Home Gossip

Riccardo Fogli: “ho pianto, ora qualcuno deve piangere al posto mio”

CONDIVIDI

Riccardo Fogli, ospite al Maurizio Costanzo Show è tornato a parlare di quanto accaduto all’Isola dei Famosi, dichiarando di non voler più piangere.

Riccardo Fogli al Maurizio Costanzo Show
Fonte: Instagram @riccardofogliofficial

Ieri sera, ospite al Maurizio Costanzo Show, Riccardo Fogli è tornato a parlare di ciò che è accaduto mentre partecipava all’Isola del Famosi e dell’impatto che tutto ciò ha avuto sulla sua vita.
Il cantante, ha spiegato il perché delle sue lacrime che hanno tanto scosso l’Italia e di come, a soffrire sia stata anche sua moglie, rimasta sola in mezzo ad accuse che non meritava.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Scandalo Corona e Fogli: interviene Gabriele Parpiglia

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda Riccardo Fogli ed altri personaggi dello spettacolo CLICCA QUI!

Riccardo Fogli, le parole su quanto accaduto e la promessa che ha fatto a se stesso

riccardo fogli isola dei famosiÈ un Riccardo Fogli visibilmente provato quello che ha parlato davanti a Maurizio Costanzo. Un uomo che superata una prova difficile e dopo aver analizzato il dolore, la rabbia e persino la voglia di vendicarsi per quanto subito, ha infine deciso di rialzarsi e di farlo sapere al mondo.

“Ho sofferto molto ma ho avuto modo di smaltire. In mezzo al niente, soffri la fame e la fame mette a zero tutti gli altri problemi. Quello che mi disturba molto, mi chiedo il perché, mi chiedo come, tra virgolette, vendicarmi, urlarlo… È che mia moglie era sola, abbandonata a casa a soffrire di questo attacco… demenziale? Non vuole essere un’offesa. È che non aveva senso. Io e mia moglie siamo così uniti, siamo incollati. Non c’era nessuna possibilità di aprire un varco nel nostro amore e scioccamente ci hanno provato. Lei è impazzita dal dolore. È venuta, ha preso un aereo, cinque arei, un elicottero, non ha mai volato senza la mia mano stretta vicino e l’ha fatto per farmi capire dai suoi occhi che non c’era niente di vero. Io le ho detto ‘amore non c’era bisogno, mi fido ciecamente del nostro amore.’ Io sono stato malissimo fino a pochi giorni fa, non riuscivo ad uscire dal turbine, dalla sofferenza interiore. Piangevo, ho pianto e ho detto… da domani basta piangere. Da domani, forse, qualcun altro deve piangere al posto mio.”

Sono parole molto sentite quelle espresse da Fogli. Parole che hanno avuto il consenso del pubblico e che hanno riportato l’attenzione su quanto accaduto in quei giorni in cui per la risonanza dell’evento, non si è parlato che di questo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Isola, Riccardo Fogli tradito dalla moglie Karin? Tutta la verità

Chi ha seguito l’Isola dei Famosi ricorderà bene il caos mediatico che ha circondato sia lui che il presunto tradimento della moglie. Un caso nato dopo l’esternazione dell’artista che ha mostrato in pubblico il proprio dolore davanti alle insistenze di Fabrizio Corona, mobilitando tutti, portando ad una vera tempesta sul programma e spingendo lo stesso Corona e la Marcuzzi a scusarsi, il primo per le cose dette e la seconda per non aver gestito la cosa come avrebbe dovuto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Guarda anche:
Fabrizio Corona: le “particolari scuse” a Riccardo Fogli
Isola dei Famosi, Corona a Fogli: “siamo tutti un po’ cornuti”
Belen Rodriguez difende Riccardo Fogli dopo le accuse di Corona