Perché sei ancora single? Questi tre motivi potrebbero svelarti la ragione

Bellezza, intelligenza e simpatia non ti mancano: allora perché sei ancora single? Ecco quali potrebbero essere i possibili motivi.

perché sei single
(fonte: Pexels)

Tutti i tuoi amici sono accoppiati o ti sembra che, appena si lascino, inciampino costantemente in una nuova anima gemella.

Solo tu, come Bridget Jones, sei rimasta seduta da sola a capotavola e non riesci veramente a spiegarti il motivo.

Abbiamo una lista di tre probabili ragioni per le quali non hai ancora incontrato il partner giusto: curiosa di conoscerle?

Perché sei single? Ecco i possibili motivi

perché sei single
(fonte: Pexels)

Sia chiaro: non hai bisogno di un compagno per essere una persona realizzata!
Spesso, infatti, la società ci ha portati a credere che avere una relazione stabile (quasi esclusivamente eterosessuale) sia il lasciapassare per una vita rispettabile.
Bene, per fortuna sappiamo che adesso non è più così!

Piuttosto che rimanere incastrati in una relazione sbagliata, te lo avevamo spiegato qui, è decisamente meglio essere single.
Anzi, c’è anche chi crede che dovresti ringraziare il tuo ex (e qui trovi tutti i motivi).
Insomma, stabilito ed appurato che stare da soli non è poi tutto questa tragedia, veniamo al vero motivo per il quale siamo qui.

Perché sei single? Sei sicuramente una persone felice e realizzata (o comunque non meno di tante altre persone “in coppia”), sei attraente (ne siamo sicuri) e, ultimo ma non per questo meno importante, sei simpatico ed intelligente.
Che cosa manca?
Ecco tre motivi che potrebbero spiegare il motivo per il quale sei da molto o da sempre (e speriamo non per sempre) single:

  • non ti vuoi accontentare: o meglio, non ti lasci andare a meno che tu non sia sicuro si tratti del vero amore.
    Questo atteggiamento ha un qualche fondamento scientifico: il partner giusto, infatti, arriva dopo un certo numero di fidanzamenti!
    Diciamo che la vera causa del tuo essere single risiede nel fatto che, ormai, non hai più voglia di “perdere tempo” con qualcuno del quale non sei davvero preso.
  • in questo momento sei concentrato su te stesso: capita spesso anche a chi sta sabotando la sua relazione, pur senza rendersene conto. Magari non ci fai caso ma, in questo preciso momento della tua vita, sei estraneamente concentrato solo su di te.
    Niente di male in questo, figuriamoci! Ognuno di noi vive percorsi di vitadiversi” e non è detto che tu debba rispettare delle tappe o fare tutto esattamente nello stesso momento in cui lo fanno gli altri.
    Adesso sei concentrato sullo studio o sulla carriera oppure, semplicemente, sulla tua salute mentale. Impossibile avere un rapporto quando non hai le idee chiare e non ti ami da solo!
  • sei circondato da persone che non vogliono impegnarsi: ti abbiamo già parlato di come scoprire se sei tu il “rimpiazzo” in una coppia oppure di quanto sia tremendo il “breadcrumbing.
    Insomma, dobbiamo anche valutare la possibilità che tu sia single per colpa delle persone che frequenti o che ti circondano!
    Spesso, infatti, può capitare di rimanere “incastrati” in un giro di amicizie e conoscenze che ci portano a frequentare sempre le stesse persone. Quelle sbagliate!

errori femminili
(fonte: Pexels)

Insomma, essere single è qualcosa che, spesso e volentieri, ha a che vedere con i nostri “paletti” piuttosto che con gli altri.

Non manca, certo, la possibilità che tu abbia a che fare con persone che, semplicemente, non ti meritano.

Quale di questi motivi è il tuo?

Da leggere