Brufoli | come si formano e quali sono gli errori da evitare

I brufoli sono un inestetismo della pelle, si formano per diversi motivi non legati solo allo stress, ma scopriamo quali sono gli errori da evitare.

brufoli viso
Schiacciare brufoli Foto:Adobe Stock

I brufoli sono un inestetismo che interessa tantissime persone, in particolar modo le donne. Possono essere presenti in tutto il corpo e non solo sul viso, si formano quando  si accumula molto grasso a livello epidermico. Il grasso accumulato è comunemente chiamato sebo.

La tentazione di tante è di schiacciare energicamente il brufolo e far uscire il sebo, ma è consigliato farlo? Ci sono sempre pareri discordanti, anche se secondo esperti è preferibile non farlo.

I brufoli, il più delle volte sono molto visibili, in particolar modo quando sono il viso, la tentazione di ognuno è di schiacciarli, soprattutto quando causano dolore.

Ma la domanda che accomuna tanti è: si devono schiacciare oppure no i brufoli? Purtroppo quando si schiacciano i brufoli, rimangono segni permanenti che fanno apparire la pelle con macchie antiestetiche. Una vera e propria mania, quella di stringere tra le dita il brufolo, ma non tutti dermatologi sono di questo parere.

Noi di CheDonna.it vi diamo tutti i consigli da seguire in caso di brufoli e come prevenire la formazione.

SULLO STESSO ARGOMENTO:  Rimedi naturali: maschera purificante al cetriolo fai-da-te

Brufoli: cosa sono e come si formano

Come eliminare i brufoli
Brufoli viso Fonte:iStock Photo

I brufoli possono essere presenti su tutto il corpo, ma il viso è la parte più “colpita”, ma come si formano?

I brufoli sono dei rilievi cutanei che contengono il sebo, si formano in particolar modo sul viso, ma anche sulla schiena, collo, e cosce. I brufoli possono essere sia infiammati che non, ma come si riconoscono?

  • non infiammati: sono conosciuti come comedoni chiusi, che sono dei piccoli rilievi che si formano proprio in corrispondenza dei pori della pelle. Questi comedoni possono essere di colore scuro, che contengono sebo, in alcuni casi anche batteri;
  • infiammati: i brufoli, si presentano di colore rosso, molto morbidi che tendono a rompersi facilmente. Anche questi contengono il sebo, si presentano con una punta bianca contenente il pus. Di solito questi brufoli causano bruciore e dolore.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Brufoli sul viso | Scopri ciò che rivelano con la face mapping

I brufoli si possono formare per diversi motivi, ecco alcuni:

  • alimentazione squilibrata: assumere regolarmente alimenti ricchi in grassi, zucchero, aumenta l’insorgenza di brufoli;
  • pulizia non corretta del viso: se non si deterge quotidianamente il viso con prodotti specifici e delicati, si può incorrere alla formazione di brufoli;
  • squilibrio ormonale
  • utilizzo di prodotti troppo aggressivi per il viso: si fa riferimento a prodotti per il make up o pulizia del viso scadenti. Ci sono anche dei fondotinta che possono ostruire i pori, e quindi non permette alla pelle di respirare, causando al formazione di brufoli;
  • forte stress.

Ogni tanto la pelle del viso in particolar modo deve respirare, quindi coprire tutti i giorni il viso con il trucco non va per nulla bene. Per fortuna l’industria cosmetica sta facendo grandi progressi, perchè la maggior parte dei prodotti di cosmesi proteggono la pelle del viso senza danneggiarla.

Inoltre il consiglio è di fare ogni tanto un trattamento viso per idratare la pelle, l’importante è farlo sempre con prodotti naturali.

Schiacciare o no i brufoli?

Brufoli sul viso: FonteiStock Photo

Ci sono sempre pareri contrastanti, anche se la maggior parte dei dermatologi consiglia di non schiacciare i brufoli. Cosa accade se vengono schiacciati?

  • Si percepisce dolore e fastidio: in particolar modo se i brufoli sono grandi;
  • Possono rimanere delle cicatrici: anche se è raro, ma può accadere e non è bello, in particolare modo e sono a vista, si può creare un buco.
  • Rimangono croste
  • Causare un infezioni:sono casi rari, in questo caso il medico specialista vi consiglierà un trattamento con medicinali specifici.
  • Formazione di nuovi brufoli:  quando si schiacciano i brufoli, fuoriesce il pus, che potrebbe contagiare un’altra parte del viso o corpo, favorendo la formazione di altri.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Rimedi naturali per eliminare i brufoli sul mento | Scopriamo come

Brufoli sul mento
Brufoli sul mento (Thinkstock Photos)

Per i motivi sopra elencati non si consiglia di schiacciare i brufoli è meglio aspettare che vadano via da soli. Nel caso in cui i brufoli si presentano in modo frequente, è preferibile chiedere un parere medico, che in base alla gravità potrà prescrivervi lozioni e pomate.

brufoli scompaiono dopo alcuni giorni da soli, dopo aver fatto il loro decorso naturale, perciò non si devono mai schiacciare.

Da leggere