Unghie rosse cherry pie | Il colore smalto per la manicure più glamour

Un colore femminile e glamour che segna il passaggio dall’inverno alla primavera, si chiama rosso cherry pie: scopriamo come abbinarlo e il finish da scegliere

unghie ciliegia
Foto da Instagram @nailsbyrinaa

Unghie rosse, il classico che attraversa tutte le stagioni, tutti gli anni, tutti i cambiamenti della moda.

Si evolve, si scurisce, si schiarisce, si tinge di viola, di rosa, di nero, si rinnova ma è sempre lì per noi donne ed è sempre rosso.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crystal nails: ecco l’ultima moda per avere unghie scintillanti

Per questo passaggio dall’inverno alla primavera la moda ci propone unghie rosse cherry pie, un rosso “torta di ciliegie” avvolgente e grintoso ma, al tempo stesso, super raffinato.

Impariamo allora insieme come valorizzarlo al meglio, scegliendo la giusta forma di unghia, il giusto finish e anche qualche consiglio per abbinare anche un make up vincente e armonioso.

Unghie rosse cherry pie: forme consigliate, finish e abbinamenti

unghie cherry pie
Foto da Instagram @murakaminail

Il Rosso Cherry Pie è uno smalto che cerca di riprodurre il rosso intenso e succoso delle ciliegie mature, quello delle amarene che si utilizzano per realizzare appunto la Cherry Pie, tipica crostata americana ripiena di deliziose ciliegie.

Il colore appare dunque già vincente di suo ma certo non possiamo ancora inserire il nostro tocco vincente. Come?

Innanzitutto scegliendo una forma adeguata alle unghie rosse cherry pie. Sulle unghie corte, che siano squadrate, ovali o a mandorla, il rosso conferirà subito un aspetto curato e molto chic.

Se non i vuole però rinunciare a un po’ di lunghezza il consiglio è di optare per le forme più affusolate, come ovali o a mandorla, ma anche più audaci come il mitico stiletto o la limatura a ballerina.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Smalti primavera 2020 | Colori che faranno innamorare le nostre unghie

E per quanto riguarda il finish? Be’, per far riecheggiare l’aspetto succoso delle ciliegie niente di meglio di una bell’effetto lucido o laccato. se però doveste preferire un risultato finale più elegante vi consigliamo di optare per il finish matte, magari inserendo un tocco di luce con una singola unghia glitterata.

Già perché il rosso cherry pie è perfetto per un’intera manicure, nulla togliendo all’opportunità di abbinarvi nail art un po’ più elaborate, anche se sarebbe meglio non strafare, trattandosi già di un colore importante.

Consigliato allora un tocco di glitter o disegni minima, magari geometrici.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Unghie animalier | Tortoise Shell Nails, manicure della primavera 2020

Infine un piccolo consiglio make up. Naturalmente l’obbligo di abbinare trucco e manicure non è assolutamente contemplato ma se un giorno voleste osare questa accortezza extra sappiate che un trucco nude, magari con una base luminosa e un tocco di rosa sulle labbra andrà benissimo.

Volete osare? Via libero allora su labbra e occhio a un grintoso tono su tono: sfumature di rosa, di fucsia, di viola e di rosso ciliegia saranno una carta estrosa ma vincente.

unghie stiletto
Foto @doobysnails.com 

Ecco dunque che le carte per giocare al meglio le unghie rosse cherry pie sono ora nelle vostre mani. Siete pronte per un nuovo tocco di rosso?

Fonte: blog.cliomakeup.com

Da leggere