Home Gossip Marco Bocci, parole su Emma Marrone: “la sua malattia mi ha spaventato”

Marco Bocci, parole su Emma Marrone: “la sua malattia mi ha spaventato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00
CONDIVIDI

Marco Bocci parla di Emma Marrone e della malattia che l’ha colpita. L’attore svela nuovi dettagli sul messaggio che le ha inviato.

marco bocci emma marrone

Marco Bocci torna a parlare della malattia che ha colpito nuovamente Emma Marrone. L’attore, in un’intervista rilasciata ai microfoni del Corriere della Sera, ha svelato nuovi dettagli sul messaggio pubblico che ha scritto ad Emma nelle ore successive all’annuncio del ritorno della malattia.

Marco Bocci: “la malattia di Emma Marrone mi ha spaventato. Volevo farle arrivare il mio messaggio”

marco bocci lutto

Emma Marrone e Bocci sono stati fidanzati. Nonostante la storia tra i due sia finita, l’affetto non è mai venuto meno e, attualmente, hanno uno splendido rapporto come dimostra anche l’affetto che c’è tra Emma e Laura Chiatti, moglie di Bocci. In occasione dell’annuncio della malattia, Marco Bocci aveva scritto il seguente messaggio su Instagram: “Sono sicuro che andrà tutto bene. Chiudi i conti in fretta e fatti sentire. Perché è vero che sei bella, ma sei anche cazzuta”. 

Al Corriere della Sera, l’attore, in merito a tale messaggio, ha dichiarato: “Mi ero spaventato. Avevo provato a chiamarla ma aveva il telefono spento: volevo farle arrivare il mio messaggio”, ha spiegato.

Bocci, sempre al Corriere della Sera, ha parlato anche del problema di salute contro cui ha combattuto.

È stato brutto, davvero brutto”, ha dichiarato Bocci circa l’herpes. “È una cosa che non ti aspetti – ha aggiunto – anche se l’ho realizzata solo dopo. Mia moglie mi ha trovato privo di conoscenza e ha chiamato i soccorsi. Mi sono svegliato dopo tre giorni: ho avuto paura. La consapevolezza di non essere immortale o indistruttibile ti lascia atterrito. Ma, dopo, la botta ti fa apprezzare le cose diversamente: sono ripartito con un’energia nuova”.

LEGGI ANCHE:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI