La torta di mele della nonna con l’ingrediente segreto che la renderà superlativa

La torta di mele è uno dei dolci classici intramontabili ma questa versione con l’ingrediente segreto vi lascerà totalmente stupiti: ecco la ricetta. 

Di torta alle mele esistono innumerevoli versioni e ogni famiglia ha la sua ricetta tradizionale tramandata di generazione in generazione. Un dolce genuino, buono e semplice, che piace davvero a tutti. 

E se è vero che di ricette di torta alle mele ne esistono davvero tante, quella che stiamo per svelarvi è un po’ insolita ma davvero squisita perché all’interno ha un segreto che la rende veramente speciale. 

Stiamo infatti parlando di un ingrediente segreto che renderà la torta di mele ancora più buona e gustosa. Scopriamo subito di cosa si tratta e il procedimento per realizzarla.

Ecco l’ingrediente segreto che rende speciale la torta di mele

confettura albicocche
Fonte: Canva

La torta di mele è uno dei dolci più classici da preparare in casa per la colazione o la merenda dei bambini, ma squisita da servire anche come fine pasto. Di torte alle mele però ne esistono svariate versioni.

C’è chi aggiunge la crema, chi i pinoli, chi la cannella. Insomma, ognuno segue la sua ricetta e la prepara a seconda della propria tradizione. La versione che invece vi forniremo in questo caso è con un ingrediente speciale che la renderà buonissima.

La nostra variante è rigorosamente senza burro ma dal sapore squisito e genuino. Un dolce morbido e delizioso arricchito da un ingrediente speciale che è la confettura di albicocche. Ancora meglio se fatta in casa. 

Inoltre vi sveleremo il segreto per non far andare la marmellata sul fondo. Le mele dentro all’impasto formeranno uno stato che impedirà alla confettura di scendere. Un dolce che conquisterà tutti con il suo profumo e il suo sapore delicato. Scopriamo come prepararlo.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 3 uova
  • 3 mele
  • 80 g di olio di semi
  • 50 g di fecola di patate
  • 130 g di zucchero
  • scorza di limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 g di confettura di albicocche

LEGGI ANCHE –> Ecco l’ingrediente segreto per donare ai dolci un aroma e un profumo indescrivibili

Procedimento

In un recipiente iniziamo a sbattere con le fruste le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungiamo quindi l’olio di semi, la scorza di limone e la farina e la fecola di patate dopo averle setacciate. Infine uniamo il lievito e montiamo bene il tutto.

Sbucciamo due mele e tagliamole a pezzettini incorporiamole all’impasto e trasferiamo il tutto in una tortiera da 24 cm, precedentemente imburrata e infarinata. Livelliamola con una spatola quindi mettiamo sopra la confettura di albicocche. La terza mela tagliamola a fettine e disponiamole sopra alla torta a raggiera.

Inforniamo a 180°C per circa 50 minuti. Se dovesse scurirsi troppo in superficie copriamo la torta con un foglio di carta da forno.

Trascorso il tempo facciamo la prova stecchino e se risulta asciutto possiamo sfornarla altrimenti lasciamola cuocere altri 5-10 minuti. Non ci resta che sfornare la torta e aspettare che si intiepidisca prima di servire con una spolverata di zucchero a velo.