Home Bellezza Sale, un rimedio di bellezza tutto naturale

Sale, un rimedio di bellezza tutto naturale

CONDIVIDI

Il sale, oltre ad essere una spezia pregiata è anche un ottimo rimedio di bellezza.

bellezza con il sale
Fonte: Istock

Il sale è una spezia molto usata in cucina e presente praticamente in ogni casa. Ottimo per insaporire varie pietanze, si rende utile anche come disinfettante di frutta e verdure o come rimedio casalingo per alcuni tipi di pulizie. Quello che non tutti sanno è che offre un valido contributo anche in tema di bellezza, rivelandosi un ottimo rimedio naturale e salutare.
Ecco quindi tre dei rimedi di bellezza più noti che hanno tra i loro ingredienti principali proprio il sale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pepe nero: rimedi di bellezza

Se vuoi restare sempre aggiornata sui rimedi di bellezza a base di prodotti naturali CLICCA QUI!

Sale come rimedio di bellezza

Scrub al sale. Iniziamo con uno scrub efficace ed economico che si rivelerà un vero toccasana per la pelle. Per realizzarlo servono del sale fino e dell’olio d’oliva. Basta mescolare un cucchiaio di ognuno in una ciotola e massaggiare il tutto sul viso, usando più forza nelle zone più critiche. Farlo aiuterà sia ad eliminare le cellule morte che a riattivare e stimolare la circolazione. Oltre che per il viso, questo scrub si rivela ottimo anche per il corpo. Una volta a settimana basterà per avere una pelle sempre fresca e priva di impurità.

Bagno al sale, rilassante e anti cellulite. Sembrerà strano ma versare una tazzina di sale grosso marino (possibilmente integrale) dentro la vasca prima di fare il bagno, renderà lo stesso molto più rilassante donandogli anche un effetto anti cellulite. La presenza del sale, infatti, tende a sgonfiare e a far liberare eventuali liquidi in eccesso. Ottimo, quindi, anche per chi soffre di gambe e piedi gonfi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Kefir di latte: speciale rimedio di bellezza

Sale come anti forfora. Se si hanno problemi di cute grassa e di fosfora, un rimedio valido e semplice da mettere in pratica è quello di un massaggio con il sale da effettuare prima dello shampoo. Basta passare del sale marino sul cuoio capelluto, iniziando a massaggiarlo con le dita bagnate per almeno dieci minuti. In questo modo si eliminerà la forfora, riattivando la micro circolazione. Terminato il tempo, lavare normalmente i capelli, avendo cura di togliere per bene eventuali residui di sale. Da ripetere una volta a settimana circa.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Latte di riso: scopri l’elisir di bellezza
Miele e bicarbonato: il duo perfetto per la salute
Pennelli necessari per un make up impeccabile: guida al trucco perfetto