Come cucinare l’hamburger perfetto: piccoli trucchetti da seguire

Come cucinare l’hamburger perfetto? La domanda che si chiedono in molti, non è poi così difficile, scopri come farlo a casa.

Come cucinare l'hamburger perfetto
Hamburger Foto:Adobe Stock

L’hamburger è un secondo piatto molto versatile si può gustare accompagnando con delle patatine o verdure, ma è perfetto da gustare nei panini. Infatti l’hamburger è il piatto simbolo dei fast food americani, molto amato dai grandi e piccini.

Spesso si prepara tra le mura domestiche, così da portare a tavola un piatto più salutare, perchè si sa che quello dei fast food è ricco in salse, quindi condimenti poco salutari e ricchi in grassi. Magari potete preparare i panini con i vostri piccoli, così saranno più felici, ma come si può può preparare un hamburger perfetto?

Come cucinare l’hamburger perfetto: ecco il trucco

Come cucinare l'hamburger
Hamburger cotto Foto:Pixabay

Non è poi così difficile preparare a casa un hamburger perfetto, ma è importante seguire qualche piccolo trucchetto per garantire un piatto perfetto.

1- Carne giusta: per preparare un hamburger a regola d’arte, dovete scegliere la carne giusta. E’ importante che la carne si mantenga in cottura, ma quale è la migliore carne per preparare un hamburger perfetto. Il tipo di carne adatto non deve essere molto magro, perchè potrebbe seccarsi in cottura. La quantità di grasso consigliato deve essere compresa tra il 15% e il 30% di grasso. Lasciatevi sempre consigliare dal vostro macellaio di fiducia.  Inoltre i tagli preferiti sono il reale, la punta di petto, il controfiletto e la polpa di pancia.

Alcuni macellai talvolta propongono il mix di questi tagli, che comunque sono consigliati, che vengono tritati con l’apposito tritacarne, in maniera fine o grossa. Spesso dipende dal tipo di hamburger che si vuole avere e da come si cucinerà l’hamburger. Se la cottura viene fatta in una padella o piastra è preferibile l’hamburger con grana grossa, così la fuoriuscita di liquidi renderà il vostro hamburger morbido e succoso. Invece in caso contrario va bene se cuocete l’hamburger su una griglia.

2- Preparazione: l’hamburger prima di cuocere va preparato per garantire una cottura perfetta. Di solito va preparata solo quando acquistate la carne tritata che poi modellate voi per formare gli hamburger. In caso contrario potete omettere questo passaggio. La carne tritata la lavorate in una ciotola, bagnando un pò  le mani.

Formate delle palline, come se stesse preparando delle polpette e poi le schiacciate un pò, e formate gli hamburger, si consiglia con una spessore di massimo 2 centimetri. Distribuite un pò di pepe nero e sale, poi mettete in un contenitore a chiusura ermetica, coprite e lasciate riposare in frigo per una mezz’ora. Se gli hamburger sono destinati ai più piccoli, vi consigliamo di evitare il pepe. Se non avete un contenitore ampio per contenerli, potete sovrapporli e li separati tra loro con un foglio di carta forno.

3-Cottura: la cottura è lo step fondamentale se viene fatto in modo sbagliato non otterrete un hamburger perfetto. Li togliete dal frigo almeno un quarto d’ora prima di cuocerli. Riscaldate la piastra e quando avrà raggiunto la temperatura, adagiate gli hamburger. Non va assolutamente messo nè olio o qualsiasi altra sostanza grassa sulla piastra, infatti sarà proprio la carne a liberare i succhi, che manterrà morbida la carne. La cottura deve essere omogenea si consiglia di cuocere almeno un paio di minuti al lato. Non punzecchiate con i rebbi di una forchetta, perchè perderete tutti i liquidi e l’hamburger si seccherà.

Come preparare il panino a regola d’arte

Come cucinare l'hamburger perfetto
Panino preparato a casa Foto:Pixabay

I panini con hamburger sono il classico piatto da servire ai più piccoli e non solo. Non tutti i panini sono adatti, quelli consigliati sono quelli al latte che il più delle volte hanno dei semi di sesamo in superficie. Oppure potete anche preparare dei panini fatti in casa. Quando preparate il panino, tagliate a metà e riscaldate in forno ad una temperatura di 180°C per pochissimi minuti, potete anche aggiungere un pò di formaggio filante.

Non solo nel panino potete mettere diversi ingredienti, ecco quali:

  • foglia di insalata iceberg o lattuga
  • cipolle affettate
  • pomodori
  • bacon o pancetta
  • patatine: sono un classico che non possono mancare nel panino oppure le accompagnate vicino. Scegliete sempre quelle fresche e le preparate voi, meglio di quelle surgelate che sono prefritte.
Come cucinare l'hamburger
Ingredienti per panino con hamburger Foto:Pixabay

Se potete evitate le salse come maionese e ketchup che sono ricchi in grassi e conservanti che a lungo andare possono provocare dei danni al nostro organismo.

Tenete presente che fanno parte del cibo spazzatura, che sono dannosi al nostro organismo, infatti non rispecchia un’alimentazione sana ed equilibrata. Non è assolutamente consigliato eccedere nelle quantità sia durante l’alimentazione dei bimbi  che degli adulti. Infatti diversi studi hanno dimostrato che a lungo andare l’assunzione di questi alimenti può determinare:

Adesso sarà più facile preparare un hamburger perfetto, così da far felici tutti grandi e piccini.