Alimenti perfetti per una pelle idratata e sana: scopriamoli

Non tutti sono a conoscenza degli alimenti che apportano benefici alla pelle. Scopriamo i cibi da portare a tavola.

alimenti
Foto;AdobeStock

Il benessere del nostro organismo è importante, quindi è necessario porre attenzione a ciò che si consuma abitualmente. Quando si segue un’alimentazione sana ed equilibrata garantisce un apporto adeguato di energia e di sostanze nutritive. Si sa che per non andare incontro a carenze è necessario variare tanto, soprattutto facendo il pieno di alimenti salutari che apportano vitamine, sali minerali, antiossidanti. Inoltre anche la pelle ne trova giovamento perchè risulterà più luminosa, idratata a dir poco perfetta.

Cerchiamo di capire quali sono i possibili alimenti da assumere a tavola per preservare la pelle del viso e corpo.

Alimenti benefici per la pelle: scopri quali sono

Acne e alimentazione
Foto:Adobe Stock

E’ inutile negarlo che seguire un’alimentazione sana e regolare è importante per tutti noi sia per il benessere dell’organismo e della pelle. Si sa che inserire determinati alimenti nella dieta possono solo apportare benefici e non solo ricordate che è necessario variare e porre attenzione al metodo di cottura.

Noi siamo qui per elencarvi quali sono i cibi che apportano benefici alla pelle rendendola non solo più luminosa ma anche più idratata. Gli alimenti influenzano tantissimo sia positivamente che negativamente anche sui capelli. Ci sono alcuni che sono deleteri come cibi grassi, ultra processati e molto zuccherati che possono mettere a dura prova lo stato di salute dei capelli. I nostri consigli sono finalizzati al benessere della pelle, ma ciò non toglie che in caso di problemi legati all’acne, pelle secca, couperose o dermatite è necessario parlarne con un medico specialista che saprà indicarvi una dieta specifica per trattare il problema.

In linea generale nella dieta non dovrebbero mai mancare frutta e verdura di stagione,  pesce e carne magri e l’idratazione, per garantire una pelle perfetta e idratata. Allora ecco cosa inserire nella dieta.

-Avocado: un frutto dalle mille virtù che non tutti preferiscono. Spesso utilizzato non solo come cibo ma come nutriente per pelle, unghie e capelli. Negli ultimi anni il consumo di avocado è aumentato non solo come frutto in se, spesso presente a tavola per preparare toast, insalate e primi piatti freddi. Basta mangiarlo anche 2 volte a settimana. Questo frutto contiene acidi grassi benefici che non solo nutrono la pelle proteggendola dall’invecchiamento cellulare perchè contiene la vitamina E che ha un potere antiossidante, che come ben tutti sanno sono davvero importanti per l’organismo.

-Mandorle un frutto secco che apporta tantissimi benefici, spesso consigliato come alimento spezzafame come spuntino di metà mattinata. Le mandorle come l’avocado contengono la vitamina E che protegge la pelle dall’invecchiamento e dai raggi ultravioletti. In particolar modo ne è ricca la polpa. Infatti in cosmesi sono diversi i prodotti di bellezza che si preparano con l’olio estratto dalle mandorle. Scopri i 6 motivi per cui dovreste mangiare le mandorle.

-Mirtilli: purtroppo come accade un pò per il resto della frutta e verdura non sono sempre presenti tutto l’anno. Fate il pieno nella stagione estiva potete gustarli così o con lo yogurt. E’ un frutto spesso consigliato soprattutto in caso di problemi di circolazione, perchè porta ossigeno ai tessuti favorendo la loro rigenerazione. Come per le mandorle potete gustarlo come spuntino di metà mattinata. Con il consumo regolare dei mirtilli apporta benefici alla pelle non solo del viso, soprattutto in caso di couperose, un inestetismo frequente nelle donne nell’età compresa tra i 35-40 anni. Un problema caratterizzato da pelle a chiazze rosse che fa apparire la pelle del viso ancora più vecchia. Potete gustarli anche in una macedonia di frutta anche due volte al giorno, in alternativa potreste preparare casa un succo ai mirtilli.

-Carote: un alimento che come ben tutti sanno è ricco di carotene e vitamina C perfetti per contrastare l’invecchiamento della pelle. Grazie ai suoi nutrienti le carote si utilizzano in caso di eritema solare, per proteggere la pelle dai raggi UV. Non solo anche in caso di acne questo alimento è di grande aiuto. Potete servirle crude, sbollentate o al forno.

-Tè verde: un tè molto apprezzato negli ultimi anni proprio per i suoi benefici. Ricco in antiossidanti e vitamine che apporta benefici non solo alla pelle ma anche ai capelli. L’utilizzo di questo tè è importante per la skincare soprattutto per la presenza di sostanza che sono in grado di rallentare la degradazione del collagene. Non solo aiutano in caso di pelle grassa e impura. Bastano anche due tazze al giorno di tè verde.

-Melograno:  stesso discorso dei mirtilli, purtroppo non sono sempre disponibili, ma apporta diversi benefici al nostro organismo. Il melograno si potrebbe definire un alimento anti-age, grazie agli antiossidanti che prevengono l’invecchiamento precoce della pelle.

-Pomodori: non possono proprio mancare anche loro conosciuti per la presenza del licopene. Un alleato delle donne perchè previene l’invecchiamento cellulare, riducendo i segni dell’invecchiamento cutaneo, le rughe. Il compito del licopene va a bloccare i radicali liberi, agendo direttamente sulle membrane cellulari e sulle lipoproteine. Quindi non rinunciate mai ai pomodori a tavola.

gambe stanche e pesanti
Foto:Adobe Stock

Allora potete fare più attenzione a quello che decidete di gustare ogni giorno, per il benessere dell’organismo e della pelle.