Zeppole di San Giuseppe al cacao: una golosa alternativa al forno

Le zeppole di San Giuseppe sono notoriamente senza cacao ma in questo caso lo abbiamo aggiunto per realizzare una variante super golosa con una cottura rigorosamente al forno.

La festa del papà è ormai quasi arrivata e se vogliamo celebrarla in famiglia quale migliore occasione se non quella di preparare un dolce tipico?

Le zeppole di San Giuseppe sono forse i più classici dei dolcetti da realizzare per il 19 marzo ma stavolta anziché la solita ricetta vi proponiamo una variante super golosa al cacao. 

Non solo, queste zeppole non si friggono ma sono rigorosamente cotte al forno, quindi se vogliamo anche più leggere rispetto al dolce tradizionale, di cui vi abbiamo fornito già la ricetta qui. Scopriamo allora come si preparano le zeppole di San Giuseppe al cacao.

Ecco la ricetta delle zeppole di San Giuseppe al cacao

zeppole cacao
Foto da Canva

Se state cercando un’idea alternativa per realizzare un dolce tipico per la festa del papà ecco le zeppole di San Giuseppe al cacao. Un dessert tutt’altro che banale che conquisterà subito il palato dei padri di casa, specie se sono golosi di cioccolato.

Le classiche zeppole di San Giuseppe poi si passano prima in forno e poi si friggono, a meno che non cerchiate la variante più salutare che si cuoce solo in forno. Le zeppole al cacao invece sono cotte solo in forno.

Per quanto riguarda la farcitura in genere si riempiono di crema pasticcera, ma in questo caso ci metteremo la chantilly. Inoltre nessuno ci vieta di arricchirle con gocce di cioccolato all’interno. E per completare l’opera una ciliegina candita sopra.

Scopriamo subito la ricetta e come si preparano queste golosissime zeppole al cacao.

Ingredienti

Per le zeppole

  • 30 g cacao amaro
  • 130 g di farina 00
  • 180 g acqua
  • 75 g di burro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di sale fino

Per la chantilly

  • 250 g panna fresca
  • 35 g zucchero a velo
  • baccello di vaniglia

Per guarnire

  • ciliegie candite
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

Iniziamo a preparare la pasta choux al cacao. In una pentola mettiamo l’acqua, il burro a pezzi e facciamo sciogliere, quindi aggiungiamo lo zucchero e un pizzico di sale. Intanto setacciamo la farina e il cacao unendo le due polveri. Non appena il burro raggiungerà il bollore iniziamo ad unirle mescolando bene finché non si staccheranno dalle pareti della pentola.

A questo punto lasciamo raffreddare il composto e poi a mano a mano uniamo le uova, una per volta, avendo cura di far amalgamare bene la prima per procedere con la seconda e così via.

Dovremo ottenere un composto liscio e senza grumi che poi andremo a mettere nella sac a poche a circa 8 millimetri. Facciamo due giro quindi mettiamo in forno a 200° C per 10 minuti e poi abbassiamo per altri 40 minuti a 180°C.

Quindi prepariamo la crema chantilly, mettiamo la panna in una ciotola e aggiungiamo i semi del baccello di vaniglia. Montiamo con le fruste elettriche e aggiungiamo lo zucchero a velo a mano a mano.

A questo punto la trasferiamo nella sac a poche e farciamo le nostre zeppole dopo che si saranno raffreddate. Quindi spolveriamo lo zucchero a velo e completiamo con il tocco finale della ciliegina.

Scopri anche i trucchi per preparare le zeppole di San Giuseppe alla perfezione.

Da leggere