Pranzo della domenica: zucca e funghi protagonisti, sapori universali in cucina

Per preparare un pranzo della domenica, anche quando abbiamo ospiti, servono organizzazione, idee e buoni ingredienti. Come la zucca e i funghi freschi

L’autunno è appena arrivato e porta in dono ingredienti nuovi in cucina. Due su tutti, la zucca e i funghi che diventano protagonisti di moltissime ricette, dagli antipasti ai dolci e possono essere compagni ideali per le nostre domeniche.

pranzo domenica
Foto Canva

Oggi vi proponiamo un menù completo con un primo piatto, un secondo e un contorno che stanno bene insieme e costano anche poco. Tutti piatti salutari, adatti anche ai bambini. Anziì. Possiamo anche farci aiutare da loro per prepararli.

Pranzo della domenica a base di zucca e funghi

Primo piatto: gnocchi di zucca, preparazione ed errori da evitare

Gli gnocchi di zucca sono simili a quelli di patate o di semola, ma hanno un gusto più delicato e possono essere conditi in diversi modi, tutti golosi. Il segreto per prepararli nella maniera corretta è quello di dosare bene gli ingredienti, perché alla fine devono risultare morbidi.
E fate anche attenzione a asciare troppa acqua nella zucca dopo averla cotta. Il vero segreto è avere una polpa bella asciutta che farà da base alla nostra ricetta. Conditeli come volete, ma abbiate il massimo rispetto della materia prima.

Gnocchi di zucca perfetti: dosi, ricetta e tutti gli errori da evitare

Secondo piatto: petto di pollo ripieno con salsa di funghi

Il petto di pollo è ottimo per la salute, non solo di quelli che stanno a dieta, ma anche un po’ anonimo. Se vogliamo servirlo durante il pranzo della domenica, abbiamo anche bisogno di insaporirlo per bene. Un secondo piatto completo, perché oltre alla carne bianca ci sono anche i broccoli, i funghi, la scamorza e la salvia per una ricetta che vi conquisterà al primo morso

Petto di pollo ripieno con salsa di funghi: secondo piatto senza panna

Contorno: insalata di zucca con radicchio, cipolle e aceto balsamico

Preparare un’insalata diversa dall’ordinario è anche un buon modo per volersi bene. Una ricetta vegetariana, abbastanza veloce da preparare e con una combinazione vincente di consistenze per un pasto molto nutriente e senza eccessi
Scegliete prodotti che arrivano dalle nostre campagne, ancora meglio se sono direttamente quelli del contadino, e cucinare non sarà mai stato così bello.

Insalata con zucca, radicchio, cipolle e aceto balsamico: secondo light