Voglia di dolce ma poco tempo a disposizione? Prova le crêpes pronte in 10 minuti

Quando hai voglia di una crepe veloce non puoi far altro che dedicarti alla preparazione di questa ricetta davvero formidabile! Oggi infatti ti proponiamo la ricetta di una crepes veloce, leggera, buonissima pronta in soli 10 minuti.

Prova le crêpes pronte in 10 minuti
(Adobestock photo)

Quando puoi preparare un dessert espresso, ideale per la colazione o per uno spuntino veloce e le crepes sono quelle che fanno apposta per te.

Da dove vengono le crepes?

Le crepes prendono il loro nome dal termine latino crispus, che significa ondulato, arricciato. In Italia oggi le crepes si chiamano anche crespelle. Il simbolo delle crepes ha davvero un valore importante, in passato, nella terra francese, indicava segno di amicizia ed alleanza.

Ricetta | crepes dolci
(AdobeStock photo)

Il 2 febbraio veniva festeggiata la ricorrenza della Candelora e le crepes erano il dolce tipico. Nel V sec. le crepes nacquero per sfamare dei pellegrini francesi arrivati stremati a Roma dopo il lungo cammino per arrivare a questa festa della tradizione. Fu il pontefice Gelasio ad ordinare agli chef papali di cucinare un piatto energico fatto con ingredienti basici come farina e uova. Queste iniziali piccole frittate saziarono gli affamati pellegrini e la ricetta si diffuse in tutto il paese come alimento rigenerativo per corpo e anima.

La ricetta delle crepes pronte in 10 minuti!

Queste crepes saranno impreziosite da frutta fresca ma questo non toglie che possono essere riempite con creme a scelta, tra cui ovviamente quella al cioccolato.

come fare le crepes
Foto da iStock

Per i tipi di frutta da scegliere potete lasciare libero spazio alla fantasia, dalle ciliegie alle pesche manca i frutti più invernali come le pere le mele insomma utilizzare tutta la frutta che preferite. Andiamo a scoprire i vari passaggi della ricetta per dar vita ad una crepes a regola d’arte.

Ingredienti

6 cucchiai di farina (a scelta anche gluten free)
• 500 g di zucchero
• 30 g di burro
• 2 uova
• 500 ml di latte
• crema al cioccolato q.b.
• 2 pesche o 2 mele o 2 pere
• ciliegie q.b. o mirtilli q.b.
• lamponi q.b.
• 2 kiwi
menta fresca q.b.

 

La difficoltà per preparare queste crepes è molto bassa, le dosi si riferiscono a quattro persone, la preparazione di una ventina di minuti al massimo e la cottura di soli 10 minuti.

Preparazione

Come prima cosa sguscia le uova in una ciotola bella capiente e separa gli albumi dai tuorli, poi lavora i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Puoi aggiungere i tuorli la farina setacciata, il latte piano piano, filo, e un pizzico di sale.

Metti ora da parte questo composto e fallo sciogliere il burro, quando sarà fuso spegni il fuoco e lasciarlo raffreddare. Adesso puoi aggiungere il burro al composto precedente di tuorli e latte, mescola con energia e copri una pellicola, bisogna far riposare il composto per una trentina di minuti.

crepes
(Adobestock photo)

Dedichiamoci alla guarnizione quindi lava la frutta scelta e tagliala a pezzi. Sei giunta alla cottura delle crepes, prendi una pentola antiaderente e ungi con un pochino di burro o con dell’olio di semi qualsiasi, metti sul fuoco inizia a farla scaldare. Prendi ora la tua pastella delle crepes e versala con un mestolo via via nella padella facendola cuocere al massimo due minuti per lato, componi le tue crepes fino a che non avrai terminato la pastella. Puoi farcire con la crema che preferisci e frutta fresca a piacere, gustale appena fatte!