Home Bellezza Pelle Errori da evitare con lo scrub: segui i nostri consigli

Errori da evitare con lo scrub: segui i nostri consigli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00
CONDIVIDI

Lo scrub è un rituale di bellezza a cui nessuna donna sa rinunciare. Scopri gli errori da evitare con lo scrub, seguendo i nostri semplici consigli.

Scrub errori da evitare
Scrub corpo Foto:Adobe Stock

Lo scrub al corpo è un rituale di bellezza per curare la pelle, così da eliminare le cellule morte e idratando in profondità la pelle.

In questo modo si favorisce così il processo di ricambio cellulare, non solo garantisce una detersione più profonda anche dello stesso bagnoschiuma che si utilizza abitualmente per la detersione del copro.

E’ una tecnica molto antica già noto ai popoli del Medio Oriente, nei primi decenni dell’anno Mille, l’epoca dell’Impero Romano d’Oriente.

Lo scrub si può preparare anche a casa, senza doversi recare ad un centro estetico per coccolare il corpo trascurato. Il risultato di uno scrub corpo è una pelle liscia e ben rinnovata, potete farlo sia sul viso che su tutto il corpo. Noi di CheDonna.it, vogliamo darvi qualche consiglio sugli errori da evitare durante lo scrub.

Scrub corpo e viso: quali sono i benefici

Errori da evitare con lo scrub
Come preparare lo scrub Foto:Adobe Stock

Lo scrub corpo e viso è un rituale di bellezza, utilizzato sin dall’antichità, che riscuote ancora successo. Lo scrub va ad eliminare le cellule morte e idrata in profondità la pelle.

In questo modo va a favorire il ricambio cellulare, garantendo una buona detersione, inoltre si evita la formazione di macchie, arrossamenti, infatti la pelle ben esfoliata assorbirà meglio le creme idratanti e gli oli essenziali. Lo scrub si può fare acquistando dei prodotti specifici in negozi specializzati, oppure potete preparare voi casa. Ecco alcune ricette fai date, cliccate qui.

Gli scrub si possono preparare sia in caso di cellulite, peli incarniti, pelle secca e arrossata. E’ un vero e proprio massaggio, che va a stimolare la circolazione, rendendo così la pelle più liscia e morbida. Per farlo in modo corretto dovete seguire dei movimenti specifici e corretti, devono essere rotatori, dal basso verso l’alto. In questo modo si va a riattivare la circolazione,  perchè il bagnoschiuma potrebbe alterare le proprietà esfolianti dei microgranuli.

Errori da evitare con lo scrub: scopriamoli

Scrub errori da evitare
Pelle acneica Foto:Adobe Stock

Lo scrub copro e viso è un trattamento molto semplice, infatti potete cimentarvi anche a casa, ma è opportuno evitare dei semplici errori che possono avere un risultato contrario.

1- Non ripeterlo spesso: lo scrub deve essere eseguito almeno una volta alla settimana. Discorso diverso in caso di pelle molto delicata, è opportuno una volta ogni 3 settimane.

2-Non fate troppa pressione quando sfregate: lo scrub va applicato sulla pelle umida, poi si fanno dei movimenti circolari e rotatori. Se si esercita troppa pressione si potrebbe irritare la pelle.

3- Dimenticare di applicare la crema idratante: dopo lo scrub sciacquatevi e poi applicate una crema idratante per evitare che la pelle si possa disidratare. Scegliete sempre quella adatta alla vostra pelle.

4- Mai dopo la ceretta: lo scrub non va mai fatto dopo al ceretta o qualsiasi altra tecnica di depilazione. E’ consigliabile farlo invece tra una ceretta e l’altra, in modo da evitare la formazione di peli incarniti. Stesso discorso vale prima, lo scrub non va mai fatto prima della ceretta e depilazione. In entrambi i casi aspettate almeno 24 ore.

5- Mai fare lo scrbu sulla pelle asciutta: in questo modo potreste solo irritare la pelle. l’ideale è farlo prima della doccia o anche subito dopo un bagno caldo.

6- Evitare in caso di pelle acneica: soprattutto in caso di pustole, perchè lo scrub non fa altro che causare infiammazione. Scopri come prendersi cura delle pelle con acne.

7- Non fare una prova: per essere ceri che non avrete nessuna reazione allergica, potete provare ad applicare lo scrub in una piccola zona del corpo. Se non si creano irritazioni e arrossamenti, procedete.

8- Utilizzare un solo tipo di scrub: lo scrub va scelto in base all’applicazione. Deve essere specifico per viso, corpo e labbra.

9- Non fare lo scrub nei mesi estivi: molte donne pensano che sia controproducente farlo in estate. Anzi lo scrub è benefico in estate perchè garantisce un esfolizione regolare, preparando la pelle al sole, così da garantire una tintarella perfetta, con un colorito uniforme e senza le antiestetiche macchie.

10- Evitare se siete alle prime armi: se non l’avete mai fatto, non cimentatevi, almeno documentatevi prima. Leggete attentamente un articolo completamente dedicato allo scrub, cliccate qui.

11- Creare ricette se siete poco esperte: lo scrub corpo si può preparare a casa facilmente, occorrono semplici ingredienti come il miele, caffè, yogurt e oli. Ma se siete poso esperte, acquistate scrub pronti all’uso.