Bucato bianco | come sbiancarlo con prodotti naturali

0
8

Il bucato bianco e splendente è il sogno di tutti noi, quante volte avete lavato i capi bianchi, ma risultano ingialliti e con macchie? Scopri quali prodotti utilizzare per sbiancarli.

Lavare bucato
Bucato splendente Foto:Adobe Stock

Il bucato deve lavato e disinfettato, per preservare la salute di noi stessi e delle persone che vi circondano. Il lavaggio permetterà di eliminare non solo i residui di sporco, ma anche germi e batteri, ma anche i cattivi odori. Per i capi bianchi, si deve porre maggiore attenzione, perchè il più delle volte persistono le macchie gialle anche dopo il lavaggio in lavatrice.

Purtroppo i capi bianchi tendono a macchiarsi facilmente o iniziano a ingiallirsi, ma talvolta l’utilizzo di prodotti sbiancanti che si trovano in commercio, possono rovinare i tessuti a lungo andare.

I prodotti sbiancanti che si trovano in commercio, sono semplici da utilizzare, ma le sostanze chimiche in essi contenuti possono irritare la pelle. In particolar modo quella sensibile e non solo, non rispettano sempre l’ambiente.

Noi di CheDonna.it, vi diamo qualche consiglio sbiancare i capi bianchi senza utilizzare prodotti chimici ma solo ingredienti naturali.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Lavatrice | come pulirla per eliminare residui di detersivi e non solo

Sbiancare i capi bianchi con prodotti naturali

Bicarbonato e limone
Bicarbonato per sbiancare i capi Fonte: Pixabay

Le macchie sui capi bianchi è un problema che affligge tante persone, quante volte è capitato di ritrovare le macchie gialle o sporco ostinato dopo il normale lavaggio in lavatrice?
Spesso i capi bianchi, possono risultare grigi e spenti, anche senza macchie, nonostante avete seguite un buon lavaggio in lavatrice con i giusti detergenti.

Ma i capi talvolta perdono di brillantezza anche dopo i primi lavaggi, in commercio ci sono tanti prodotti sbiancanti, ma potete utilizzare dei prodotti naturali che sono:

  • economici
  • ecologici
  • proteggono il bucato

Scopriamo quali prodotti naturali utilizzare per sbiancare i capi bianchi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Bucato fresco e profumato a lungo | Segui i consigli

1-Aceto bianco: un alleato sempre in tutto non solo per le pulizie di casa, ma anche per sbiancare i capi di abbigliamento bianchi. L’aceto di vino bianco, non solo va a rimuovere lo sporco, elimina le macchie gialle, inoltre è delicato e non aggressivo sui tessuti. L’aceto rende soffici i capi, quindi non è necessario l’utilizzo dell’ammorbidente.

Come utilizzarlo: basta aggiungere mezza tazza di aceto bianco distillato al vostro detersivo che utilizzate di solito per il bucato, liquido o in polvere. Procedete normalmente con il lavaggio. In caso di macchie ostinate sui polsi, colli e ascelle mettete direttamente l’aceto sulla zona interessata e lasciate agire per un’ora, poi sciacquate.

2- Bicarbonato di sodio: un ingredienti naturale ed economico, che va ad agire in profondità, rimuovendo le macchie più ostinate. Non solo elimina anche il cattivo odore e ammorbidisce i capi.

Come utilizzarlo: basta aggiungere mezza tazza di bicarbonato di sodio nella vaschetta della lavatrice, dove mettete abitualmente il detersivo. Procedete con il lavaggio normale, per le macchie persistenti, versate direttamente il bicarbonato sulla macchia e aggiungete un pò di succo di limone.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

3- Acqua ossigenata: conosciuta per sbiancare il bucato.

Come utilizzarla: versate mezza tazza di acqua ossigenata al 3% nella vaschetta del detersivo della lavatrice, poi effettuate il lavaggio. Versate sulle macchie persistenti e ostinate.

4- Succo di limone: il limone è un alimento, conosciuto per le sue proprietà astringenti, pulisce in profondità. Infatti va ad eliminare lo sporco e il vostro bucato sarà bianco e splendente.

Come utilizzarlo: Portate ad ebollizione una pentola con acqua con un limone tagliato  a fettine. Poi aggiungete il bucato da trattare, lasciatelo in ammollo, poi procedete con il lavaggio in lavatrice.

In alternativa, preparate una miscela con il sapone per bucato liquido, un cucchiaio di sale e il succo di due limoni, aggiungete l’acqua tiepida e immergete il bucato e poi lo lasciate asciugare al sole.

5- Latte: il latte aiuta a sbiancare il bucato, si consiglia solo su tessuti in cotone.

Come utilizzarlo: mettete in una bacinella il latte e lasciate il bucato in ammollo per un paio d’ore. Procedete con il lavaggio normale in lavatrice.

Bucato bianco sempre: consigli utili da seguire

come lavare le lenzuola in lavatrice in modo perfetto
Bucato al sole Fonte foto: Pixabay

I capi bianchi rispetto a quelli colorati e scuri, hanno bisogno di un’attenzione maggiore, ma come averli sempre bianchi e splendenti?

Ecco alcuni consigli da seguire per avere sempre il bucato bianco.

1- Utilizzare acqua pulita per lavare: se dopo aver messo in ammollo il bucato l’acqua è torbida, cambiate subito l’acqua per evitare di ingiallire i capi.

2- Evitare di spruzzare profumi, deodoranti o altri elementi che possono ingiallire o macchiare i capi.

3- Non utilizzate sostanze sbiancanti su capi in poliestere o misti in poliestere, perchè queste sostanze possono ingiallire i capi.

4- Utilizzare i lavaggi adatti per i capi bianchi: in particolar modo i capi bianchi intimi, devono essere lavati a 40°. In caso di capi con macchie ostinate è opportuno lasciarli prima in ammollo per un paio di ore in una bacinella con acqua tiepida miscelata e bicarbonato o altri prodotti naturali consigliati. Poi lavate i capi in lavatrice e aggiungete il detersivo che utilizzate di solito, ma sempre delicato.

Bucato
Bucato igienizzato Fonte:Pixabay

5- Non caricare troppi capi bianchi in lavatrice: è un abitudine sbagliata, perchè il detersivo e l’acqua non arrivano nelle fibre dei tessuti e non si garantisce una buona detersione.

6- Stendere il bucato al sole: infatti aiuta a tenerli bianchi e inoltre va a schiarire macchie e aloni, il bucato sarà molto più splendente.

7- Separate i capi bianchi da quelli colorati: per mantenere i capi bianchi sempre splendente.