Hai paura di tagliare i capelli? Scopriamo le cause e cosa puoi fare

0
12

Attraversi la strada pur di non passare di fronte la parrucchiera? Forbici e doppie punte sono il tuo incubo? Tagliare i capelli ti mette paura. Ma perché?

paura di tagliare
il parrucchiere ti mette… paura? (fonte: Pexels)

Ogni volta che le amiche ti vedono, il ritornello è sempre lo stesso: “Ma quando li tagli?”

Non c’è niente da fare: i tuoi capelli, non importa se rovinati, li vuoi tenere lunghi. Non ci sono suppliche o consigli che tengano.

Ma qual è il vero motivo per cui non vogliamo deciderci a… darci un taglio?

Paura di tagliare i capelli? Ecco spiegato il motivo

tagliare i capelli
la paura delle forbici può incidere sui vostri tagli di capelli (fonte: Pexels)

Tagliare i capelli è spesso associato all’idea di un nuovo inizio.
Una nuova acconciatura può voler dire, infatti, che siamo pronte a mostrare una nuova parte di noi.
Ecco perché, generalmente, tagliarsi i capelli è un’attività che quasi tutti affrontano senza problemi, anzi!

Il parrucchiere è il nostro amico e confidente: sulla sedia del salone vediamo nascere, a seconda di come ci sistema i capelli, una nuova versione di noi. Più aggressiva, più alla moda.
E ci sentiamo bene!

Esistono, però, tante persone che hanno paura e dal parrucchiere non ci vanno mai. Ma perché?
Si chiama tonsurephobia ed è la paura o angoscia di sottoporsi ad un taglio di capelli.
Questa fobia si consolida generalmente nell’età infantile: avete presente quei bambini che strillano come aquile dal parrucchiere?

L’evento traumatico può essere legato alla paura delle forbici, ad ansia sociale o timidezza e, con il passare degli anni, può trasformarsi in una vera e propria fonte di stress.

Ecco quindi perché piuttosto che andare a dare una spuntatina c’è chi preferisce tenerli lunghi e rovinati, sempre legati e senza mai acconciarli.

Cosa fare per combattere la paura?

paura di tagliare
la paura di tagliare i capelli è frequente (fonte: Pexels)

Per affrontare un taglio di capelli (necessario!) ci sono alcuni metodi con cui aggirare la vostra paura.
Se la situazione vi sembra troppo grave, però, provate a valutare la possibilità di rivolgervi ad un esperto.

  • Preparate una foto da mostrare al parrucchiere: arrivando al salone con una foto di come vorreste i vostri capelli potete ridurre l’ansia da chiacchiere e l’angoscia di non riuscire a comunicare cosa vorreste.
    A fine taglio non dovrete annuire e dichiararvi entusiasti di un taglio di capelli che vi ha lasciato con l’amaro in bocca e magari, se siete soddisfatti del risultato, potrete valutare l’idea di tornare di nuovo!
  • Evitare tagli netti o troppo azzardati: se non vi sentite ancora pronti per realizzare un taglio cortissimo (anche se il trend 2020 per le pettinature parla chiaro) potete iniziare decidendo di tagliare solo le punte.
    C’è un numero preciso di volte nelle quali si possono tagliare i capelli (senza stressarli) durante l’anno. Per avere capelli sani ed evitare di dover ricorrere in futuro a tagli drastici (che potrebbero metterci in difficoltà) è importante tagliare poco alla volta. Vi aiuterà a prendere di nuovo dimestichezza con l’idea del parrucchiere senza obbligarvi a stare seduti per più di un’ora.
  • Andate con un’amica: perché no? Un’amica vi può accompagnare dal parrucchiere, senza problemi.
    Può farsi tagliare i capelli anche lei, oppure stare seduta vicino a voi per consigliarvi e supportarvi qualora la pressione diventi troppa. Chiedere a qualcuno di caro di farvi questo favore non costa assolutamente niente. Perché non provare?
  • Parlare prima dell’appuntamento con il parrucchiere: chi taglia i capelli diventa spesso e volentieri anche psicologo.
    Per superare la vostra paura che dite di parlarne prima con chi vi taglierà i capelli? Potrete stabilire insieme una strategia o decidere prima che tipo di taglio fare.
    Vi aiuterà a sentirvi più tranquilli e rilassati e, sapendo di avere a che fare con qualcuno non propriamente a suo agio, farà mostra di tutta la sua professionalità.
tagliare i capelli
da paurose del taglio a… incubo dei parrucchieri! (fonte: Pexels)

Le patologie legate ai capelli sono tante, conoscevate la tricotillomania?

Insomma non siete da sole e provare non costa niente.

Magari riuscirete a combattere la paura di tagliare i capelli diventerete voi l’incubo del vostro parrucchiere!