Makeup occhi: l’ombretto sbiadisce o fa grumi? Scopri come farlo durare di più

Makeup occhi: detesti l’ombretto che sbiadisce o che fa grumi? Nervi saldi! Con queste astuzie formidabili durerà più a lungo anche nelle giornate di caldo afoso. Scopri di più!

Il makeup occhi è un must. Quasi tutte lo adoriamo e facciamo il possibile per restare al passo coi tempi. Showgirl, modelle e social influencer ci aggiornano sugli ultimi trend in fatto di trucco. E non mancano i tutorial, che ci spiegano bene come eseguire le diverse tecniche.

makeup occhi
(Adobe Stock)

Lo smokey eyes è intramontabile. Questa tecnica piace tanto alle star di Hollywood e a quelle di casa nostra. E’ perfetta per esaltare lo sguardo con eleganza, senza scadere nell’eccesso. Sonia Bruganelli non sa rinunciare allo smokey e lo sceglie spesso per completare i suoi look. Si è truccata così anche per la prima serata del Grande Fratello Vip.

Tra i prodotti irrinunciabili per il makeup occhi ci sono gli ombretti. La gamma dei colori è infinita: da quelli più caldi, nei toni del marrone, oro e bronzo alle tinte pastello, fino ad arrivare alle nuance più fredde come grigio e blu.

C’è almeno una palette di ombretti nel beauty case di ogni donna. Al trucco non rinunciamo mai, neppure in questo periodo che siamo costrette ad indossare la mascherina ogni giorno, per tante ore. Anzi, proprio perché restano scoperti soltanto gli occhi, vogliamo forse valorizzarli ancora di più.

A volte, però, l’ombretto sugli occhi non ha una tenuta perfetta. Tende a sbiadirsi e a formare grumi. Piccoli inconvenienti che possono compromettere il buon lavoro fatto. Ecco perché vogliamo svelarti tutti i segreti per un makeup occhi impeccabile, da vera diva!

Makeup occhi: se fai così, l’ombretto durerà a lungo!

Le astuzie per fare un buon makeup occhi sono le stesse che si seguono per la base viso. Tutte noi sappiamo che il primer va messo prima di stendere il fondotinta, da fissare poi con la cipria. Lo schema ‘crema + polvere’ vale anche per il trucco della palpebra, sulla quale applicare prima un prodotto in crema e poi un altro in polvere.

makeup occhi
(Adobe Stock)

La tecnica più utilizzata consiste nello stendere prima un primer per ombretto e, poi, l’ombretto scelto in base alla tinta dell’iride. La funzione del primer (che è quasi sempre incolore) è quella di far aderire meglio l’ombretto, esaltandone peraltro il colore.

LEGGI ANCHE –> Trucco occhi stanchi: i segreti per uno sguardo fresco che ringiovanisce

Quindi, se vuoi che l’ombretto sugli occhi duri più a lungo, usa sempre un buon primer. Ma non è tutto! Prima del primer, soprattutto nei mesi più caldi, dovresti passare su viso, picchiettando, un cubetto di ghiaccio. E’ un’astuzia strepitosa per attivare la circolazione sanguigna, migliorando così il colorito. Di più: ti aiuterà anche a restringere i pori!

Per un risultato davvero professionale, dopo il primer applica la matita sulla palpebra, scegliendone una dello stesso colore dell’ombretto. Fatto questo, passa a sfumarla con un pennello. Quando ti sembrerà di aver fatto un buon lavoro, allora potrai applicare l’ombretto, anch’esso da sfumare.

La tecnica appena descritta è forse un po’ più complessa. Però, è quella che può assicurarti un risultato impeccabile per molte ore.

Se invece preferisci gli ombretti in polvere, ecco quali sono gli step da seguire per non sbagliare.

  1. Applica l’ombretto in crema sulla palpebra.
  2. Sfumalo con precisione, utilizzando un pennello morbido.
  3. Una volta raggiunta l’intensità che desideri, passa ad applicare la cipria trasparente, per fissare bene l’ombretto. Facendo così durerà più a lungo!
  4. Per un risultato finale davvero incantevole usa una cipria satinata, perfetta per enfatizzare ancora di più il colore dell’ombretto.

In alternativa alla cipria in polvere trasparente, puoi utilizzare un secondo ombretto. Quindi, lo schema diventa ‘ombretto in crema + ombretto in polvere’. La tecnica per l’applicazione è praticamente la stessa.

Un’unica accortezza: scegli sempre due ombretti dello stesso colore. Quello in crema si stende per primo; quello in polvere, invece, si usa dopo e serve a dare intensità al colore.

Seguendo questi piccoli consigli il tuo makeup occhi durerà più a lungo e ti sentirai più bella e sicura. Fai sempre in tempo a rivedere le tue abitudini in fatto di trucco, perfezionandoti.

I consigli di Chedonna.it: 35 Color Studio Palette per ombretti Palette per trucco

Caratteristiche:

  • 35 Colori ricchi e alla moda Palette per ombretti Matte & Shimmer altamente pigmentate per professionisti che creano look sofisticati, spigolosi e appassionati e per esplorare una varietà di colori e di trucchi.
  • Gli ingredienti di alta qualità sono impermeabili, luminosi e duraturi, che non scoloriranno o si sbiadiranno, lasciandovi affascinanti e attraenti per tutto il giorno.
  • Texture fine e levigata: qualità della polvere delicata e morbida, facile da colorare e molto saturo. Mescola l’ombretto molto bello e liscio per mettere in risalto l’aspetto tridimensionale degli occhi.
  • Ideale per la bellezza naturale professionale per il trucco drammatico degli occhi fumosi, il trucco da sposa, il trucco da festa o il trucco casual. o regalo alle amiche.
  • Servizio clienti: la nostra azienda ha un sistema di garanzia di qualità perfetto e un sistema di assistenza post-vendita. Se hai un problema, ti preghiamo di contattarci la prima volta.

Prezzo Di Listino:
14,88 € (14,88 € / unità)

Nuova Da:
14,88 € (14,88 € / unità) In Stock
acquista ora