Riso al latte dolce | Un dessert velocissimo da portare in tavola

0
1
Riso al latte dolce | Un dessert velocissimo da portare in tavola
Riso al latte dolce | Un dessert velocissimo da portare in tavola (Adobestock photo)

Il riso, quello integrale, che non tutte siamo solite utilizzare al posto di quello bianco, possiede infatti un retrogusto dolce. Scopri come ottenere un dolce pratico e genuino da portare in tavola in pochissimi minuti.

Riso al latte dolce | Un dessert velocissimo da portare in tavola
Riso al latte dolce | Un dessert velocissimo da portare in tavola (Adobestock photo)

Un dessert questo da utilizzare anche per una facile colazione da realizzare al mattino stesso. La cremosità ti sorprenderà e non potrai fare a meno di riproporlo ai tuoi ospiti. Scopri il dolce fatto di riso pronto in pochi minuti: riso al latte dolce!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Una super colazione con il pancremoso! | Pronto in 15 minuti RICETTA

Tutte le proprietà del riso integrale

Riso
Riso integrale (Pixabay photo)

Partiamo col dire che se non hai mai avuto il piacere di assaggiare la bevanda di riso integrale è giunto il momento di farlo. Questa bevanda vegetale infatti è ricchissima di proprietà benefiche per l’organismo ed è naturalmente dolce, sembra addirittura zuccherata!

Il riso integrale possiede un elevatissimo contenuto di fibre. Il tipo di fibra che contiene è insolubile, quella fibra che facilita l’aumento della massa che percorre l’intestino e che sfocia poi nell’evacuazione delle feci. Per la regolarità intestinale è un vero toccasana.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come usare il cuociriso | Per sushi e altre preparazioni

Per non parlare poi del fatto che il riso può essere consumato anche da tutte quelle persone che soffrono di celiachia perché non contiene glutine. La sua digeribilità è testata e garantisce un’ottima alternativa ai pasti durante la settimana. Può accompagnare pietanze a base di carne o pesce componendo così un piatto unico, completo e saziante. 

Riguardo alle fibre invece, vanta inoltre la fibra solubile, questa aiuta a controllare e regolarizzare l’assorbimento di colesterolo e zuccheri contrastando aterosclerosi e il diabete.

SULLO STESSO ARGOMENTO: No al riso bianco | Ecco perché non dovresti mangiarlo

Ma non finisce qui, il riso ha molte vitamine del gruppo B che contribuiscono largamente al buon funzionamento del metabolismo, il potassio utile al tuo sistema cardiovascolare, calcio e fosforo fondamentali per ossa e denti ed infine rame, ferro e selenio rispettivamente utili per la produzione di globuli rossi e il buon processo di difese antiossidanti dell’organismo. 

La bevanda di riso integrale

latte di riso
(Fonte: iStock)

La bevanda di riso diviene un’alternativa super per chi è spesso affetto da problemi dovuti ad un mal funzionamento dell’intestino, riferiti particolarmente al colon. Questa bevanda infatti riesce ad incrementarne la regolarizzazione. Digeribile e ricco di zuccheri semplici può essere preparato anche a casa tuo in modo semplice e soprattutto nella variante integrale, ma vediamo prima tutti i vantaggi. Può essere consumato regolarmente da:

  • chi non tollera il lattosio
  • le persone affette da celiachia
  • i neonati
  • chi soffre di gastrite
  • dagli sportivi
  • dalle donne donne in gravidanza

Come preparare il latte di riso integrale homemade

Non solo quella di riso ma, tantissime bevande vegetali si possono creare in casa. Vediamo insieme come puoi preparare un bevanda di riso integrale naturalmente dolcissima nella tua cucina.

Ingredienti

  • una tazza di riso basmati integrale (puoi trovarlo tranquillamente nei supermercati più forniti e in quelli bio.
  • acqua
  • e se preferisci un gusto dolce più deciso puoi aggiungere dolcificanti naturale come il malto d’orzo, il malto di riso oppure lo sciroppo di agave. 

Preparazione

Porta l’acqua ad ebollizione (il quantitativo dipende dal contenitore/bottiglia in cui andrete poi a versare la bevanda), versa il riso basmati integrale che dovrà cuocere molto di più rispetto al dovuto. Nel momento in cui i chicchi risulteranno quasi deteriorati puoi munirti di frullatore versandoci all’interno riso ed acqua di cottura.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 10 utilizzi del riso che non conosci | Scoprili subito!

Otterrai un composto molto denso. Frulla una seconda volta e dolcifica a piacere. A questo punto il composto è pronto per essere filtrato con un colino e versato nella tua bottiglia (consigliato il vetro). Avrai in modo pratico e semplice la tua bevanda vegetale pronta all’uso, sana e buona, da conservare in frigorifero per un massimo di tre giorni. 

Come preparare il riso al latte dolce | RICETTA

Un dolce perfetto per una colazione genuina, una merenda veloce e digeribile ma soprattutto un dessert super che riuscirà a sorprendere i vostri ospiti all’insegna del benessere e della leggerezza.

Ingredienti (per 8 bicchieri) 

  • 100 grammi di riso integrale basmati
  • 250 ml di bevanda vegetale qualsiasi ma riva di zuccheri aggiunti
  • 50 grammi di sciroppo d’agave
  • scorza di un limone bio
  • sale quanto basta
  • cannella quanto basta

Preparazione

Versa la bevanda vegetale scelta in un pentolino con la scorza del limone bio e la cannella. Unisci poi il riso, lo sciroppo d’agave e un pizzico di sale. Cuoci a fuoco lento per una trentina di minuti mescolando di tanto in tanto.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ricette facili e veloci per preparare il risotto | Scopri come prepararle

Quando sarà pronto elimina la scorza di limone e lascia raffreddare a temperatura ambiente. Distribuisci la crema ottenuta negli 8 bicchieri e lascia riposare in frigo per circa 30 minuti. Prima di portare il dessert a tavola spolvera ogni bicchiere con un pochino di cannella ed il dolce è servito.

Riso al latte dolce | Un dolce fatto di riso pronto in pochi minuti
Riso al latte dolce | Un dolce fatto di riso pronto in pochi minuti (Pixabay photo)

Puoi conservare il dessert di riso al latte dolce fino ad un massimo di due giorni in frigorifero, all’interno di barattoli da cucina in vetro chiusi ermeticamente. Non dimenticare di cuocere il riso basmati integrale almeno 15 minuti in più rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione.

Puoi sbizzarrirti con i topping, non limitarti alla spolverata di cannella, libera la fantasia e utilizza creme proteiche, cioccolata fondente fusa, crema di arachidi, marmellate, sciroppo d’acero, gocce di cioccolata, frutta secca o fresca.