La mascherina più fashion che indosseremo tutti si chiama Xupermask e l’ha progettata Will.I.am

Chi lo avrebbe mai detto che le mascherine sarebbero diventate l’accessorio del futuro? Arriva la Xupermask: ecco perché la vorrai anche tu.

xupermask
(fonte: Che Donna – foto: sito ufficiale Xupermask – realizzata su: Canva)

Che la moda stia, finalmente, diventando tecnologica come abbiamo sempre sognato?
Tra chi sognava gli skateboard volanti di Ritorno al futuro e chi immaginava che, negli anni 2000, avremmo indossato capi futuristici, la delusione è tanta.

Ci vestiamo come al solito, anzi guardiamo sempre di più al passato e di tecnologico i nostri abiti non hanno nulla.
Bene, adesso è arrivata la mascherina del “futuro” di Will.I.am a trasportarci, di peso, negli anni 3000.

Pronti ad indossarla?

Xupermask di Will.I.am: cos’è, come funziona e perché la vorrai anche tu

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da XUPERMASK (@xupermask)

Costa 299 dollari (più o meno 250 euro) ed il primo lancio (avvenuto l’8 Aprile appena passato) è già andato sold out in pochissimo tempo.
Di che cosa parliamo?
Ma di Xupermask, la nuova “mascherina” con la quale coniugare stile e necessità di usare il dispositivo di protezione personale ogni giorno.
Il suo produttore è il famoso cantante Will.I.am (lo ricorderai sicuramente insieme ai Black Eyed Peas) che si è rivolto al designer Jose Fernandez, già responsabile delle tute spaziali SpaceX di Elon Musk.

Insomma, dietro l’idea non ci sono di certo i primi sprovveduti ma degli esperti non solo di tecnologia ma anche di stile.
E che stile!
La Xupermask è un dispositivo pensato per sorprendere e, allo stesso tempo, convincere i più riluttanti ad indossare la mascherina: a patto che sia sotto la loro Xupermask!

LEGGI ANCHE –> Ecco quali nuovi bracciali di lusso scegliere se si ha un budget limitato

Per quanto sia provvista di filtri di ricambio per l’aria HEPA (eliminano il 99,7% delle particelle e dei microbi), sul sito ufficiale di Xupermask è ben specificato come questa non possa sostituire il dispositivo di protezione personale ma, al limite, integrarlo.
Insomma, la Xupermask non è un dispositivo medico ma solo il modo migliore di abituarci a portare la mascherina.

Per quanto tutti vorremmo lanciare le mascherine (ed il Covid-19) nel cestino e dimenticarcene quanto prima, sappiamo bene che ci toccherà aspettare molto per liberarci veramente del problema.
Ecco, quindi, che la Xupermask arriva a “risolvere“, quantomeno, il problema dello stile!

In corrispondenza dei filtri per respirare, infatti, ci sono due led circolari che si illuminano, per un effetto da film apocalittico veramente grandioso.
La Xupermask può essere ordinata o in bianco o in nero (basta a quell’azzurrino medico che rovina tutti i tuoi outfti!) ed avvolge il viso interamente, come una fascia.
Dispone di cuffie integrate che possono, ovviamente, connettersi al tuo cellulare tramite Bluetooth e sono provviste della tecnologia (fondamentale) di cancellazione attiva del rumore.
Ha un microfono, per effettuare chiamate senza spostarla dal volto, è resistente al freddo ed al vento, e si regola senza problemi.

Niente più dolore alle orecchie o mascherine che appannano gli occhiali (qui ti abbiamo spiegato come evitare che questo accada).

Come fondere stile e Xupermask?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da XUPERMASK (@xupermask)

Inutile dire che, per tutti gli amanti della tecnologia, questa è un’ottima notizia.
La Xupermask può aiutarci a ridurre gli sprechi, è bellissima da vedere e da integrare ai tuoi outfit e promette di diventare il nuovo oggetto del desiderio dei prossimi anni.

Meglio cercare di accaparrarsela il prima possibile!

Avevamo già parlato di moda e mascherina e di come fare per rendere i tuoi look sempre fashion.
La Xupermask ci porterà, di diritto, negli anni 3000 e dobbiamo essere pronti!
Che tu decida di comprarla o meno, però, sappi che l’incredibile successo di questo capo riflette sul trend che sta imboccando tutto il mondo della moda negli ultimi tempi.

L’idea è quella di mischiare lo stile steampunk con gli ultimi ritrovati in fatto di street-style (ma, per ora, puoi ancora copiare lo stile di Giulia Salemi senza problemi).
Insomma, prepariamoci ad un futuro dove le marche più giovanili e gender-fluid, come Supreme o OffWhite la faranno da padrone.

Il loro stile si accorpa alla perfezione con quello della Xupermask: pronti a… tornare al futuro?

Da leggere