Home Bellezza Pelle Proteggere il viso dallo smog: scopri la beauty routine da seguire

Proteggere il viso dallo smog: scopri la beauty routine da seguire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

E’ fondamentale proteggere il viso dallo smog, bastano semplici accorgimenti che a lungo andare rendono la pelle del viso liscia, idratata e senza imperfezioni.

Proteggere il viso dall'inquinamento
Beauty routine Foto:Adobe Stock

La pelle del viso va sempre curata, ma spesso la mancanza di tempo, il lavoro e la famiglia, spesso fa passare in secondo piano la beauty routine. Ma non tutte le donne sono a conoscenza che la mancata cura, idratazione e detersione del viso, può solo danneggiare la pelle.

Il viso è la parte del corpo maggiormente esposta al sole e all’inquinamento atmosferico, perciò bisogna prendersene cura tutto l’anno. Spesso viene trascurata durante la stagione invernale, ma poi ci si ricorda solo in estate.

In particolar modo lo smog, favorisce la secchezza delle pelle che a lungo andare la può rendere più sensibile. Non solo la mancata idratazione può causare la comparsa di macchie e rughe anche alla giovane età.
Inoltre si può andare incontro alla couperose, un inestetismo cutaneo che colpisce in zone specifiche del viso ben circoscritte come il naso e le guance.
La presenza nell’aria di agenti inquinanti come ozono, piombo, zolfo e ossido di azoto, possono provocare danni la viso se non se ne prende cura.
Allora cerchiamo di capire come curare il viso, proteggendo dall’inquinamento atmosferico, così da poter avere una pelle idratata, liscia e senza imperfezioni.

Proteggere il viso dallo smog: segui tutti gli step

Come pulire il viso
Scrub viso Foto: Adobe Stock

La pelle del viso va protetta dallo smog, soprattutto se vivete in città o trascorrete molte ore all’aria aperta. Le particelle presenti nell’aria possono danneggiare i tessuti della pelle, favorendo secchezza e comparsa di rughe e macchie della pelle.

Inoltre si impedisce la formazione di collagene, una proteina presente nel nostro corpo, che apporta benefici alla nostra pelle. Non solo va a sostenere i tessuti e gli organi, ma li rinnova, in questo modo la pelle sarà più elastica e idratata. Ecco la beauty routine da seguire per prevenire i danni dallo smog atmosferico.

1- Detersione del viso: utilizzate solo prodotti naturali senza sostanze aggressive e adatti alla propria pelle. Magari quando acquistate i detergenti specifici per il viso, scegliete quelli preparati con ingredienti come avena o camomilla. Poi dopo la detersione, sciacquate con acqua tiepida, mai calda altrimenti andate a rimuovere gli oli protettivi della pelle. La detersione del viso va fatta anche la sera prima di andare a dormire e dopo aver rimosso il trucco. Va eliminata ogni traccia di trucco da viso, dagli occhi alle labbra, deve essere un rituale che ogni donna dovrebbe fare prima di andare a dormire. Il viso ben struccato e deterso, mantiene la pelle giovane e luminosa, scopriamo come struccare bene il viso e quali errori si devono evitare.

2- Idratazione: è fondamentale per la vostra pelle. Scegliete sempre una crema specifica per il viso, ma anche in base al vostro tipo di pelle. Potete acquistarne una per il giorno con un fattore protettivo. Ma la crema da sola non fa miracoli, è opportuno idratarsi con l’acqua. Gli agenti atmosferici fanno aumentare il livello di radicali liberi, che entrando a contatto con le cellule, vanno a ridurre l’ossigeno e interferiscono con la produzione di collagene. Purtroppo tutto ciò si ripercuote con la comparsa della couperose. La crema idratante dovrà contenere la vitamine A, E e C, acido ialuronico, ceramidi, che sono sostanze che aumentano l’elasticità e riducono la formazione di rughe.

3- Utilizzare il fondotinta o una BB cream: se dovete creare una base trucco per il viso è consigliabile mettere un fondotinta e un BB cream. Non solo vanno ad uniformare il colore, ma lo proteggono anche dall’inquinamento atmosferico. Va a contrastare l’assorbimento delle polveri sottili che danneggiano i tessuti. A differenza del fondotinta la BB cream è un prodotto molto più leggero che non va a coprire il viso eccessivamente.  Sia il fondotinta che la BB cream devono avere un filtro solare, che protegge l’epidermide non solo dallo smog, ma anche dai raggi UV . Ricordate che i raggi Uv non solo colpiscono il viso in estate, ma anche inverno.

4-Curare le labbra: parte del viso molto delicata, che viene spesso dimenticata. Non dimenticate mai di applicare un contorno labbra e di rimuovere perfettamente il rossetto con lo struccante. Poi una volta a settimana fate uno scrub labbra un trattamento necessario da fare, elimina le cellule morte e le idrata. Le labbra sono in grado di assorbire le particelle inquinanti più facilmente rispetto al resto del viso. Idratate con il burro di cacao che deve contenere la vitamina E, antiossidante che rallenta l’invecchiamento e idrata. Inoltre proteggete le labbra dal sole con protezione specifica, segui attentamente i nostri consigli.

5- Scrub viso: lo scrub si deve fare almeno una volta a settimana. Elimina le cellule morte e le impurità. La pelle del viso si secca particolarmente quando è esposta ad inquinamento atmosferico. Se seguite abitualmente uno scrub viso potete non solo idratare, ma anche rivitalizzare la cute.

Consigli utili

Alimenti che rovinano la pelle del viso
Evitare i cibi fritti Foto:Adobe Stock

Non solo è utile seguire i nostri consigli sulla beauty routine, ma è opportuno seguire un’alimentazione sana ed equilibrata.

Ecco cosa dovete assumere con moderazione:

  • alimenti fritti
  • cibi ricchi in grassi
  • dolci e merende confezionate
  • insaccati

Prediligete invece alimenti come frutta, verdura, cereali e legumi.

Pulizia del viso
Cosmetici Foto:Adobe Stock

Inoltre non dimenticate di idratarvi, dovete bere almeno 2 litri di acqua al giorno. Ricordate inoltre do scegliere sempre prodotti di cosmesi di buona qualità, che non contengano parabeni, paraffina e siliconi. Leggete sempre attentamente le etichette dei prodotti.