Marinatura perfetta per le costine, basta fare questa semplice cosa

Le costine, come altri pezzi di carne da preparare alla griglia o al forno, hanno bisogno della giusta marinatura. Con questi segreti non sbaglierete mai

Quando prepariamo alcuni tagli di carne alla griglia, al forno o in padella, la fase della marinatura è fondamentale per avere poi un piatto succulento da portare in tavola. Le costine di maiale o di agnello hanno il vantaggio di essere pezzi relativamente piccoli, almeno rispetto ad uno stinco, ad una spalla, ad una coscia, e per questo i tempi si accorciano.

->> LEGGI ANCHE:  Ricetta: costine di maiale alla cinese

Ma le regole per una marinatura perfetta per le costine esistono. Sono semplici ed efficaci, a patto di seguire bene tutte le dosi e le fasi. Il trucco fondamentale è uno solo: il liquido deve coprire bene tutti i pezzi di carne, quindi non abbiate paura che sia troppo, siate generosi.

Marinatura perfetta per le costine, non usatela per la cottura

Usare o no la marinatura per cuocere le costine, soprattutto se le cuciniamo in forno? Il nostro consiglio è di non farlo, perché comunque i pezzi di carne, anche se puliti bene, hanno sempre delle impurità. Quindi se vi sembra uno spreco, pazienza, ma eliminatela,

Ingredienti:
500 g costine di maiale
300 ml vino bianco secco
5 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 rametto di rosmarino
1 mazzetto di prezzemolo
1 cipollotto fresco
1 carota media
1 cucchiaio di pepe misto in grani
sale fino q.b.

Preparazione:

Prendete una terrina ampia e versate subito sia il vino bianco secco che i cucchiai di olio extravergine d’oliva dando una prima mescolata con un cucchiaio di legno.
Poi pestate brevemente in un mortaio il pepe misto in grani. Se non avete il mortaio basterà farlo con il dorso di un cucchiaio in un piatto e in ogni caso aggiungetelo subito al mix di liquidi per farli insaporire.
Quindi lavate e spellate la carota oltre al cipollotto. Tagliate la prima a dadini e il secondo a fettine, poi aggiungete tutto alla base che avete già preparato per la marinata. Aggiungete anche un pizzico di sale fino e un rametto di rosmarino lasciato intero ed il rosmarino. Mescolate bene per amalgamare tutto e la marinata è pronta.

->> LEGGI ANCHE: I trucchi per la grigliata perfetta? Copia quelli dei pit master americani!

A quel punto tuffate le vostre costine girandole un paio di volte con le mani nella marinata. Poi semplicemente chiudete con un foglio di pellicola da cucina e lascia riposare in frigorifero anche per 2 o 3 ore. Mentre aspettate, girate di nuovo le costine un paio di volte dentro alla marinatura e pi sgocciolate bene prima di mettere in forno o sulla griglia. Il risultato finale sarà semplicemente spettacolare.