Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Dieta della carota, benessere per tutto il fisico

Dieta della carota, benessere per tutto il fisico

CONDIVIDI

La carota è ricca di vitamina A è un potente ossidante ma soprattutto serve per regolare diverse funzioni dell’organismo.

verdura di stagione, maggio
carote (Istock Photos)

La dieta della carota dimostra che questo ortaggio non fa solo bene alla salute della pelle e quindi dell’abbronzatura, ma è più completo. La carota ha soltanto 34 calorie ogni etto e assicura anche il giusto contributo di vitamine e di sali minerali. Due fattori fondamentali per permettere il migliore funzionamento dell’organismo.

Il merito è del betacarotene che viene trasformato in vitamina A e diventa prezioso alleato per combattere l’invecchiamento precoce. Ma funziona anche come antiossidante per la pelle e le mucose, oltre che gli occhi. Ecco perché è sempre utile eguire una dieta a base di carote. Anche adesso che l’estate sta praticamente finendo e non esistono più grossi rischi di sovraesposizione al sole.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Dieta della carota, tre giorni alla settimana per stare meglio

Cosa cucino oggi? Menu completo con le carote-VIDEO-
Fonte foto: Istock

La dieta della carota è un regime da seguire per almeno una settimana, alternando le giornate. Nella prima a colazione un vasetto di yogurt magro con un frutto e una tazza di tè. Invece a metà mattinata una buona macedonia con frutta di stagione.

A pranzo una fetta di vitello alla griglia. La accompagniamo con un piatto di carote crude, condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e succo di limone più una pera. A merenda un bicchiere di carota frullata e la sera un piatto di minestrone di verdura e carote gratinate.

Il secondo giorno a colazione un bicchiere di latte scremato con tre biscotti integrali. Poi a metà mattinata un vasetto di yogurt magro e una tazza di thè. A mezzogiorno 200 grammi di sogliola o di platessa al vapore con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e succo di limone. Insieme ad un piatto di carote grattugiate con un cucchiaino di olio extravergine e un frutto. Nel pomeriggio un bicchiere di succo di carota e a cena passato di verdura. Pii 150 grammi di petto di pollo alla griglia condito con un cucchiaino di olio extravergine e un piatto di carote al vapore. Conditele con un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

Infine il terzo giorno a colazione un bicchiere di latte scremato e tre biscotti integrali. Per spuntino un bicchiere di succo di carota e una tazza di thè. A pranzo una frittata preparata con due uova e spinaci, cotta al forno più un piatto di carote passate in padella con due cucchiaini di olio extravergine di oliva. Infine una fetta di ananas. Nel pomeriggio un vasetto di yogurt magro e cena 80 grammi di prosciutto crudo magro, carote in padella con erbe aromatiche. Per finire una coppa di fragole o altra frutta di stagione.

Leggi anche

>>> Dieta con frutta e verdura: per dimagrire dopo l’estate. Il menù completo
>>> Dieta dei cereali per eliminare la pancia: il menù settimanale
>>> Ritenzione idrica: cause e come sgonfiare piedi e gambe in modo naturale

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI