Home Curiosita L’uomo più sporco del mondo | Non si lava da 60 anni

L’uomo più sporco del mondo | Non si lava da 60 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40
CONDIVIDI

In Iran è stato avvistato un uomo eremita solitario dall’aspetto curioso. L’uomo non fa la doccia da 60 anni ma si dice felice e in salute.

uomo più sporco del mondoAmou Haji è l’uomo più sporco del mondo. Secondo i nostri colleghi dell’Huffington Post  questo uomo iraniano non farebbe il bagno da sei decenni! L’uomo avrebbe affermato di odiare sia l’acqua che il sapone e sin da piccolo ogni volta che gli veniva imposto di fare il bagno si infuriava.  Quest’uomo è l’esempio eclatante di una persona abbietta all’igiene.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Non si lava i capelli per 6 mesi e il risultato è sorprendente! (Foto)

Ecco com’è l’uomo più sporco del mondo

l'uomo più sporco del mondoVagando nel deserto dell’Iran ti potrebbe capitare di incontrare Amou Haji, un uomo molto particolare. E’ completamente nero perchè non si lava da quasi 60 anni. Vive isolato da tutto e tutti, è un uomo solitario, il suo piatto preferito è la carne di istrice in decomposizione” e come se questo non fosse già abbastanza ripugnante, quest’uomo afferma anche di fumare escrementi di uccelli. Lui li definisce dei piaceri concessi solo  a coloro che hanno il coraggio di rinunciare all’igiene.

L’ultima volta che “l’uomo più sporco del mondo” ha toccato l’acqua è stato nel 1954, secondo The Irish Mirror. Per darvi un’idea di quanto tempo è passato dalla sua ultima doccia basta pensare che in quell’anno i treni funzionavano ancora con motori a vapore.

Ma cosa può spingere un uomo a vivere in questo modo? Secondo alcuni conoscenti l’uomo si rifugiò in se stesso a seguito di un grande trauma, alcuni parlano di una dolorosa rottura che lo ha costretto all’esilio sei decenni fa.

TI POTREBBE INTERESSAE ANCHE: Fare la doccia | Perché sarebbe bene farla un giorno sì e uno no

Per coloro che pensano che una scarsa igiene possa influire negativamente sulla salute, Amou Haji è l’esempio che questo non è vero. E per scarsa igiene non intendiamo solo assenza di docce. Come abbiamo visto il concetto di mancanza di igiene viene applicato su tutto: l’uomo non si lava, mangia carne decomposta, fuma escrementi e beve 5 litri di acqua al giorno da una lattina di petrolio arrugginita. Quando la barba diventa troppo lunga la accorcia bruciandola.

Col passare degli anni l’uomo ha iniziato a mimetizzarsi perfettamente con il suolo della terra su cui ha preso la residenza, sono entrambi neri. La gente del posto ha affermato di averlo a volte scambiato per un sasso.

Queste scelte di vita consacrate all’essenziale, all’isolamento e alla rinuncia totale delle comodità della vita attuale sono abbasanza diffuse. Anche il filosofo Diogene di Sinope fece scalpore decidendo di rinunciare a tutto per vivere in una grotta, o meglio un buco scavato nel terreno molto somigliante ad una tomba.

Per gli abitanti del deserto Amou è un esempio di felicità, un modo per rinunciare alle preoccupazioni della vita.

TI POTREBBE INTERESSAE ANCHE: Ecco cosa può accadere se non togli il mascara prima di andare a letto

Prima di Amou un’altro uomo deteneva il suo record, il uo nome è Kailash Singh, un indiano di 66 anni che non si è lavato per più di trenta anni.

uomo piu sporco del mondoSebbene le motivazioni alla base del suo isolamento non siano molto chiare e l’uomo del deserto non ami parlare delle circostanze che lo hanno portato a isolarsi dal mondo intero, il motivo alla base di questa grande determinazione e questo grande astio verso l’igiene, sembra essere lampante, se Amou non fa più la doccia da anni è perchè secondo lui, lavarsi potrebbe farlo ammalare.

Si potrebbe pensare di lui che sia una specie di orco, invece nonostante la sua indole solitaria, Amou è un uomo gentile e non è mai stato aggressivo con nessuno. La gente del posto prova benevolenza per lui, hanno persino costruito un riparo perfarlo riparare dalle intemperie.

Quanto è importante lavarsi?

doccia
Photo Adobe Stock

Chi non si sente rigenerato dopo la doccia? Lavarsi serve a rimuovere tutte le impurità della pelle, è un riflesso essenziale e benefico, ma ciò non significa che debba essere quotidiano. Sarebbe meglio fare la doccia un giorno sì e uno no. Lavarsi ogni giorno può danneggiare la barriera naturale della nostra epidermide. Tuttavia, è importante lavarsi per idratare e ammorbidire la pelle. I dermatologi raccomandano di lavarsi accuratamente ogni 48 ore e di essere minuziosi verso i piedi e le ascelle.Scopri anche 7 fantastici benefici della doccia fredda per la salute