Le uova sode fanno bene | i segreti per un’alimentazione sana

0
47

Almeno due uova sode alla settimana migliorano la circolazione cardiaca e introducono grassi buoni nel corpo. Vi sveliamo il segreto per cuocerle perfettamente

Uova sode
(Pixabay)

Almeno 4 fino ad un massimo di 6 alla settimana. I nutrizionisti negli ultimi anni sempre di più hanno sfatato il falso mito di mangiare troppe uova a patto però che rientrino in un’alimentazione completa Di tutti i modi che possiamo utilizzare per cucinarle, le uova sode sono uno dei più efficaci. E non è un caso che siano inserite in tantissime diete salutari.

Inserire almeno 2 uova sode nella nostra dieta settimanale procurerà soltanto dei vantaggi. Infatti questo metodo di cottura permette di mantenere tutti i grassi buoni, sia monoinsaturi che polinsaturi. Tutto questo si traduce in un chiaro vantaggio per la circolazione cardiaca e più in generale per la nostra salute. I grassi buoni infatti stabilizzano i livelli di colesterolo e mantengono l’insulina nel sangue ad un livello di zuccheri positivo.

Inoltre le uova apportano un quantitativo interessante di vitamina D. Questo consente di difendere ossa e denti, favorendo l’assorbimento del calcio e regolandone i livelli nel sangue. Inoltre previene la manifestazione di patologie degenerative dello scheletro, a cominciare dall’osteoporosi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta delle uova sode: il menu settimanale per dimagrire subito 5 kg

In più le uova sode contengono vitamina A, che è anche parte attiva in una proteina che assorbe la luce nella retina. Quindi protegge le membrane intorno alla cornea, migliora la visione notturna e riduce il rischio di cecità nelle ore in cui non c’è luce.

Uova sode nella dieta, occhio ai tempi di cottura

uova sode
Pixabay

Ma le uova sode sono anche ricche di proteine che aiutano a solidificare la massa muscolare, riparando anche i tessuti del corpo. Indipendentemente dall’alimentazione che abbiamo deciso di seguire, ogni giorno dovremmo introdurre nel corpo tra i 60 e i 170 grammi di proteine. Bene, un solo uovo sodo contiene più di 6 grammi.

E ancora, l‘uovo sodo fornisce all’organismo circa 80 calorie. Se siete in dieta rigida potete limitare le calorie togliendo il tuorlo e consumando soltanto l’albume che contiene proteine magre. In pratica così saranno solo 35-40 calorie.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Video tutorial: uova sode ripiene al tonno

Ma, detto tutto questo, come preparare delle uova sode perfette e salutari? Intanto come primo passo dobbiamo verificare che sul guscio non ci siano buchetti o rotture. Se l’uovo è integro, siamo libero di usarlo. Mettete le vostre uova in un pentolino con acqua che le copra totalmente.

uova sode
pixabay

Da quando inizia il bollore, calcolate un massimo di 9 minuti. Poi togliete il pentolino dal fuoco e passatelo sotto acqua corrente fresca in modo da raffreddare bene le uova. Sarà molto più facile sbucciarle senza romperle.