Acconciature da sfoggiare per Capodanno 2020 | Ecco alcune idee

0
20

Che acconciature preferite per il Capodanno 2020? Non avete ancora deciso? Ecco alcuni consigli da seguire dalle classiche trecce agli chignon semiraccolti.

Acconciature per Capodanno
Acconciature per Capodanno (Fonte: Pixabay)

Avete già qualche idea di come raccogliere i capelli per il Capodanno 2020? Preferite i capelli raccolti, completamente sciolti o volete rispettare le tendenze della moda?

Le acconciature da sfoggiare l’ultimo dell’anno, saranno leggere e con effetto naturale, ma non mancano le classiche trecce e gli chignon.

L’hairstyles per la notte di San Silvestro che vi consiglieremo noi di CheDonna.it saranno così perfette, che si adattano ad ogni occasione, dalla cena informale, ad una festa fra amici in discoteca, scopriamo le acconciature più trendy da sfoggiare.

 

 

Acconciature per  capodanno

outfit capodanno
Foto da iStock

Se volete seguire le tendenze proposte dagli hair-stylist le pettinature da sfoggiare per l’ultimo dell’anno, dovranno essere semplici dall’ effetto naturale. Ecco alcune idee.

1- Capelli lunghi

Un must have per questo Capodanno 2020 sono le trecce, non sono certo passate di moda, quelle morbide e un pò spettinate, che donano al vostro look un tocco sbarazzino, ma allo stesso tempo sono eleganti e raffinate.  Si passa dalla treccia a spina di pesce o a quella spiga di grano, fino ad arrivare alla  treccia olandese. Particolare come acconciatura è la treccia a lisca di pesce inversa. Ecco i diversi look da sfoggiare a Capodanno:

  • treccia a spina di pesce
  • coda di cavallo: può essere alta o laterale, se avete i capelli mossi è consigliabile  rendere i capelli lisci con la piastra in modo da dare un effetto strepitoso. Potete donare un tocco in più, annodando una ciocca alla base per coprire l’elastico.
  • treccia olandese
  • chignon con la treccia alla francese: perfetto per essere davvero super chic. L’unico svantaggio è che se non avete manualità e dimistichezza con le trecce non potete realizzarlo.  Bastano elastici, pinza e forcine, dividete la chioma in una parte bassa e una alta, quella alta la fermate con una pinza, abbassate la testa in giù e procedete con la treccia alla francese. Arrivati alla parte finale inserite i capelli che avevate fermato con la pinza e realizzate uno chignon alto che dovete fermare con un elastico e delle forcine. Fate in modo di lasciare qualche ciuffo che fuoriesce, spruzzate un pò di lacca e il gioco è fatto;

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come curare i capelli ricci: tutti i trucchi e i consigli pratici

  • chignon basso e un pò spettinato: per dare dinamismo a questa pettinatura classica, mantenendo sempre la raffinatezza;
  • chignon tirato: è un raccolto semplice, che si può rendere elegante abbellendo con perle e swarovski di ogni tipo, indicato per una cena elegante e raffinata.

2- Capelli medio-lunghi

Per questa lunghezza intermedia dei capelli, il semi raccolto è perfetto per un acconciatura di fine anno, adatta sia ai capelli mossi che ricci. Potete scegliere versioni diverse in base alla vostra serata:

  • discoteca: realizzate una doppia coda e attorcigliatela con le forcine, così da creare un look rock e spettinato;
  • cena elegante: perfetti sono i semi raccolti vintage, che hanno stile romantico ed elegante, aggiungete dei fermagli o delle piccole applicazioni o mollettine,  non passerete inosservate.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

3- Capelli ricci

Per i capelli ricci lo chignon un pò spettinato è perfetto in questo caso. Potete scegliere sia lo chignon alto che basso morbido, magari lo valorizzate  con accessori come fermagli e mollette con swarovski o perline.

Di tendenza sono anche i capelli raccolti con torchon, è una pettinatura molto simile allo chignon, ma viene realizzato con ciocche di capelli arrotolate. Il consiglio è di non tirare troppo i capelli, infatti il look dovrà risultare impreciso e non troppo tirato, volutamente lasciate delle ciocche di capelli che escono fuori dallo chignon.

In questo modo la pettinatura risulterà più dinamica e sbarazzina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli puliti per più giorni | Consigli utili da seguire

4- Capelli corti 

Non pensate che con i capelli corti non potete realizzare alcuna acconciatura, anzi vi stupiremo con delle pettinature davvero uniche. Ecco alcuni consigli da seguire:

  • donare volume ai capelli: è un modo perfetto per mantenere  a lungo la piega, lo potete fare grazie ai prodotti che trovate in commercio che donano volume e sono a lunga tenuta;
  • accessori di supporto per le acconciature: le idee più attuali sono i cerchietti gioiello molto sottili, oppure dei fermagli con punti applicazione di perle o punti luce.

Per tutte le donne un pò sbarazzine e che amano farsi notare possono optare alla tecnica del “glitter roots” , un metodo innovativo che va a ricoprire la ricrescita con i glitter, perfetta per una serata in discoteca.

Chignon basso Foto da iStock