Demisessualità | Un orientamento sessuale ancora incompreso

0
3

Cos’è la demisessualità? un orientamento sessuale ancora incompreso e spesso frainteso. Scopri perchè ci si astiene dai rapporti sessuali.

coppia felice
Adobe Stock Photo

Abbiamo parlato recentemente di una nuova frontiera dell’amore: un amico di letto per ….dormire. In questa occasione abbiamo affrontato la tematica della diversità di concepire i rapporti e le relazioni spaziando tra rapporti tradizionali, poliamore, rapporti platonici, sexfriend o hugfriend e quel che è certo è che ognuno intende l’amore a modo proprio, bisogna solo trovare una persona che ci completi intendendo l’amore proprio come noi.

Una tipologia di coppia di cui non abbiamo ancora parlato riguarda i demisessuali. Queste coppie non considerano una relazione carnale ma non concepiscono un’amore platonico. Scopri questa nuova tendenza.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Sai che cosa succede al tuo corpo se non fai l’amore troppo a lungo?

Demisessualità di coppia, cosa significa?

coppia che si ama
coppia che si ama – Fonte: Adobe Stock

Le coppie demisessuli sono coppie che hanno le idee molto chiare. Si tratta di coppie decise ad avere rapporti sessuali esclusivamente dopo aver stabilito una forte connessione emotiva con una persona.

La sessualità per loro è un concetto che si evolve nel tempo. Come tutti, anche i demisessuali provano un’attrazione sessuale per una persona ma a differenza di altri non si lasciano andare ai piaceri carnali con facilità. In altre parole, per fare l’amore con una persona non basta esserne attratti o innamorati, serve stabilire una connessione emotiva.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: L’asessualità raccontata da chi vi convive ogni giorno

Questa tipologia di coppia è stata definita per la prima volta nel 2008 dalla Rete per l’educazione e la visibilità della sessualità, l’adesione a questa ideologia si sta diffondendo largamente tanto che la semi-sessualità è sempre più riconosciuta.

Come capire se si è demisessuale? Se pensi di esserlo solo perchè sei esigente e non ti lasci andare ai primi appuntamenti sei fuori strada. Un utente di un noto sito di incontri Reddit ha cercato di dare una definizione di demisessualità raccontando se stesso:

“Si finisce col rinunciare ad essere socievoli per paura di essere oggetto di pressioni romantiche o sessuali da parte di altri. […] Quando qualcuno ha mostrato interesse per me, l’ansia mi ha sopraffatto, impedendomi di concretizzare un appuntamento o flirtare con qualcuno che mi interessava”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Il concetto di Poliamore: cos’è e come funziona nella società

Anche se questo concetto si oppone a quello di una notte e via, essere demisessuale non equivale a non avere una libido. Non si tratta di attrazione sessuale ma di necessità di attrazione mentale. Per essere in sintonia con una persona è necessario conoscerla bene, non bastano 5 minuti, bisogna essere certi che l’apprezzamento e il valore per l’altro sia reciproco.

coppia carezze
Adobe Stock Photo

Il demisessuale si trova a metà strada tra asessualità e sessualità, sono asessuali fino a che non sviluppano questa grande empatia tanto che sentire un’energia sessuale verso un’altra persona più richiedere lunghi periodi. Per lasciarsi andare hanno bisogno di sentire di essere totalmente apprezzati dall’altro.