Home Musica Tiziano Ferro “Accetto Miracoli”, testo e video Youtube del nuovo singolo

Tiziano Ferro “Accetto Miracoli”, testo e video Youtube del nuovo singolo

CONDIVIDI

Un nuovo singolo già tormentone per Tiziano Ferro. Accetto Miracoli è senza dubbio un altro grande successo del cantante di Latina: scopriamone insieme testo e video.

Foto da Instagram @tizianoferro

Il secondo singolo scelto da Tiziano Ferro per annunciare il suo nuovo album è il brano che da il titolo alla raccolta stessa: Accetto Miracoli.

Una canzone, scritta ancora una volta con la talentuosa Giordana Angi, per parlare di un rapporto complicato, quello dell’essere umano con il destino.

Nessuna connotazione religiosa, come lo stesso cantante ha spiegato, ma una semplice analisi oggettiva, aperta e, soprattutto, molto sincera per invitare noi tutti ad accettare il fato, ad abbracciare la sorte (giusto per citare un altro singolo) poiché, quando lo facciamo, e cose vanno bene e i miracoli, finalmente, accadono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tiziano Ferro: il ringraziamento speciale ai suoi fan

Per spiegare tutto ciò, Tiziano utilizza l’esempio che veramente chiunque può comprendere: la fine di una storia. Eh già perché, quando una relazione si conclude, anche se siamo state noi a mettere un punto, anche se sappiamo che altra via proprio non c’era, arrendersi a quel destino appare come una vera e propria impresa.

Hai messo un punto alla storia, lo sai bene, ma nel profondo sai che hai ancora bisogno di sapere di avere lasciato in qualche modo il segno, di aver fatto il tuo e che ciò venga ricordato. Ti tieni i ricordi, qualche recriminazione che senti di poterti concedere, e così ti prepari a quel momento, quello in cui veramente dovrai lasciare andare e lo farai perché saprai di esser finalmente pronta.

Fermi gli ostacoli e accetti miracoli perché nel profondo lo sai che, prima o poi, arrivano anche loro, i doni buoni della sorte quelli che ti fanno intuire un disegno più grande che, in fin dei conti, mira solo e soltanto al tuo bene.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie legate al mondo della musica e non solo CLICCA QUI

Tiziano Ferro Accetto Miracoli: testo e video

Foto da Instagram @tizianoferro

“La canzone prende in esame il rapporto con il proprio destino – racconta lo stesso Tiziano Ferro – parlando dell’argomento in maniera aperta, senza una connotazione necessariamente religiosa: a volte dobbiamo essere capaci di consegnarci al nostro destino, senza forzarne l’andamento, e quando ci affidiamo a quello che ognuno chiama come vuole – Dio, Universo, potere superiore – poi le cose vanno molto bene, i miracoli accadono”

Ecco il cuore di questo secondo singolo firmato Tiziano Ferro, un brano che, siamo sicure, non faremo che ascoltare e riascoltare nuovamente. Già perché, ancora una volta, il cantante di Latina ci ha colpito proprio lì, nel profondo dell’animo, e noi non possiamo che arrenderci al nostro destino: amare la musica di Tiziano.

Rileggiamo allora insieme il testo di Accetto Miracoli e godiamoci ancora una volta il videoclip abbinato. Buon destino a tutte!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tiziano Ferro si esibisce senza essere riconosciuto

Non mi toccare perché ti odio
Non cancellarmi perché ho bisogno
di rimanerti in testa il tempo di sfatare il sogno
e riderò finché non passa, e ti capisco perché è la stessa
malinconia di quando tutto torna e niente resta

Cosa ti lascio di me? E di te io cosa prendo?
Prendo un tatuaggio
Prendo quella sera
Prendo questa lacrima
E cosa mi lasci di te?
E di me tu come tu cosa prendi?
Scegli una canzone, scegli il mio silenzio
Scelgo di non rivederti

Nasce dal colore di una rosa appassita un’altra vita
poche idee o sempre le stesse, prometto basta promesse
e ho cambiato e ho cambiato e anche fosse l’ultima fermata
lascio la mia vita molto meglio di come l’ho trovata

fermo agli ostacoli
accetto miracoli

andiamo altrove, ma torneremo
non ti ho mai avuto
e tu nemmeno
non temi neanche ed io spero ti perdoni lui almeno
lo avevo già previsto, le conseguenze sono tue
ti avevo avvisato, per l’ultima volta
e con questa sono due

Nasce dal colore di una rosa appassita un’altra vita
Poche idee o sempre le stesse, prometto basta promesse
e ho cambiato, e ho cambiato, e anche fosse l’ultima fermata
lascio la mia vita molto meglio di come l’ho trovata
di come l’hai lasciata

E con tutto ciò che ho visto è difficile capire se esisto
e nonostante tutto ora mi guardo e poi mi chiedo, dove vai
Fermo agli ostacoli. Accetto miracoli.

Una vera poesia, non vi pare? E per sentirla live non resta che attendere il 2020. Tiziano Ferro inaugurerà infatti il suo nuovo tour negli stadi italiani (TZN2020) il 30 maggio 2020 (Stadio G. Teghil di Lignano Sabbiadoro). A seguire farà tappa il 5 e il 6 giugno a Milano (Stadio San Siro), l’11 a Torino (Stadio Olimpico), il 14 a Padova (Stadio Euganeo), il 17 a Firenze (Stadio Franchi), il 20 ad Ancona (Stadio Del Conero), il 24 a Napoli (Stadio San Paolo), il 27 a Messina (Stadio San Filippo), il 3 luglio a Bari (Stadio San Nicola), il 7 luglio a Modena (Stadio Braglia), l’11 a Cagliari Fiera e si concluderà mercoledì 15 luglio 2020 allo Stadio Olimpico di Roma.

LEGGI ANCHE…

Tiziano Ferro sul recente gossip: “non sto per diventare papà”

“Accetto Miracoli”: Tiziano Ferro e l’avanguardia emotiva

Tiziano Ferro a Sanremo? Le prime indiscrezioni

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI