Home Make Up

Trucco sposa 2018, naturale e non solo: tutto qello che c’è da sapere

CONDIVIDI
trucco sposa
iStock Photo

Trucco sposa, il più importante nella vita di una donna. Ecco tutte le istruzioni del caso per non sbagliare.

Il trucco per il giorno più bello, quello che una donna attende da sempre e nel quale vuole esser semplicemente perfetta.

Il make up serve proprio a realizzare questo obbiettivo, farci apparire e, soprattutto, sentire al top, valorizzarci e renderci sicure di noi.

Come assicurarci allora che sia il trucco giusto per noi, il meglio che possiamo avere? Chedonna.it vi fornisce oggi le regole base e tutte le informazioni utili per un trucco sposa da 10 e lode.

Da dove partire? Innanzi tutto dalla cura della pelle. Come alcuni esperti hanno spiegato a Vanity Fair:

“Circa un mese prima del grande evento occorre eseguire uno scrub viso e applicare una maschera purificante e idratante 1/2 volte a settimana. Dopodiché nutrire e idratare la pelle con prodotti di trattamento adeguati al proprio profilo. Per un effetto rigenerato e rivitalizzato si consiglia, due settimane prima del grande giorno, un appuntamento con uno specialista per un trattamento vitaminico”

E poi? Be’ è il momento di passare al vero e proprio trucco.

Trucco sposa 2018

trucco sposa
iStock Photo

E’ vero, il trucco sposa è qualcosa di molto personale. Si tratta di un look che deve rispecchiare la personalità della donna che lo sfoggerà, esaltandone i pregi ma anche camuffando qualche piccolo difetto.

Lasciarsi guidare dal proprio gusto personale e saper scendere a compromessi per valorizzarsi al massimo sono quindi i passaggi chiave per avere un trucco sposa veramente di successo. Ciò non toglie però che, come per ogni settore legato al mondo della moda, anche l’universo del make up sposa ha le sue tendenze e i sui must di stagione. A noi il compito di conoscerli e valutare poi  quali e come inserirli nel nostro trucco sposa.

Scopriamo allora che cosa questo 2018 ha da proporci:

1- Trucco labbra – Anche quest’anno il nude la fa da padrone, magari impreziosito da riflessi studiati o giochi di ombre realizzati con maestria per ridisegnare le labbra. I finish sheer glossy mettono in ombra quelli matte, grandi protagonisti dello scorso anno, e quelli metallizzati, considerati decisamente out per un evento come il matrimonio. Per le spose che vogliono poi osare di più resta sulla breccia il classico rosso seguito dal più estroso fucsia, perfetto nella variante fredda per valorizzare una dentatura super candida.

2 – Make-up no make-up – Rimane una scelta tra le più eleganti e, così come sta dilagando nel mondo del trucco in generale, non poteva che trionfare anche inquietante quello del trucco spose. Il segreto consiste nel realizzare una base impeccabile ma dall’apparenza leggera, con discromie abilmente corrette e sapienti giochi luci e ombre che mai dovranno apparire marcati.

3 – Oro – Oltre ai classici color champagne e sabbia semishimmer arriva l’oro che può illuminare il solo angolo interno o l’intera palpebra

4 – Smokey eyes – E’ lui che ancora trionfa, la scelta perfetta per accendere l’attenzione sullo sguardo e renderlo intenso. Se giocata sui toni della terra e senza cedere a crome particolari risulterà elegante e mai troppo pesante

5 – Halo eye make-up – Appare come un alone luminoso sull’occhio ed è la variante easy dello smokey eyes che sembra aver conquistato proprio tutti. Il suo fulcro è url ecco luminoso sulla parte centrale della palpebra che potrete anche accentuare scurendo l’esterno dell’occhio.

6 – Eye-Liner – Un tempo era bandito per ogni sposa oggi invece appare come il frutto prediletto di una nostalgia anni ’60. Evitiamo però code lunghe e aiutiamo l’armonia del trucco ridisegnando al meglio le sopracciglia e abbondando con il mascara.

Trucco sposa naturale

trucco sposa
iStock Photo

E’ la classica scelta di sicuro successo, quella a cui molte donne si affidano per esser certe di apparire eleganti, curate e molto chic.

Banditi rossetti rossi o troppo sgargianti, smokey eyes marcati e colori estrosi ingenerale. Benvenute le sfumature del rosa e del marrone, da scegliere affinché si accordino con l’incarnato, i capelli e in generali i colori della futura sposa.

Il look sarà reso prezioso da studiati punti luce e un contouring sapiente plasmerà il volto, rirpoporzionandolo là dove necessario e esaltandone i punti di forza.

Labbra rigorosamente nude completeranno il look.

Trucco sposa occhi verdi

trucco sposa
iStock Photo

Spesso nel giorno del matrimonio il punto focale del make up sono proprio gli occhi. Le labbra tendono a rimanere neutre e si evidenzia lo sguardo selezionando con look più o meno elaborati.

Essenziale a tale scopo sarà la scelta del colore che, quando si tratta di make up per gli occhi, significa essenzialmente un’attenta selezione delle nuance che sappiano esaltare per contrasto o continuità l’iride.

Nel caso di una fortunata sposa dagli occhi verdi con le sfumature del viola non si potrà ad esempio sbagliare, così come saranno un successo garantito tutti gli ombretti con all’interno una componente rossa, colore che salta naturalmente il verde. Perfette saranno le nuance calde come malva, lilla, prugna, rosa, tortora, melanzana, acquamarina, e ancora i toni del marrone e i sottotono del rosso. In particolare, le spose con gli occhi di un verde caldo potranno scegliere i toni del bronzo, biscotto, pesca o champagne mentre per occhi verde chiaro, q quasi acquamarina, si dovranno preferire il lilla o il color melanzana.

Tali sfumature sono quelle considerate complementari, come ci insegna l’intramontabile ruota dei colori. E se invece volessimo ragionare per continuità? Spesso si tende a credere che verde su verde sia un errore ma in realtà non è sempre così: il segreto è trovare una tonalità più intensa del colore dell’iride per creare un netto constrasto.

Ricordate infine che azzurro e grigio tenderebbero invece a spegnere lo sguardo

Trucco sposa occhi scuri

trucco sposa
iStock Photo

Gli occhi marroni in generale sono spesso considerati un po’ banali ma, a ben guardare, sono invece i più versatili in fatto di trucco. Tutti i colori o quasi si abbinano infatti a un’iride essenzialmente neutra e quindi… via libera alla fantasia!

Intensificare lo sguardo sarà d’obbligo e, a tale scopo, troveremo un valido alleato nell’eye-liner ma anche negli ombretti marrone scuro (più eleganti e originali del classico nero), nei grigi e nei tortora.

Ricordiamo poi che, in generale, nella scelta dei colori gioca un ruolo chiave l’incarnato, cosa ano più importante quando parliamo di occhi marroni. Nel caso di un incarnato chiaro sarà bene puntare su toni freddi, contenenti al loro interno una componente blu, come il marrone che tende al melanzana oppure il tortora che vira verso il grigio. Toni caldi come  i marroni che ricordano la terra bruciata, i bronzi, il biscotto, il caramello, ecc, andranno benissimo per le carnagioni medie anche per quelle olivastre.

Anche i capelli giocheranno un ruolo chiave. Le ragazze castane potranno puntare su ombretti dai toni caldi, che virano dal terra bruciata al caramello mentre le bionde propenderanno per l’utilizzo di nuance come il marrone che tende al melanzana o il tortora che vira verso il grigio.

Trucco sposa prezzi

trucco sposa
iStock Photo

Quando una sposa pensa al trucco per il suo giorno più bello si trova essenzialmente di fronte a tre opzioni: il fai da te, un make up artist o un centro specializzato. Nel primo caso il risparmio è ovviamente garantito mentre nel secondo sarà il libero professionista a fare il prezzo e esso potrà esser più o meno salato in base a diversi fattori come anni di svolgimento della professione, bravura, aggiornamento costante e se è più o meno conosciuto e famoso. Rivolgendosi invece a un centro si va senza dubbio incontro a listini più standardizzati in base alla zona di residenza.

Sia nel caso di un professionista che di un centro specializzato il prezzo pagato comprende una consulenza iniziale, due o tre sedute di prova e il trucco per il grande evento, in occasione del quale anche il centro specializzato invia solitamente il professionista presso il domicilio della sposa o la location del matrimonio.

L’opzione del fai da te rimane ovviamente valida e low cost ma sarà bene tenere a mente l’ansia che caratterizzerà la sposa in quel giorno: sarai davvero in grado di tenerla a bada e realizzare il trucco perfetto? A voi le valutazioni del caso.

Se pensate che sia più opportuno mettervi nelle mani di un esperto ecco i prezzi a cui dovreste andare incontro:

Costo trucco sposa: costo minimo prezzo massimo
Costo trucco sposa make up artist da 200-250 euro 400-450 euro
Prezzi trucco sposa estetista da 100 300 euro
prezzo Trucco sposa salone di bellezza da 200 euro 500 euro