Lo Smokey Eyes rosa e marrone di Giulia De Lellis è per le super romantiche

smokey eyes rosa giulia de lellis
(Chedonna.it)

Lo smokey eye rosa e marrone è un’alternativa delicatissima al tradizionale smokey eye nero, più adatto all’inverno, e a quello tutto marrone che si addice alle pelli abbronzate: ecco come copiare il make up romantico di Giulia De Lellis.

Giulia De Lellis è partita da Instagram per approdare al Grande Fratello e arrivare a guidare uno spazio televisivo tutto suo. Nonostante il successo del recente Love Island e la buona prova come conduttrice, però, Giulia De Lellis rimane un punto di riferimento assoluto per le giovani donne italiane appassionate di moda e di make up.

Tra l’altro alcuni dei look indossati per Love Island sono già diventati iconici e abbiamo già avuto occasione di parlare dell’abito nero con volant di cui ci siamo innamorate.

Anche per quanto riguarda il make up Giulia non cessa di dettare legge. Una delle ultime fotografie postate sul profilo Instagram ufficiale dell’influencer, infatti, la ritrae con un bellissimo smokey eyes che si adatta perfettamente alle serate estive e regala allo stesso tempo lo sguardo profondo e sognante di chi è pronta a innamorarsi.

Come si copia e a chi sta bene lo smokey eye rosa e marrone di Giulia De Lellis

smokey eyes rosa giulia de lellis
(Instagram)

Il rosa e il marrone sono due colori che in linea generale stanno bene su tutti i toni di pelle. Naturalmente la mossa da vere professioniste è imparare a scegliere il marrone ni maniera che si armonizzi al sottotono della pelle.

Il concetto è quindi quello di scegliere un marrone freddo se si ha la pelle olivastra o chiara, ma con un sottotono freddo. L’alternativa, se si ha la pelle abbronzata o un sottotono caldo/dorato, è un marrone caldo, cioè con un tocco leggero di arancio o di giallo al suo interno.

Alla stessa maniera, bisognerà prestare attenzione a non scegliere un rosa troppo pallido rispetto all’incarnato: anche se darà l’impressione di illuminare l’angolo interno della palpebra potrebbe anche far sì che lo sguardo appaia stanco dandoci un’aria malaticcia.

Per quanto riguarda la finitura dell’ombretto, Giulia ha optato per un ombretto luminosissimo dalla finitura metallizzata.

Si tratta di una scelta davvero perfetta per le sere estive ma che nasconde qualche possibile problema. Il glitter, infatti, è ideale per le ragazze giovani ma, se si cominciano a notare i primi segni del tempo, è meglio evitare il suo utilizzo. Questo perché gli ombretti metallici mettono in risalto le pieghette e le grinze delle palpebre, quindi è sempre bene utilizzarlo solo se si ha la fortuna di possedere palpebre perfettamente lisce.

L’alternativa naturalmente è utilizzare un buon primer per creare una base occhi solida e impeccabile. Il primer aiuterà a minimizzare le piccole pieghe, ma non le farà sparire del tutto, quindi sarà necessario fare qualche piccola prova prima di capire se l’abbinamento primer + ombretto glitter fa per noi oppure no.

Leggi Anche => Base Trucco Occhi: l’uso del Primer e altri segreti

Come si realizza un perfetto smokey eye?

Dopo aver scelto i colori adatti all’incarnato e al trucco che si vuole realizzare, l’obiettivo è applicare i pigmenti nella giusta dose e nella giusta posizione. 

Nella realizzazione dello smokey eye è fondamentale padroneggiare l’arte della sfumatura, che deve essere molto graduale: per realizzarla è bene utilizzare un pennello a punta media dalla forma a goccia e dalle setole naturali.

Molte make up artist partono dall’applicazione del colore scuro sulla parte esterna della palpebra e proseguono con l’applicazione di quello più chiaro sull’interno di essa. Se si procede in questo modo è fondamentale cambiare pennello per evitare di scurire il pigmento dell’ombretto più chiaro. Il vantaggio di questa tecnica è che permette di rendere molto più evidente il colore chiaro.

Se si parte al contrario, in questo caso dal rosa, passando poi al marrone, non sarà necessario cambiare pennello e si potrà seguire con più naturalezza la forma dell’occhio. Per illuminare e allargare lo sguardo non bisognerà dimenticare di tracciare una sorta di forma a mezzaluna sopra la palpebra utilizzando un marrone più chiaro del precedente e sfumandolo bene.

Tra questa sfumatura e la parte inferiore del sopracciglio si potrà applicare una sottile striscia di fondotinta con un pennellino appropriato e rendere ancora più luminosa la zona con una piccolissima quantità di illuminante.

Per rendere lo sguardo ancora più profondo si dovrà applicare una sottilissima linea di eyeliner marrone o nero e naturalmente molto mascara oppure delle ciglia finte dalla forma appropriata. Un consiglio? Quelle magnetiche sono davvero super pratiche!

Per un effetto davvero luminoso è possibile applicare i glitter sull’interno della palpebra dopo l’applicazione dell’ombretto, imparando però a non esagerare per evitare di dare allo sguardo un effetto troppo posticcio.

Le ragazze che non temono “l’effetto panda” potranno utilizzare un cotton fioc per realizzare una delicatissima sfumatura marrone sotto la palpebra inferiore, incorniciando il make up.

Il completamento ideale di questo make up sarà certamente un trucco labbra lucidissimo a effetto specchio!

Il Consiglio di Chedonna (clicca sull'immagine per vedere il prodotto su Amazon)

Caratteristiche:

  • Ombretto duo dal rilascio colore ricco ed intenso
  • Adatto per valorizzare lo sguardo con un colore intenso e realizzare infiniti look glamour
  • L’ottima texture, morbida e setosa, assicura un rilascio colore lucente, intenso e modulabile, per un make-up sempre diverso in ogni occasione
  • Le due ottime nuance della cialda possono essere utilizzate da sole o abbinate, per un look completo e d’impatto

Prezzo Di Listino:
7,99 €

Nuova Da:
7,99 € In Stock
acquista ora