi e dopo le accuse di violenza domestica che la Moric ha portato contro il suo ex fidanzato.

Come previsto dal format del programma della D’Urso, una serie di personaggi si sono schierati pro e contro Luigi Favolos, ognuno portando la propria testimonianza (se informato dei fatti) o semplicemente facendo le proprie considerazioni personali.

Tra le persone che hanno voluto intervenire in favore di Favoloso e contro l’atteggiamento di Nina Moric c’è anche il dottor Alessandro Meluzzi, uno psicologo che ha sostenuto Nina e Luigi nel periodo in cui Nina stava tentando di ottenere il riaffido di Carlos.

La versione di Meluzzi però, secondo Nina, oltre a essere falsa e fuorviante, nasconde anche un legame “imbarazzante” tra Favoloso, Menuzzi e una certa organizzazione.

Nina Moric contro il Dottor Meluzzi: “I meriti non sono suoi”

Nina Moric
Nina Moric (Foto: Instagram)

Durante il corso della puntata di Live – Non È La D’Urso un larghissimo spazio è stato dato all’intervento del dottor Meluzzi, sia a causa non solo del suo ruolo nelle azioni giudiziarie della Moric, sia in virtù della sua preparazione in materia di salute mentale.

Dal momento che Favoloso ha tirato in ballo in più di un’occasione le tendenze autolesionistiche di Nina Moric e la Moric ha accusato più volte l’ex compagno di comportamenti violenti, il medico ha voluto difendere il suo operato. “Io non ho mai visto botte o cose di questo tipo e non mi sarei battuto come ho fatto perché Carlos venisse restituito a sua madre […] Se avessi avuto la perplessità di consegnare quel ragazzo a una coppia di picchiatori o di persone disturbate non mi sarei speso.”

Poco prima il dottore aveva aggiunto di essere stato sempre presente al fianco di Nina e in particolare di Luigi in una battaglia legale che il medico afferma di aver combattuto e vinto insieme alla coppia, definendola: “una battaglia che abbiamo fatto, che abbiamo vinto”.

Proprio queste affermazioni da parte dello psichiatra hanno generato la rabbiosa reazione di Nina Moric la quale, nelle ore successive alla puntata, ha dato una versione dei fatti completamente differente, condividendola attraverso molte storie di Instagram.

La modella croata ha innanzitutto affermato di aver visto il Dottor Meluzzi una sola volta e che la sua costosissima parcella è stata inutile, dal momento che i documenti preparati dal medico non sono mai stati utilizzati in tribunale.

Il riaffido di Carlos a sua madre, specifica Nina, è merito di altre due dottoresse che hanno sostenuto la battaglia legale della modella, e non di Alessandro Meluzzi, che durante la sua ospitata dalla D’Urso si sarebbe preso meriti di altri.

Non contenta di aver lanciato al medico accuse così pesanti, la Moric ha anche insinuato che il motivo per cui Meluzzi difende a spada tratta Luigi Favoloso non è soltanto di ordine professionale: la modella ha lasciato intendere che i due condividono (o hanno condiviso) l’appartenenza a una certa organizzazione politica nella quale per un periodo avrebbero coinvolto anche la stessa Nina.

Naturalmente la modella croata sta facendo riferimento a Casa Pound, l’organizzazione di estrema destra nella quale Favoloso in passato militava attivamente. Durante la relazione con il giovane la Moric si era avvicinata moltissimo alle posizioni politiche dell’organizzazione, condividendo immagini dei suoi simboli sui social e facendosi immortalare durante vari eventi e manifestazioni.

nina moric casapound
Nina Moric durante una manifestazione politica di Casa Pound (Fonte: Youtube)

Dalla fine di Maggio 2018, dopo una delle molte rotture con Luigi, Nina Moric ha preso ampiamente le distanze dal movimento politico in cui si era trovata coinvolta, arrivando addirittura a chiedere scusa per le affermazioni pronunciate durante il suo periodo di militanza.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.