Capelli corti: errori da evitare assolutamente per una chioma perfetta

Quali sono gli errori più comuni da evitare assolutamente in caso di capelli corti? Scopriamoli così da porre molta attenzione.

Errori evitare capelli corti
Capelli corti Foto:Adobe Stock

I capelli corti un taglio molto ricercato e apprezzato da diverse donne di qualsiasi età, dalle  pratico e veloce. Richiede cura e attenzione, occorrono prodotti specifici così da garantire una chioma ben definita e perfetta. Quante volte avete pensato di dare un taglio netto alla chioma lunga o media? E’ capitato a tutte almeno una volta nella vita, ma dovete evitare alcuni errori che possono compromettere il risultato finale.

Noi di CheDonna.it siamo qui per elencarvi gli errori più comuni da evitare assolutamente, così da avere capelli corti ben definiti.

Errori da evitare assolutamente

Tagli capelli lisci
Tagliare capelli lisci Foto:Adobe Stock

Tantissimi sono gli errori che si possono evitare quando si decide di tagliare i capelli corti, scopriamoli insieme.

1- Non ascoltare il parere dell’hairstylist: i capelli corti non sono adatti a tutte le donne. Ma spesso passa in secondo piano il parere del parrucchiere. La voglia di dare un cambiamento al proprio look non fa riflettere abbastanza. Passare da un taglio lungo a un bob corto non è proprio consigliato. Potete fare una prova a casa e capire se il taglio corto vi si addice.

2- Dare troppo volume: lo sbaglio sta proprio nel scegliere un taglio che da troppo volume al centro testa, soprattutto se il viso è piccolo. Può accadere per le donne che hanno i capelli ricci e voluminosi, infatti i capelli si concentreranno sulla nuca e sul ciuffo che cadrà davanti. Magari sarà il parrucchiere che potrà trovare una soluzione rasando la parte posteriore e i lati della nuca, lasciatevi consigliare. Sono sconsigliati i capelli molto voluminosi come cotonati, caschetto vaporosi un pò andati, invece di moda e di tendenza negli anni ’80.

3- Taglio sbagliato: le regole da seguire cambiano in base all’età e viso. Non solo, non tutte le donne sono predisposte al taglio corto. Infatti ci sono delle linee troppo nette che possono far invecchiare notevolmente. Esistono tagli che invecchiano e altri che ringiovaniscono.

4- Frangia: un dilemma talvolta, non è consigliata a tutte le donne, la scelta migliore sarebbe una frangia non troppo corta, magari con un ciuffo a lato o la frangia a tendina. In linea di massima la frangia dovrebbe sfiorare le sopracciglia. Se la frangia è troppo lunga potrebbe appesantire lo sguardo.

5- Non utilizzare prodotti specifici: i capelli corti come i restanti capelli necessita di cura, occorrono prodotti specifici per far sì che siano ben definiti e modellati. Potrebbe sembrare un paradosso, ma a volte occorre più cura per i capelli corti rispetto a quelli lunghi.

6- Non aggiustare mai il taglio: il capello corto richiede cura e soprattutto si deve mantenere, quindi non saltare mai l’appuntamento dal parrucchiere. In media andrebbe fissato l’appuntamento almeno una volta al mese.

7- Scegliere il taglio non adatto alla natura del capello: un errore frequente, se la vostra chioma è riccia, scegliete un taglio che riuscite a gestire da sole a casa. Perchè sicuramente la messa in piega dell’hairstylist sarà diversa da quelle che riuscirete a fare a casa da sole. Quindi se siete lisce optate per un taglio che sia adatto a questo capello.

8- Tagliare troppo corti i capelli: non tutte possono optare a questo taglio. Spesso pur di cambiare look per dare una svolta alla propria vita, si opta per un taglio che non si sposa bene al viso. Se il vostro viso ha molte rughe evitate il taglio troppo corto, perchè non farà altro che mostrare le rughe maggiormente. Se proprio l’idea del taglio corto vi entusiasma, dopo aver parlato con il parrucchiere, potete optare per un taglio medi. In alternativa anche il pixie cut con un ciuffo laterale.

9- Insistere con il liscio: il capello corto non è sinonimo di liscio. Alcune donne associano il taglio corto solo se capelli lisci. E’ vero che è di moda, infatti sulle riviste di moda o molte donne dello spettacolo hanno i capelli corti lisci. Infatti alcune volte il taglio lungo o medio appesantisce il viso, ma attenzione a non commettere errori insistendo per un taglio che non vi dona e non sposa bene con il viso. La soluzione perfetta sarebbe un taglio intermedio come il long bob, magari mosso così da creare movimento alla chioma.

Il taglio corto quindi richiede cura e attenzioni, evitate di cadere in errori banali che possono compromettere il risultate finale.