Cioccolato fondente: mangialo ogni giorno per stare bene in salute

0
1
Cioccolato fondente e salute
sensi di colpa fanno ingrassare Fonte: iStock Photos

Lo sapete che mangiare ogni giorno cioccolato fondente al 70% di cacao fa bene al nostro organismo? Scopriamo che proprietà possiede.

Cioccolato fondente e salute
Mangiare il cioccolato fondente Fonte: iStock Photos

Il cioccolato fondente non piace a tutti in quanto è estremamente amaro, ma c’è una stragrande maggioranza di persone, che lo preferisce rispetto a quello al latte perchè è meno calorico e più salutare. Infatti molte persone gradiscono un cubetto di cioccolato al latte rispetto a quello fondente.

Il consumo giornaliero del cioccolato fondente può apportare numerosi benefici alla nostra salute, noi di Chedonna.it vi sveliamo perchè è fondamentale mangiare ogni giorno un pò di cioccolato fondente.

 Cioccolato fondente: proprietà nutritive

Perchè mangiare il cioccolato
Mangiare il cioccolato Fonte: iStock Photo

Il cioccolato è un alimento noto e particolarmente amato,  da una larga fetta di estimatori per le diverse proprietà benefiche. Si utilizza in cucina per preparare diverse ricette o per deliziare il palato durante il giorno.

L’ingrediente principe che apporta diversi benefici all’organismo è il cacao, ma il migliore cioccolato è quello che contiene almeno il 70% di cacao.

Si ricava dai semi di una pianta chiamata Therobroma cacao L, conosciuto già al tempo dei  Maya che definivano la pianta “cibo degli Dei”. Si può trovare in commercio con percentuale diversa di cacao ma anche aromatizzata al peperoncino, con scorze d’arancia e al pistacchio.

Il cioccolato fondente è un alimento con diversi nutrienti, antiossidanti e polifenoli, conosciuti perchè apportano diversi benefici alla salute. Non solo anche gli acidi grassi insaturi, tra cui  l’acido oleico, un acido grasso monoinsaturo che possiede proprietà antinfiammatorie che ritroviamo anche nell’olio extra vergine di oliva.

Il cioccolato fondente non contiene colesterolo ed è ricco in sali minerali, come il magnesio, il potassio, il rame e il ferro.

Mangiare cioccolato fondente ogni giorno fa bene alla nostra salute, ci si riferisce a quello che contiene almeno il 70% di cacao. Occorrono solo 12 grammi al giorno, l’equivalente di 4 cubetti per trarre dei benefici, ecco quali.

Perchè lo devi mangiare ogni giorno per stare bene in salute

Cioccolato fondente e salute
Cioccolato e pressione Fonte: Istock

Assumere regolarmente il cioccolato fondente, apporta innumerevoli benefici per la nostra salute, ecco quali.

  • Abbassa la pressione sanguigna: è consigliato per le persone, che hanno problemi cardiovascolari. Grazie ai flavonoidi contenuti nel cioccolato che migliorano il flusso sanguigno, di conseguenza anche la pressione.
  • Riduce il rischio di soffrire di ictus: uno studio effettuato in Svezia su un gruppo di donne, che mangiavano almeno quarantacinque grammi di cioccolato amaro in 7 giorni, hanno riscontrati minori rischi di soffrire di ictus. Il rischio si riduce addirittura fino di un 20%.
  • Attenua i segni dell’invecchiamento: le rughe purtroppo un segno evidente con l’avanzar dell’età. Grazie al suo alto contenuto di catechina, si attenuano le rughe, infatti è un ingrediente contenuto nei prodotti di cosmesi, in particolar modo per i prodotti anti età.
  • Benefico in caso di diabete: il cioccolato fondente contiene i polifenoli, come già ribadito che vanno a stimolare la produzione di insulina. Si fa riferimento al cioccolato fondente con una percentuale alta almeno dell’85%.
  • Aumenta il senso di sazietà: si sa che le fibre svolgono questo importante ruolo, di conseguenza si riesce a mantenere sotto controllo il peso forma.
  • Aumenta il colesterolo buono: contiene due acido, quello stearico che impedisce al colesterolo cattivo di aumentare nel sangue. Non solo anche quello oleico che va ad abbassare i livelli.
  • Protegge la pelle dai raggi UV: grazie ai flavonoidi in esso contenuti, ma da solo non basta comunque è opportuno proteggere la pelle con la protezione solare. I flavoniodi non fanno altro che creare uno strato protettivo contro il danno cellulare causato dal sole. Di conseguenza i flavonoidi vanno a migliorare la circolazione a livello della pelle.
  • Calma la tosse cronica: il cioccolato contiene la teobromina, che va ad agire sul nervo vago, il nervo cranico che provoca gli attacchi di tosse, quindi il cioccolato va a calmare la tosse.
  • Solleva il morale: il cioccolato va a stimolare la produzione di serotonina che svolge sul sistema nervoso un’azione eccitante ed antidepressiva. Si può definire quindi il cioccolato fondente un antidepressivo naturale.
  • Migliora la circolazione sanguigna: grazie alle sue proprietà anticoagulanti, apporta benefici in caso di problemi di circolazione. Prima di mangiarla ogni giorno sarebbe opportuno parlarne con il proprio medico di fiducia.
  • Rende più intelligenti: secondo uno studio condotto da un gruppo di scienziati, il cioccolato fondente, fa aumentare il flusso sanguigno al cervello, quindi ci rende più svegli e attivi, di conseguenza favorisce l’apprendimento.
Mangiare il cioccolato Fonte: Istock

E’ opportuno ribadire che il cioccolato fondente da non solo non può fare miracoli, è opportuno seguire sempre un’alimentazione sana e regolare. Inoltre si sta parlando di cioccolato fondente con una percentuale di almeno il 70%.

In caso di patologie specifiche, chiedete sempre il parere medico prima della somministrazione.