Chips veg, soddisfa la tua voglia di patatine! VIDEO RICETTA

Quando ti senti nervosa e vieni colta alla sprovvista dalla voglia di qualcosa di buono da sgranocchiare come non pensare immediatamente alle patatine? Prepara chips veg genuine!

Chips veg, soddisfa la tua voglia di patatine! RICETTA
Chips veg, soddisfa la tua voglia di patatine! RICETTA (Adobestock photo)

Stavi cercando qualcosa da mangiare con gusto senza eccedere e disturbare la linea? Sei nel posto giusto perché oggi ti proponiamo la ricetta delle chips di verdure e legumi. Con questi mini snack combatti lo stress, ti concedi una pausa ricca di gusto, lavori meglio e non ingrassi.

Con un forno e una mandolina creare delle perfette chips veg sarà un gioco da ragazzi. Puoi preparare in casa questo stuzzichino colorato, sano e naturale. Quando sei a casa sommersa dalla noia al lavoro in ufficio e devi staccare la spina con una pausa non c’è niente di meglio che consumare cibo sano e sentirti appagata al contempo.

Aprire un pacco di patatine confezionate è purtroppo pratica semplice e spesso ci ritroviamo di fronte a sgarri alimentari che ledono la nostra salute e la nostra forma fisica. Le patatine confezionate sono pratiche si sa, ma non si aggiudicano certamente la nomea di light o salutare.

Contengono ben 300 calorie per 100 grammi, sono ricche di sale, spesso anche di zucchero, e di grassi insalubri poiché sono quasi sempre fritte, fritte in grassi vegetali ma ma ricchi di grassi saturi come ad esempio gli oli di palma o di cocco.

Se non riesci proprio a rinunciare alle patatine dedicati questa alternativa! Ti proponiamo delle chips salate ma anche delle chips dolci, rispettivamente con  verdure e frutta, in modo da mettere d’accordo tutti i palati e le preferenze tra ghiotti e golosi. Entrambe vengono cotte in forno, hanno pochissimi grassi, non hanno zuccheri aggiunti e scansi i sensi di colpa!

Chips di barbabietole

Chips di barbabietole
Chips di barbabietole (Pixabay photo)

Per preparare le chips di barbabietole avrai bisogno di 2 barbabietole rosse, 3 carote, 1 pastinaca grande (se non riesci a trovarla puoi sostituirla con un pezzo di sedano rapa), un pizzico di sale marino integrale, un filo di olio extra vergine di oliva e se vuoi una piccola manciata di semi di cumino. Prova anche le chips di melanzane. 

Prima di tutto accendi il forno a 200 gradi. Lava con cura le varie verdure, sbucciale e, grazie alla mandolina, tagliale a fettine sottili. Fodera con la carta forno due teglie belle grandi, ungile un poco spennellandole con un filo di olio extra vergine di oliva. Disponi le fettine ben distanziate tra loro e condiscile con sale e cumino. Lascia cuocere in forno per 8 minuti circa, poi girale, e lascia cuocere l’altro lato per altri 7/8 minuti.

Chips di mela

Chips di mela
Chips di mela (Unsplash photo)

Per preparare la variante dolce delle chips di mela avrai bisogno di 2 mele bio, qualsiasi tipologia di mela che preferisci andrà bene. Un pizzico poi di cannella in polvere.

Lava bene e asciuga con cura le mele, non rimuovere la buccia. Sempre con l’aiuto della mandolina taglia le mele a fettine sottili, ricordati di rimuovere il torsolo interno centrale con uno stuzzichino. Asciuga bene le fette con carta assorbente e adagiale su una teglia ricoperta da carta forno. Spolverizza con un pochino di cannella e cuoci nel forno ventilato a 80 gradi per un’ora e mezza circa.

Gira poi le fettine e fai cuocere l’altro lato per un’altra oretta. I bordi li noterai rialzati e più scuri e la polpa dorata. A cottura terminata spegni il forno e apri lo sportello, lascia raffreddare in questo modo la teglia con le tue chips di mela per poi consumarle in tutta serenità.

chips patatine fritte e al forno
Chips patatine (Adobe Stock)

Come vedi non è così difficile creare degli snack genuini senza influenzare negativamente la dieta, la perdita di peso e la salute. Con un po di voglia e fantasia in cucina puoi dar vita ad alternative gustose e fragranti come le chips veg! Prova anche le normali chips di patate.