Hai i capelli grassi? Seguendo questi step otterrai degli ottimi risultati e tornerai a sorriderti allo specchio!

I capelli grassi sono un problema che può essere addirittura genetico. Scopri quali sono gli step che ti aiuteranno a viverli meglio e ad ottenere dei benefici.

Soffrire di capelli grassi significa avere un eccesso di sebo che tende a rendere i capelli appiccicosi e all’apparenza unti. Si tratta di un problema che riguarda molte più persone di quante immagini e che in alcuni casi può essere addirittura genetico. Per questo motivo, a volte non si può parlare di una vera e propria soluzione ma di tutta una serie di piccole strategie che nel tempo aiutano a convivere con questa condizione, rendendo la vita (e i capelli) molto più gestibile.

capelli grassi step
capelli grassi step – Chedonna.it

Se anche tu pensi di avere i capelli grassi e non sai più come fare per evitare di andare in giro con la testa che sembra sempre sporca, sei nel posto giusto. Oggi, infatti, ti sveleremo quali sono i passi da compiere per ottenere degli ottimi risultati. Una volta messi a punto i passi fondamentali per contrastare i capelli grassi, tornerai a sentirti bene e a sorriderti davanti allo specchio.

Capelli grassi: gli step da compiere per contrastarli in modo efficace

Se i tuoi capelli sono grassi, probabilmente conosci già la piacevole sensazione di andare in giro con una chioma unta, spesso poco voluminosa e dall’aspetto non sano. Un problema che da oggi potrai alleviare o risolvere imparando gli step da seguire per prendertene cura a dovere.

capelli grassi step
capelli grassi step – Chedonna.it

Prima di elencarti le mosse giuste da compiere per contrastare i capelli grassi, come, ad esempio l’uso di uno shampoo naturale, è però molto importante che tu segua prima alcuni accorgimenti. A volte, i capelli grassi possono dipendere da una scorretta alimentazione, da un problema ormonale o da situazioni che possono essere risolte facilmente rivolgendosi al medico. Il consiglio, quindi, è quello di partire sempre da lì. Se, però, hai già fatto tutto ma i capelli grassi sono ancora fonte di imbarazzo, ecco gli step da seguire.

Fare shampoo frequenti con prodotti naturali

Un buon metodo per tenere a bada i capelli grassi è quello di lavare spesso i capelli. Per farlo, però, dovrai usare prodotti che siano il più possibile sani e leggeri e che non appesantiscano i capelli già provati dall’eccesso di sebo.

Prendersi cura del cuoio capelluto

Un buon modo per contrastare l’eccesso di sebo è quello di prendersi quotidianamente cura del cuoio capelluto. Per prima cosa è importante imparare ad effettuare un massaggio ogni qual volta lavi i capelli. A ciò andrà poi aggiunta l’applicazione di lozioni o disinfettanti in grado di lenire il problema. In questo caso, ovviamente, è sempre meglio chiedere un consiglio al medico di famiglia o ad un farmacista esperto sull’argomento.

Asciugare i capelli al naturale

Il calore diretto sulla cute tende a peggiorare questo problema. Per questo motivo, asciugare i capelli al naturale potrebbe essere la mossa vincente. Se non ti è possibile puoi optare per un diffusore o evitare, semplicemente, di dirigere il phon direttamente sulla cute. In questo modo i tuoi capelli si manterranno puliti più a lungo.

Spazzolare poco i capelli

Può sembrarti strano ma ogni volta che pettini i capelli solleciti il cuoio capelluto che, di conseguenza, produce sebo. Evitare di farlo è quindi un buon modo per mantenere i tuoi capelli puliti più a lungo e per evitare che si ungano subito dopo aver fatto lo shampoo.

Far uso di prodotti naturali

Eseguire degli impacchi a base di té astringenti è un buon modo per prenderti cura del tuo cuoio capelluto. In commercio puoi trovare anche lozioni astringenti da applicare durante lo shampoo. In alternativa puoi provare ad usare dell’aceto di mele diluito in acqua per il risciacquo dallo shampoo. Insomma, le possibilità sono tante e dovrai solo scoprire qual è quella più adatta alla tua chioma.

Seguendo questi semplici step, i tuoi capelli appariranno più belli e meno unti già nel giro di qualche settimana. In questo modo tornerai a sentirti a tuo agio e a poter godere di una chioma che sia bella da vedere e che non sarà più fonte di noie, di ore da passare davanti allo specchio per accongiarli o di preoccupazioni. Il tutto per delle giorante molto più gestibili.

A chi lo consigliamo

  • A chi ha capelli sempre unti

A chi lo sconsigliamo

  • A chi ha capelli secchi

Il trucco di CheDonna.it

  • Seguire gli step tutti insieme ti aiuterà ad ottenere maggiori risultati

Leggi anche