Home Bellezza Capelli | Bisogna lavare i capelli se sono stati bagnati dalla pioggia?

Capelli | Bisogna lavare i capelli se sono stati bagnati dalla pioggia?

CONDIVIDI

E’ capitato a tutti di essere stati sorpresi dalla pioggia e notare che questo ha avuto un pessimo effetto sull’aspetto dei  nostri capelli. Come rimediare? E’ davvero necessario lavarli?

Dato che hai avuto la cattiva idea di dimenticare l’ombrello, sei appena tornato a casa zuppa, colpita da una pioggia battente che non ha risparmiato neanche i capelli che sono totalmente bagnati. Sicuramente il tuo primoistinto ti fa desiderare una buona doccia calda e lavarli. Ma è davvero necessario e, soprattutto, è la cosa migliore da fare? Sobusygirls ha il consiglio giusto.

Naturalmente, questa sensazione di capelli bagnati che gocciolano e si attaccano alla pelle, è spiacevole, ma non rimanere troppo a lungo con i capelli bagnati è necessario per evitare di prendere freddo, ammalarsi o promuovere infiammazioni.

Inoltre tieni presente che i capelli bagnati con la pioggia non sono sporchi, quindi non è necessario lavarli!

Capelli bagnati dalla pioggia: lavarli oppure no?

Camminare sotto la pioggia: 5 benefici per la saluteCome appena detto la pioggia non sporca il capello quindi non è necessario lavarli, ma asciugate i capelli il prima possibile.

Ciò che a volte unge le radici quando abbiamo i capelli bagnati dalla pioggia non è l’acqua piovana stessa, è piuttosto che il cuoio capelluto rimane bagnato troppo a lungo ed è questo che dà questo effetto capelli grassi.

Per evitarlo, è sufficiente asciugare i capelli il più rapidamente possibile con un asciugamano, dapprima per assorbire quanta più acqua possibile e poi con un asciugacapelli se è possibile, se sei in ufficio o fuori casa asciugali come meglio puoi.

Idealmente, asciuga i capelli stando sottosopra per scacciare l’umidità dalle radici e ricorda che i lavaggi frequenti possono danneggiare i capelli. 

Non farti cogliere impreparato quando ti prendi cura dei tuoi capelli ed evita questi 10 errori che commetti sempre quando ti lavi i capelli e questi 6 errori che fai quando dormi che rovinano i capelli.

Come evitare i capelli arricciati dalla pioggia?

 ( Istock Photos)

I capelli sono molto reattivi all’umidità dell’aria e quando sono molto bagnati o fuori piove, i capelli tendono a gonfiarsi, arricciarsi o dare questo effetto “pecora” così spiacevole.

Per evitare l’effetto crespo e i capelli che si gonfiano, è possibile applicare un siero anti crespo o un filtro per l’umidità.

Ma se i tuoi capelli sono già arricciati dalla pioggia, devi solo aspettare che si asciughino lentamente.

E puoi sempre consolarti col fatto che tutti i tipi di capelli reagiscono alla pioggia e all’umidità, anche se alcuni si increspano più di altri e che, nel peggiore dei casi, daranno un effetto ondulato molto elegante ai tuoi capelli.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI