Coronavirus: Virginia Raggi in autoisolamento

0
40

La sindaca Virginia Raggi si autoisola. Dopo il caso di positività del capo di gabinetto, la prima cittadina effettua il tampone. 

raggi
Virginia Raggi (ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

A fronte del caso di Coronavirus all’interno dell’ufficio di gabinetto, la sindaca Virginia Raggi, in linea con le norme vigenti, ha consultato tempestivamente il proprio medico curante richiedendo un test diagnostico.

Accertata la positività al Coronavirus del capo di gabinetto della sindaca Raggi, Stefano Castiglione, questa si è recata in ospedale per effettuare il tampone. Rimarrà in autoisolamento fino all’esito del test.

Autoisolamento per la sindaca

Virginia Raggi
Virginia Raggi

La sindaca Virginia Raggi fa il tampone e si mette quindi in isolamento. Un membro dello staff di Virginia Raggi è infatti risultato positivo al coronavirus. Si tratta appunto di Stefano Castiglione. Il fatto ha spinto la stessa sindaca a sottoporsi nell’immediato al tampone, si trova ora in isolamento ma continuerà a svolgere le funzioni istituzionali.

Fonte: (adnkronos.com)