Con questo ingrediente segreto i petti di pollo saranno teneri e succosi

Grazie a un ingrediente segreto di facile reperibilità i petti di pollo saranno morbidi e succosi: scopri di cosa si tratta.

I petti di pollo sono uno dei secondi piatti più comuni da preparare per un pranzo veloce o una cena leggera. Versatili e facili da cucinare nascondono invece un’insidia ovvero quella di diventare secchi e stoppacciosi se non si rispettano determinate regole.

Quante volte vi sarà infatti capitato di cuocere un petto di pollo e di dover constatare con vostro rammarico quanto fosse duro e secco, praticamente una soletta da scarpe. Un vero peccato perché con qualche piccolo accorgimento tutto questo può davvero essere evitato.

Esiste infatti un ingrediente segreto, di facile reperibilità, che probabilmente quasi tutti noi abbiamo in cucina, che vi permetterà di ottenere dei petti di pollo teneri e succosi. Scopriamo subito di cosa si tratta.

Ecco l’ingrediente segreto per cucinare petti di pollo teneri e succosi

bicarbonato di sodio
Fonte: Canva

Anche se può sembrare una banalità i petti di pollo non sono un alimento semplicissimo da cuocere. Il rischio più grande è infatti quello di far seccare velocemente la carne e renderla stoppacciosa, praticamente immangiabile. 

La bontà invece del petto di pollo sta proprio nel fatto del saper preparare la carne seguendo alcuni canoni così da poterla degustare succosa e tenera. Esistono infatti alcuni trucchi per cuocere il petto di pollo così da renderlo morbido e invitante.

Ad esempio diversi chef si raccomandano di far marinare la carne prima di cuocerla questa operazione permette infatti di rendere la carne più tenera. Ma un accorgimento che tanti non conoscono è racchiuso in un ingrediente segreto che vi permetterà di far diventare la vostra carne di pollo morbida e succosa.

Si tratta del bicarbonato, una sostanza che praticamente tutti noi abbiamo in casa. Un valido alleato per le pulizie domestiche e per il giardino ma non solo, anche per la salute di pelle e capelli e infine utile anche in cucina.

Il bicarbonato ci faciliterà il lavoro quando andremo a cuocere i nostri petti di pollo. Come? Semplicemente passando la carne su di esso. Se vogliamo cuocere i petto di pollo interi in padella, ma anche tagliati a straccetti, il bicarbonato vi aiuterà a rendere la carne tenera e succosa.

Si tratta di una sorta di marinatura a secco in genere utilizzata nella cucina cinese che però risulta essere davvero efficace per mantenere la morbidezza della carne facendo in modo che non si secchi e i liquidi del pollo non si asciughino.

LEGGI ANCHE –> La torta di mele della nonna con l’ingrediente segreto che la renderà superlativa

In pratica basterà cospargere la carne con il bicarbonato, un cucchiaino ogni 250 grammi di pollo. Facciamo in modo che la sostanza ricopra tutta la superfice della carne quindi mettiamo in frigorifero per una mezz’ora. Trascorso il tempo riprendiamo il pollo dal frigorifero, lo sciacquiamo sotto l’acqua e poi lo asciughiamo bene con della carta da cucina assorbente. A questo punto i petti di polli saranno pronti per essere cotti come più preferiamo e a seconda della ricetta che vogliamo seguire.