Rimedi naturali per eliminare i brufoli sul mento | Scopriamo come

Rimedi naturali per eliminare i brufoli
10 trucchi di bellezza che non conoscevi prima (iStock Photo)

I brufoli sul mento sono degli inestetismi fastidiosi che interessano molte persone, ma ecco i rimedi naturali molto efficaci per eliminarli, scopriamoli.

Rimedi naturali per eliminare i brufoli
Rimedi naturali per eliminare i brufoli (iStock Photo)

brufoli sono inestetismi che compaiono sulla pelle di tante persone, soprattutto adolescenti e le donne.

Questi inestetismi sono il risultato di un eccesso di grasso che si produce a livello epidermico, comunemente definito sebo. Quando i pori della pelle sono ostruiti, il sebo che si forma non riesce a fuoriuscire e causa così i punti neri.

Sotto la pelle del viso si verifica una vera e propria infezione che porta alla nascita del brufolo, ma ci sono dei rimedi naturali efficaci per eliminarli, scopriamo.

Brufoli: rimedi naturali

Bicarbonato e limone
Bicarbonato e limone (Pixabay)

Esistono diversi rimedi naturali per eliminare questi inestetismi, bastano davvero pochi ingredienti che tutti hanno casa, vediamo come.

1- Bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio è un ingrediente molto efficace sia per la cucina che per la nostra salute. E’ utile per eliminare le impurità della pelle, lo potete utilizzare con il succo di limone per potenziare l’effetto. In una ciotolina, mescolate un cucchiaino di bicarbonato con un po’ d’acqua e qualche goccia di limone. Applicare sul brufolo e lasciate agire per 15 minuti, questo ha un effetto abrasivo che risulta essere un vero toccasana di bellezza soprattutto per le pelli grasse.

2 – Aceto bianco: anche l’aceto di vino bianco o di mele è un efficace rimedio  naturale, in quanto ha un azione disidratante. L’aceto va a seccare ed asciugare il brufolo, facilitando così la scomparsa. Procedete in questo modo: pulite bene la pelle e poi applicare qualche goccia di aceto bianco su un batuffolo di ovatta o su un dischetto struccante, poi passate sul brufolo. Dopo qualche minuto mettete un pò di acqua tiepida.

3 – Cetriolo: è ricco di acqua e sostanze antiossidanti, si definisce un vero e proprio tonico naturale, in quanto combatte i brufoli, ha un azione rinfrescante e dopo l’applicazione lascia la pelle morbida, rimuovendo i residui di grasso e impurità. Procedete in questo modo: schiacciate la polpa di un cetriolo senza la buccia,poi strofinate sulla zona interessata e lasciate agire per 20 minuti. Risciacquate e ripetete l’applicazione ogni giorno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Rimedi naturali: maschera purificante al cetriolo fai-da-te

4 – Albume d’uovo: è ricco di vitamina A, quindi aiuta a riparare i tessuti danneggiati del viso e non solo regola l’eccessiva produzione di grasso riducendo in questo modo la comparsa di brufoli. Procedete in questo modo: in una ciotola, sbattete l’albume e stendetelo sul viso,lasciate asciugare per 30 minuti e poi lo rimuovete con acqua fredda. Potete farlo almeno 3 volte a settimana

5 – Ghiaccio: il ghiaccio è un rimedio naturale efficace in quanto va a ridurre l’infiammazione sulla pelle. Si può utilizzare sia in caso di bruciore che di rossore del brufolo, facendo attenzione ad avvolgere sempre il cubetto di ghiaccio in qualcosa, perchè non si mette direttamente. Lasciate agire per meno di un minuti.

6 – Aglio: mettete qualche fettina di aglio crudo sul brufolo e lasciate agire per un pò. L’aglio ha un potere pulente e purificante che eliminerà i brufoli e non solo anche i punti neri.

7 – Pomodoro:è un alimento ricco in polifenoli e sali minerali essenziali, riduce  significativamente la presenza di brufoli. In una ciotola, schiacciate un pomodoro maturo, e poi lo applicate sulla zona interessata e lasciate agire per 20 minuti, poi risciacquate. Potete ripetere l’applicazione 3 o 4 volte a settimana.

 

Prodotti dell’erboristeria sono efficaci?

 

Tè verde
Tè verde (Fonte: Pixabay)

In erboristeria potete trovare diversi prodotti che aiutano ad eliminare i brufoli dal viso, scopriamo quali.

  • Tea Tree Oil: è conosciuto per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche, infatti viene utilizzato per eliminare l’acne ed agisce anche sulle dermatiti seborroiche. Diluite qualche goccia di tea tree oil con olio di mandorle, applicatelo su un batuffolo di cotone e applicate sul brufolo. Non utilizzate il tea tree oil da solo perchè è molto aggressivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Tea tree oil: tutti gli usi nella skin care per pelli grasse

  • Argilla: contiene oligoelementi utili per la bellezza della nostra pelle, ad esempio la maschera di argilla è molto utile in questo caso in quanto va a purificare la pelle, eliminando le tossine e i batteri. Procedete in questo modo: mescolate in una ciotola un po’ di argilla con dell’acqua, aggiungete un cucchiaino di miele, applicate sul brufolo e lasciate agire fino a completa asciugatura, ci vorranno circa 20 minuti. Poi rimuovete il tutto con dell’acqua tiepida.
  • Tè verde: contiene molti antiossidanti, ma anche l’acido tannico è un alleato per  ridurre le infiammazioni della pelle. L’infuso di tè verde, viene utilizzato per rimuovere i brufoli, questo grazie al potere disintossicante, in quanto ripulisce l’epidermiche, riducendo la produzione eccessiva di sebo. L’infuso lo bevete, ma se volete applicare sul brufolo, dovete preparare una pasta da poter applicare, basta acquistare le foglie di tè verde in polvere e mischiarle con un po’ d’acqua, poi l’applicate sul brufolo e sciacquate dopo qualche minuto.
Viso senza brufoli IstockPhotos