Home Bellezza Sorriso smagliante? Prova con la curcuma

Sorriso smagliante? Prova con la curcuma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:08
CONDIVIDI

Scopri come ottenere dei denti più bianchi grazie all’aiuto della curcuma.

Quando si parla di bellezza, una delle cose che si desiderano maggiormente è quella di poter ottenere dei buoni risultati in modo semplice, economico e possibilmente con prodotti naturali e salutari. Ciò vale sia per la pelle che per i capelli e, ovviamente, il sorriso. Andando a quest’ultimo, sono tanti i metodi utilizzati per sfoggiare dei denti bianchi e tra questi uno dei più noti è quello a base di curcuma.
Per chi non lo sapesse ancora, si tratta di una spezia dalle tantissime proprietà, impiegata nel famoso golden milk e nota per il bene che fa alla pelle.
Sebbene abbia un colore arancione e sia nota per la caratteristica di macchiare la pelle, la curcuma è anche uno degli ingredienti naturali maggiormente usati per sbiancare non solo le macchie del viso ma anche e soprattutto i denti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dentifricio, usi alternativi: 5 usi che forse non conosci

Se vuoi restare aggiornata su tutti i metodi per prenderti cura del tuo sorriso CLICCA QUI!

Denti più bianchi con la curcuma

curcumaOttenere un sorriso smagliante grazie alla curcuma è piuttosto semplice ed economico. Basta infatti spolverare un po’ di curcuma sullo spazzolino e lavare i denti come al solito, lasciare agire un paio di minuti e poi risciacquare.
Visto che la curcuma tende ad ingiallire i denti, il consiglio è quello di effettuare un secondo lavaggio con il normale dentifricio, facendo ben attenzione a sciacquare la bocca fin quando anche le gengive non saranno tornate del loro colore normale. Basta ripetere l’operazione una o due volte a settimana e i denti risulteranno più bianchi.

Un altro metodo molto usato è quello che vede l’impiego di curcuma, olio di cocco e bicarbonato. In questo caso si mescolano i tre ingredienti e si usano come descritto sopra. L’uso frequente di bicarbonato, però, può rovinare lo smalto, motivo per cui non è consigliato nel lungo tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sei cose che rovinano lo smalto dei denti: cure e rimedi naturali

Attenzione:

  • Anche la curcuma può avere effetti abrasivi, specie se usata nel lungo tempo. Meglio quindi non esagerare mai con il suo utilizzo né tantomeno con le dosi.
  • Per avere effetti migliori e più duraturi è consigliabile limitare l’uso di alimenti che tendono ad ingiallire i denti come il caffè, il tè, il vino rosso, il pomodoro e i cibi ricchi di coloranti.
  • Ovviamente, se si hanno problemi ai denti o si sta seguendo una cura specifica dal dentista è sempre meglio chiedere prima il suo parere.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

GUARDA ANCHE:
Ecco come evitare che il rossetto finisca sui denti
Tartaro e denti gialli: i rimedi naturali
Denti bianchi con bicarbonato di sodio: attenzione!