Casi Coronavirus Italia: tutti i dati all’8 ottobre

0
56

I casi di Coronavirus in Italia continuano a salire: il bollettino di oggi riporta 358 persone in terapia intensiva

covid-19 nuovo sintomo ecco cosa può accaderti
Adobe Stock

La Campania riconferma nuovamente il primato tra le regioni con più nuovi casi positivi, seguita da Lombardia e Lazio (la stessa sindaca della città di Roma si è posta in autoisolamento)

Rispetto anche alla giornata di ieri, la Campania ha avuto un incredibile incremento, toccando 757 nuovi casi in totale. Seguita a rotta da Lombardia con 683 nuovi casi e Veneto con 491.

Continuano ad essere alti i numeri per Lazio (359 nuovi contagi) Toscana (339 nuovi contagi) e Piemonte (336 nuovi contagi).

Le uniche regioni che hanno registrato un numero inferiore al 100 sono state Umbria con 89 casi, P.A Bolzano con 69, Abruzzo con 68 nuovi casi, P.A. Trento con 59 casi, Basilicata con 22 casi, Calabria con 21 nuovi casi, Valle D’Aosta con 18 nuovi casi e il Molise con appena 6 nuovi casi di positivi al Covid.

Tra le regioni del Sud Italia, la Sicilia rimane sempre la più colpita con 259 nuovi casi e 8.867 casi registrati in totale.

Dati
Dati di oggi, 8 ottobre

Nonostante l’incremento su tutte le regioni di casi di positività, di casi in terapia intensiva e di isolamento domiciliare, la regione che registra il primato sulla grossa fetta delle categorie permane la Lombardia. Superata solo da Lazio e Campania per la questione ricoverati con sintomi e ricoverati in terapia intensiva.

La regione Lombardia si è collocata al terzo posto solo per quanto concerne i ricoverati con sintomi, registrando 361 nuovi ricoverati contro i 548 di Campania e gli 821 di Lazio.  Lazio e Campania che detengono il primato a pari merito anche nel numero di ricoverati in terapia intensiva (55 persone in entrambe le regioni), contro i 41 presenti presso le strutture ospedaliere della regione lombarda.

Proprio di ieri è l’appello degli anestesisti di tutta Italia, secondo i quali un aumento vertiginoso dei ricoverati potrebbe essere un punto di non ritorno della crisi sanitaria.

La Lombardia registra un aumento di guariti, persone positive al Covid-19 che sono stata dimesse dagli ospedali perché hanno superato il virus, sono 82.484 sul totale italiano di 236.263 guariti. 

Intanto nella giornata di oggi sono stati registrati 338.398 casi in totale con un numero ampiamente più elevato per la regione Lombardia (109.869 casi nella regione) rispetto le altre, specialmente se consideriamo il Molise con la presenza di 690 casi su tutto il territorio regionale.

Scattano le sanzioni per i cittadini che non seguono il DPCM, bisogna indossare le mascherine anche all’aperto e seguire le 7 armi che secondo il Ministero ci salveranno dal Coronavirus.