Home Bellezza Pelle 5 trattamenti da fare in casa per eliminare i punti neri -VIDEO-

5 trattamenti da fare in casa per eliminare i punti neri -VIDEO-

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:46
CONDIVIDI

I punti neri sono una problematica molto diffusa soprattutto per le persone che hanno la pelle grassa. Ecco 5 trattamenti da fare in casa per detergere la pelle a fondo ed eliminare questo inestetismo. 

5 trattamenti da fare in casa per eliminare i punti neri
Fonte foto: AdobeStock

Avere la pelle grassa molto spesso significa anche avere comedoni o punti neri, concentrati soprattutto nella parte del naso, del mento, e anche sul contorno del viso. Un’ inestetismo molto evidente che spesso si cerca di nascondere con il makeup ma senza grandi successi. I punti neri non sono altro che pori dilatati che si riempiono di sebo, e altro tipo di residui che si accumulano sul viso.

Ma scopriamo come eliminare i punti neri e soprattutto come curare la pelle per prevenirne la comparsa. Ecco 5 trattamenti da fare in casa per eliminare i punti neri.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Borse e occhiaie | 5 trattamenti da fare in casa -VIDEO-

Come curare la pelle impura | 5 trattamenti da fare in casa per eliminare i punti neri

Come curare la pelle impura e 5 trattamenti per eliminare i punti neri
Fonte foto: AdobeStock

I punti neri sono una problematica legata alla pelle impura, che molto spesso appare lucida e con un aspetto poco omogeneo, presentando molti pori dilatati concentrati sulla parte centrale del viso e ovviamente anche punti neri o comedoni.  La parola d’ordine per affrontare questo inestetismo è detersione. I pori difficilmente si stringeranno, a dispetto di tutti gli stressanti trattamenti estetici a cui per anni sono state sottoposte le donne con la pelle impura, come la spremitura o il trattamento con prodotti a base alcolica o gli interminabili bagni di vapore.

La pelle andrà tenuta sempre pulita ed in profondità, per evitare che sebo, residui di trucco ed inquinamento possano occludere i pori dilatati in modo evidente. Struccarsi sempre e soprattutto evitare di utilizzare prodotti troppo siliconici, sarà un valido aiuto per prevenire la formazione di comedoni, ma anche utilizzare trattamenti specifici che possano detergere la pelle in profondità in modo delicato.

Al mattino e alla sera la routine di bellezza, dovrà contemplare sempre un lavaggio del viso con un prodotto detergente, magari agli acidi della frutta o all’acido glicolico che provvederà a pulire la pelle in profondità e a rendere la grana della stessa più compatta.

Uno scrub per il viso, potrà essere utilizzato a giorni alterni sulla zona a ‘T’ naso, fronte e mento, mentre sul resto del viso anche soltanto una volta a settimana. Il tonico riequilibrante sarà uno ‘step’ da non saltare mai perché riporterà la pelle al suo ph naturale rinfrescandola. Anche la crema trattamento dovrà essere idratante e in formulazione gel. Le creme troppo corpose, potrebbero occludere i pori, soprattutto se utilizzate ogni giorno.

Ma scopriamo 5 trattamenti da fare in casa per trattare la pelle impura ed eliminare i punti neri.

Lo scrub purificante

Uno scrub purificante preparato con due semplici ingredienti, il limone ed il bicarbonato di sodio. Gli acidi della frutta avranno un potere esfoliante ed illuminante sulla pelle. Attenzione se si ha la pelle molto sensibile, provare il prodotto su una piccola porzione di pelle prima di utilizzarlo.

I certottini nasali

I cerottini nasali fai da te da applicare sul naso e che come per magia aderiranno ai punti neri tirandoli fuori dal poro della pelle. Provare per credere!

La maschera al carbone vegetale

Una maschera purificante al carbone vegetale in grado di purificare la pelle in profondità. Si potrà preparare e applicare sul viso almeno una volta a settimana.

Il trattamento con albume e carta igienica

Un trattamento davvero originale molto utilizzato dalle guru della bellezza americane. Una sorta di calco in carta che eliminerà i punti neri da naso, fronte e mento.

Il tonico riequilibrante

Un tonico riequilibrante semplice da preparare in casa e ricco di oli essenziali. Anche in questo caso, sarà bene provare il prodotto su una piccola porzione di pelle e attendere 24 ore prima di utilizzarlo. Gli oli essenziali, potrebbero dar luogo a sensibilizzazione.

Imperfezioni
Imperfezioni del viso Fonte:Adobe Photo

I punti neri, potranno essere eliminati con una costante cura della pelle ed evitando di occludere i pori con prodotti troppo corposi, primi fra tutti quelli del makeup. Lasciar la pelle respirare per molte ore al giorno, è senza dubbio un consiglio utile per limitare la formazione di comedoni.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: 

-5 trattamenti da fare in casa per piedi perfetti -VIDEO-

-5 trattamenti da fare in casa se hai la pelle grassa-VIDEO-