Home Curiosita Assorbenti, usi alternativi e inaspettati che forse non conosci

Assorbenti, usi alternativi e inaspettati che forse non conosci

CONDIVIDI

Gli usi alternativi degli assorbenti sono svariati e in alcuni casi poco conosciuti: ecco come puoi utilizzarli al di là del ciclo

assorbenti curiosità

Almeno una volta al mese, milioni di donne in tutto il mondo hanno la necessità di utilizzare gli assorbenti: ma quante di loro sanno che questo prodotto igienico ha anche tanti altri utilizzi, oltre alla sua funzione specifica?

Al di là del ciclo, infatti, si contano numerosi usi alternativi degli assorbenti che dovrebbero portarci a guardare in modo diverso questi oggetti che spesso dimentichiamo di avere in casa, salvo ricordarci della loro esistenza in caso di bisogno.

In realtà, la capacità degli assorbenti di trattenere liquidi e odori può tornare utile in svariate situazioni: eccone alcune.

Se vuoi essere sempre aggiornata sugli usi alternativi degli oggetti di uso comune >>> CLICCA QUI!

7 usi alternativi e un po’ bizzarri degli assorbenti

Assorbenti (Thinstock)

1. Con i tacchi alti

Quante volte, con i piedi sofferenti in un paio di scarpe dal tacco alto, ci siamo ricordate il vecchio adagio secondo cui “Se bella vuoi apparire, un po’ dovrai soffrire”? In realtà, non bisogna avere per forza i piedi doloranti: possiamo evitare o rimandare il dolore impiegando due assorbenti come solette all’interno delle scarpe. In questo modo, la pianta del piede sarà appoggiata sul morbido e saremo in grado di resistere più a lungo.

2. Per le ginocchia

A volte ci ritroviamo a svolgere delle attività che ci costringono a restare in ginocchio per molto tempo: che si tratti di giardinaggio o bricolage, in quelle lunghe ore di lavoro sarebbe il caso di indossare delle ginocchiere per proteggerci dal dolore. Prima di indossare i pantaloni, applica un assorbente su ogni ginocchio per ottenere un’efficace imbottitura fai da te!

3. Contro il sudore

Se ti capita di ritrovarti con un antiestetico alone di sudore sotto le ascelle, prova un rimedio facile e veloce: applica un assorbente o un salva slip all’interno della maglietta nella zona incriminata, e vedrai che il tessuto resterà pulito e profumato.

4. Effetto push-up

Un piccolo segreto che può risolvere il cruccio di tutte le donne che combattono con un seno piccolo: posizionate un assorbente (o una parte di esso, tagliata della misura giusta) all’interno della coppa del reggiseno. Otterrete un efficace ed economico effetto push-up!

5. Per la pedicure

Non sono soltanto gli assorbenti esterni ad avere numerosi utilizzi alternativi: anche i tamponi interni possono tornare utili tutti i giorni del mese, ad esempio quando decidi di fare la pedicure. Posiziona i tamponi tagliati a metà come divaricatori tra le dita dei piedi e non avrai più problemi ad applicare lo smalto.

Potrebbe interessarti anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI